×
×
☰ MENU

LESIGNANO

Addio al dolce sorriso di Cecilia: aveva 45 anni

Addio al dolce sorriso di Cecilia: aveva 45 anni

20 Maggio 2022,03:01

Lesignano «Mi raccomando, sorridete sempre». Parole che raccontano Cecilia Mazzini, la 45enne di Stadirano scomparsa nei giorni scorsi dopo una lunga malattia, lasciando un vuoto incolmabile nel marito Domenico, che amorevolmente si è preso cura di lei fino all’ultimo, nei genitori Gianbattista e Franca, nella sorella Maria Chiara.

Originaria di Scurano, dove ha trascorso gran parte della vita, si era in seguito trasferita nel territorio di Lesignano per avvicinarsi al lavoro.

Faceva la postina e quello che per molti era un semplice mestiere lei lo svolgeva con passione e dedizione, sempre con un sorriso da dedicare alle persone che quotidianamente incontrava, sempre con una parola di disponibilità per tutti.

Ci teneva a svolgere bene la professione che amava; una dedizione che fin dagli inizi l’è stata riconosciuta e che ha continuato a caratterizzare il suo impegno negli anni lavorativi.

Aveva svolto il servizio prima a Scurano, poi a Langhirano, Lesignano e nell’ultimo periodo nell’ufficio postale di Pilastro.

Proprio nella sua Scurano mercoledì si è tenuto l’ultimo saluto, nell’abbraccio della comunità e delle amiche di sempre, con le quali ha condiviso gran parte del cammino.

«Una ragazza buona, solare e gentile – ricordano -. Sono tanti i ricordi, le esperienze che abbiamo vissuto con lei, gli aneddoti che porteremo sempre con noi». Dai viaggi al mare, alle tante serate trascorse in compagnia, tra sorrisi e allegria in discoteca. E poi i giri in macchina per il paese con il megafono per sponsorizzare gli eventi di Scurano: ricordi indelebili che oggi restano nel cuore delle amiche che con lei hanno vissuto l’infanzia, gli anni dietro ai banchi di scuola, la gioia e la spensieratezza dell’adolescenza.

«Cecilia era dolce, con un sorriso accogliente – raccontano -. Nonostante la fatica della malattia non si è mai lamentata, l’ha vissuta con una dignità esemplare e soprattutto non ha mai perso l’ottimismo e la voglia di sorridere».

Un sorriso caldo per tutti e che desiderava fosse sempre presente anche sulle labbra degli altri.

Maria Chiara Pezzani

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI