×
×
☰ MENU

Sorbolo Mezzani

Dieci 15enni trovano un cellulare per strada e lo consegnano al sindaco. Cesari: «Bravissimi»

Dieci 15enni trovano un cellulare per strada e lo consegnano al sindaco. Cesari: «Bravissimi»

02 Luglio 2022,03:01

Sorbolo - Un’altra storia finita col lieto fine, di quelle che fanno bene al cuore e fanno ancora sperare nel futuro. Questa volta protagonista è stata una «baby gang» di Sorbolo, ma assolutamente positiva, composta da giovani ammirevoli dall’alto senso civico. Dieci ragazzi 15enni, infatti, erano giustamente fuori casa a godersi il meritato riposo estivo dopo le fatiche scolastiche, tra risate e scherzi in compagnia. Durante la passeggiata, però, all’incirca verso le 22 in piazza Libertà uno dei giovani ha trovato a terra un cellulare, all’interno di una cover rossa. L’astuccio conteneva anche tutti i documenti dello «sbadato» proprietario.

Di conseguenza, i 15enni non ci hanno pensato un attimo: «Abbiamo subito pensato di rivolgerci ai Carabinieri – hanno spiegato –. Tuttavia, l’orario era tale per cui la stazione era già chiusa. Abbiamo perciò contattato il sindaco di Sorbolo Mezzani Nicola Cesari, che è arrivato all’istante».

«Al mio arrivo in piazza, i ragazzi mi hanno consegnato immediatamente il cellulare coi documenti – ha continuato Cesari –. Mi ha subito colpito, in positivo, che assieme a colui che mi ha contatto, c’era la sua compagnia. “Possibile che a nessuno di loro sia venuta voglia di intascarsi il telefono?”, direbbe qualcuno. È però possibile anche il contrario, come dimostra questo episodio. Alla fine, non ho potuto fare altro che congratularmi con tutti loro, mi hanno davvero regalato una bella emozione! Bravi davvero. Ho potuto quindi riconsegnare subito il telefono al legittimo proprietario».

E dopo i complimenti del primo cittadino, i ragazzi hanno commentato: «Ringraziamo di cuore il sindaco, ma sinceramente è un gesto normalissimo, che abbiamo fatto senza penarci troppo. Ci sorprende che la gente si stupisca così tanto, però ci fa molto piacere».

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI