×
×
☰ MENU

Criminalità

Furto e danni, la stazione di Salso ancora nel mirino

Furto e danni, la stazione di Salso ancora nel mirino

05 Luglio 2022,03:01

I treni viaggeranno anche in ritardo, a volte, ma gentilezza e onestà possono essere puntualissime lungo i binari. Arrivando anche a sorprendere per come bruciano i tempi. Lo testimonia una viaggiatrice alla quale dipendenti delle Ferrovie hanno ritrovato a tempo di record la borsa dimenticata sul treno.

«Scesa alla stazione di Fidenza - spiega Carmen Giordani - mi sono resa conto di aver lasciato la borsa sul convoglio numero 3912. Contattato il controllore e l’ufficio informazioni della stazione, ho subito avuto ascolto. Tutti si sono prodigati, per farmi riavere i miei effetti personali. Non ci crederete, ma nel giro di poco tempo, la borsa è stata ritrovata e grazie al passamano di due controllori, impegnati sulla stessa linea, mi hanno riconsegnato la borsa. Intatta. Sono rimasta sbalordita. Sono grata ai dipendenti della stazione di Fidenza e alle Ferrovie dello Stato, per la professionalità e la disponibilità».

r.c.

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI