×
×
☰ MENU

A Collecchio

Giocatore salvato in campo

Giocatore salvato in campo

di Gianfranco Carletti

19 Settembre 2022,03:01

Collecchio Al di là del risultato sul campo (2-2) la partita fra Polisportiva Il Cervo e Carpaneto, giocata sul sintetico del complesso sportivo Mainardi, è stata caratterizzata da un infortunio che ha portato all’interruzione dell’incontro per una ventina di minuti.

Correva il 39’ della ripresa quando Denis Lamberti, centravanti dell’undici ospite, al centro dell’area ha saltato più alto di tutti e di testa ha colpito il pallone mandandolo in rete ottenendo così il pareggio. Quella segnatura, però, gli è costata cara: il centravanti, infatti, successivamente è caduto rovinosamente a terra.

I giocatori hanno capito subito la gravità del fatto e hanno chiamato immediatamente l’Assistenza volontaria di Collecchio, Sala Baganza e Felino che ha la sede a pochi passi dal campo. Volontari e guardia medica sono così accorsi e hanno prestato le prime cure al giocatore del Carpaneto che successivamente, pur essendo cosciente, è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Parma per gli accertamenti del caso.

I giocatori di entrambe le squadre, traumatizzati dal fatto, hanno poi deciso di comune accordo di terminare l’incontro per pura formalità (da segnalare la sensibilità dei giocatori de Il Cervo che, nei restanti minuti di gioco, avrebbero potuto contare sulla inferiorità numerica degli avversari poiché avevano già effettuato tutte le sostituzioni consentite).

Alla ripresa del gioco i giocatori si sono così scambiati il pallone con passaggi al centro del campo in attesa del triplice fischio di chiusura.

Anche il pubblico ha accolto la decisione con applausi di conferma. L’incontro vero e proprio ha visto i collecchiesi andare meritatamente in vantaggio al 36’ con Baha che, su lancio preciso di Fagioli, ha eluso il diretto avversario e ha infilato Ballerini con un preciso tocco. Nella ripresa gli ospiti sono scesi in campo con maggior determinazione e al 2’ hanno raggiunto il pareggio con Pintore su invito di Silva.

Pronta reazione dell’undici di mister Andrea Ferrari che al 5’ è andato nuovamente in vantaggio con un tiro dalla distanza di Benedini. Nel forcing finale gli ospiti hanno poi ottenuto la rete del pareggio con Lamberti.Da segnalare la bella prova dell’estremo difensore collecchiese Oppici che si è fatto ammirare per alcuni interventi di pregio.

Gian Franco Carletti

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI