×
×
☰ MENU

BORGOTARO

Se ne è andato Piscina, simpatia contagiosa e tanta generosità

Se ne è andato Piscina, simpatia contagiosa e tanta generosità

29 Luglio 2022,03:01

Borgotaro - Da oggi Borgotaro è più triste senza la contagiosa simpatia e il sorriso bonario di Mirco Piscina, scomparso a 75 anni nel suo amato paese, che ieri gli ha tributato l’ultimo saluto nella chiesa di San Domenico. Persona gentile e molto nota, sin da giovane aveva lavorato nelle Ferrovie come manovratore prima a Milano, poi nella stazione di Fornovo e infine a La Spezia. Una volta in pensione, era definitivamente tornato nella sua Borgotaro.

«Mirco aveva l’anima del vero borgotarese e ha vissuto tanti aspetti del nostro paese - racconta l’amico di sempre, Gianni Piscina -: dal Carnevale, che lo appassionava e del quale era un assoluto protagonista, al calcio. Aveva militato nella lega giovanile della Valtarese, per poi giocare nel Bedonia e ad Albareto, confermandosi un grande goleador».

Membro del locale gruppo degli alpini, che hanno partecipato alle esequie con la penna nera, nel 2017 aveva compiuto insieme al fratello Franco un gesto molto generoso: in qualità di proprietari del terreno, avevano scelto di donare la cappella della Madonna di Caravaggio, luogo di devozione assiduamente frequentato poco fuori dal centro abitato, alla comunità di Borgotaro, tramite il Pio Istituto Manara. Per l’occasione l’artista Mario Previ aveva realizzato, in collaborazione con tanti donatori e con gli amici del mistadello, le quattordici stazioni di una via crucis posizionata lungo il percorso che conduce all’edificio sacro. Mirco Piscina lascia la moglie Nella, i figli Michele con Donata e Manuela con Marco, gli adorati nipoti Marcello, Giacomo e Gian Marco, il fratello e i cognati. Il suo spirito conviviale e la sua indole allegra e gioviale rimarranno a lungo nella memoria di tanti.

L.B.

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI