×
×
☰ MENU

Fidenza

Zalaffi, l'«inventore» delle trappole (che funzionano) per i grillotalpa

Zalaffi, l'«inventore» delle trappole (che funzionano) per i grillotalpa

29 Giugno 2022,03:01

Si chiama Danilo Zalaffi ed è uno dei fidentini «diversamente giovani» che coltivano gli orti sociali in via Togliatti. Cos’ha di speciale Danilo? Ha inventato un metodo per catturare i tantissimi grillotalpa che quest’anno hanno invaso le coltivazioni ortofrutticole borghigiane.

Come? Semplice, ideando una sorta di trappola, che gli permette di confinare i temibili insetti in una latta, per poi isolarli in una bacinella e quindi, sebbene a malincuore, sopprimerli. «Quest’anno abbiamo avuto una vera e propria invasione di grillotalpa – dice Zalaffi – così ho pensato a come correre ai ripari, perché ci stavano davvero rovinando gli orti. Ho predisposto delle buche rettangolari, dove ho collocato delle latte cui avevo tagliato il coperchio e sagomato i lati in modo da lasciare 4 fessure, rivolgendone i bordi verso il basso. Collocate le latte nelle buche, ho messo all’interno della crusca e della farina gialla, quindi le ho coperte con un sottile strato di terra e con un asse di legno. Il grillotalpa, attratto dal profumo di crusca e farina, scava nel sottile strato di terra, entra nella latta e non riesca più a uscirne. Ogni pomeriggio – conclude Danilo – vuoto le trappole e così, evito che i grillotalpa divorino le nostre piccole coltivazioni».

Il pomeriggio della foto, da due delle trappole, Zalaffi ha estratto oltre venti grillotalpa. Considerando che di trappole ne ha collocate almeno sei solo nel suo orto e che molti altri “colleghi” hanno preso esempio da lui, per i grillotalpa degli orti sociali di Fidenza si preannunciano tempi davvero duri. Ultima cosa, che Danilo tiene a sottolineare: crusca e farina sono rigorosamente macinate a pietra dal mulino Pederzani di Pieve Cusignano, dove Zalaffi ha insegnato ai tre agricoltori che hanno riaperto il mulino, i segreti della molitura a pietra.

Egidio Bandini

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI