Sei in Il mio comune

WEEKEND

Tra cene sul prato, musica e lentezza: l'agenda del sabato

14 giugno 2019, 11:15

Tra cene sul prato, musica e lentezza: l'agenda del sabato

ALBARETO 
LE PENNE NERE «INVADONO» LA VALGOTRA
Fine settimana con protagonisti gli Alpini:  fino all’alba di lunedì la Valgotra sarà invasa da un esercito di Penne Nere che daranno vita al 68° Raduno sezionale di Parma. Nella piana del Gotra, poco distante dal Palafungo, sono stati posizionati due mega tendoni, un ristorante, attrezzato una vasta area per parcheggi, per camping, ristori e servizi. 

BARDI 
TORNA L'APPUNTAMENTO CON IL CASTELLO «BY NIGHT»
Sabato sera torna l’apprezzatissimo appuntamento «by night» alla fortezza di Bardi. Durante la visita guidata in notturna, che prenderà il via alle  21, si potrà godere della suggestione degli ambienti in penombra del castello, illuminato da torce e candele. Si tratta di un evento sempre molto gradito dai numerosi partecipanti per conoscere la storia e i segreti del maniero medioevale, in un’atmosfera davvero unica e indimenticabile. Info e prenotazioni: info@castellodibardi.info; 3801088315 o 0525733021. 

BERCETO

TUTTI INSIEME A INTONARE CORI DI STRADA
Singolare iniziativa sabato alle 18: tutti gli appassionati di canti si potranno ritrovare in tutti i locali e le piazze del paese e intonare casuali cori di strada. 

BORGOTARO

L'OTTAVA EDIZIONE DI BORGOBEERFEST 
L’associazione «L’unione fa la forza», che riunisce i baristi di Borgotaro, organizza per sabato sera nel capoluogo valtarese l’ottava edizione del «Borgobeerfest». La manifestazione si svolgerà a partire dalle ore 18 e sarà accompagnata da musica live e dj set.

BUSSETO
«NO PET NO PARTY» CON IL NUCLEO CINOFILO DI FIDENZA
sabato dalle 17, nel guardino della scuola dell’infanzia di Busseto, appuntamento con «No Pet No Party» col Nucleo cinofilo da soccorso di Fidenza (con dimostrazione) e istruttori di amazing dog con esibizioni di disc dog e tricks.Ci sarà anche una sfilata di cani e una raccolta di pappe per i pelosi più bisognosi e saranno presenti gli operatori di Angeli Randagi, associazione Amici del cane e Rescue dogs. 

COLLECCHIO   
SPIDER D'EPOCA DA AMMIRARE PER IL WEEKEND
Collecchio sarà invasa da vetture spider e barchette d’epoca che partecipano alla seconda edizione del «Circuito città di Collecchio» (Trofeo Marco Pelizziari e Trofeo Angelo Bercelli). La manifestazione, organizzata dall’Historic Team Collecchio con la collaborazione della Collecchio Corse, dell’associazione Motorismo d’Epoca La Manovella del Fermano, ha lo scopo di promuovere il territorio a livello turistico (la manifestazione ha anche avuto il patrocinio dei comuni di Collecchio, Medesano, Salsomaggiore e Pellegrino Parmense nonché di Vivere Collecchio e della Pro Loco di Pellegrino Parmense). sabato  alle 8,30 tutte le auto partecipanti partiranno per il tour sulle colline parmensi effettuando un percorso di circa 130 chilometri con soste a Varano Melegari per visitare la Dallara Automobili, a Salsomaggiore Terme, a Medesano per visitare un prosciuttificio locale e infine rientrare a Collecchio in piazza Repubblica dove, dalle 17,30 vi sarò l’esposizione di tutte le automobili. In serata, dalle 21, inizieranno le partenze delle auto d’epoca che percorreranno un circuito interamente cittadino chiuso al traffico. Sarà un vero e proprio spettacolo vedere sfilare queste spider e barchette lungo viale Libertà, via Spezia, via Per Franco Carrega, via 27 aprile e nuovamente viale Libertà. Fra le numerose auto provenienti da tutt’Italia ve ne saranno alcune di grande interesse. Fra queste la più vecchia è una Fiat Sport del 1923 che si troverà in ottima compagnia con una Amilcar CGSS del 1928, una Maserati F1 Ascari del 1938, una Singer Sport Lemans del 1934, una Maserati 200S del 1956, una Ermini sport del 1951, una Lotus Eleven del 1957, una Lester Riley Sport del 1965, una Simca Sport del 1938 di proprietà di un collecchiese e tante atre non meno importanti.

COLORNO 
WEEKEND CON IL «FESTIVAL DELLA LENTEZZA» 
Ci saranno big della cultura italiana come Francesco Guccini, Vinicio Capossela,  Vito Mancuso, Michela Murgia e Marco Bellocchio nel weekend a Colorno per riflettere sul tema del «Tempo che aggiusta le cose» in occasione della quinta edizione del «Festival della lentezza» che si terrà nel centro di Colorno proponendo, nel complesso, oltre 50 eventi, tutti ad ingresso gratuito, senza barriere tra ospiti e pubblico con laboratori per grandi e piccoli, presentazioni di libri, spettacoli teatrali, proiezioni di film, concerti e artigianato. Il tempo che aggiusta le cose è inteso come il tempo necessario per ricostruire e riplasmare ciò che si è rotto, creando nuove opportunità e un nuovo modo di immaginare la qualità della vita, i rapporti umani e la relazione con l’ambiente con due intenti fondamentali: riparare il mondo e riparare lo spirito.  sabato (calendario disponibile sul sito www.lentezza.org) dalle 10 sino a sera con alcuni momenti clou quali alle 18 in Aranciaia la conferenza «Colorno, 1975: bisognava provarci» con il regista Marco Bellocchio che, a 44 anni dalle riprese di «Matti da slegare», dialogherà con gli autori del volume «Bisognava provarci. Parma e la malattia mentale: dal manicomio ai servizi psichiatrici territoriali» con interventi di Pietro Pellegrini, Valerio Cervetti, Ilaria Gandolfi e Paola Gennari con moderazione di Gabriele Balestrazzi. Alle 20 nel secondo cortile della Reggia ci sarà anche l’incontro con Vinicio Capossela sul tema «Ammirare la scia: cosmologia della lumaca e altre lentezze». Alle 20.30 in Aranciaia proiezione di «Matti da slegare»; alle 22 nel secondo cortile della Reggia «Vittorio restiamo umani» con Gianluca Foglia Fogliazza e alle 23.15 nel primo cortile della Reggia concerto «Saturday night and other stories». Durante il festival ci saranno anche mercato degli artigiani, mostre fotografiche e l’officina del riuso dove portare i propri oggetti a riparare: da cellulari e pc a vestiti e bici.

SWING NIGHT  AL TERZO TEMPO
Swing night al Terzo Tempo di via Primo maggio, sabato dalle 20. Ci saranno dj set di Crazy lady con musiche lindy hop e boogie, cucina in stile americano con hamburger e mercatino vintage. 

FELINO
TORNA LA NOTTE DAL PALATO FINO IN PIENO CENTRO
La «Notte dal palato fino» ritorna sabato. Giunta alla sua undicesima edizione la cosiddetta «Notte bianca» coinvolgerà il centro del paese a partire dalle 19, offrendo specialità gastronomiche e tanto divertimento.

FIDENZA
 LA FESTA NEL QUARTIERE LUCE
Ritorna fino a domenica la festa popolare della parrocchia di San Paolo, nel quartiere Luce. Musica, buon cibo e tanta allegria saranno i protagonisti di queste serate.  Le serate saranno allietate da musica e animazione.

VISITE GUIDATE E GRATUITE ALLE CASE LIGNEE 
 fino a domenica  si celebrano le Giornate europee dell’archeologia.  Le visite guidate sono a cura della dottoressa Roberta Conversi.  Ingresso libero. Info: Iat Casa Cremonini (0524/83377).

FORNOVO
SUMMER PARTY DELLA CROCE VERDE FORNOVESE
sabato sera il gruppo ricreativo dell’assistenza pubblica Croce Verde fornovese, ritorna con il « Summer Party della Croce Verde Fornovese». Protagonista della serata, al Foro 2000, la carica dei mitici pezzi anni ‘70,’80 e ‘90 del Taro-Taro Story. Non mancherà la parte enogastronomica. 

LANGHIRANO
MISS REGINETTA ALL'OLLY'S PUB DI PILASTRO
Ritorna sabato, dalle 21, all’ Olly’s pub di Pilastro, la selezione di Miss reginetta, organizzata da Passionmodel agency. Se qualche ragazza fosse interessata a partecipare, può scrivere tramite whatsapp al 342-9875545 o inviare una mail a info@passionmodelagency.it.

TORNA «PILASTRO SOTTO LE STELLE» AL PARCO EX ZILERI
sabato torna «Pilastro sotto le stelle», la sagra nel Parco Ex Zileri, arrivata alla sua ventiduesima edizione. Gran parte dell’incasso sarà devoluto in beneficenza. La serata sarà allietata dall’orchestra di Edmondo Comandini.

MEDESANO   
DOPO OLTRE VENT'ANNI TORNA LA CELEBRE «FESTA DELLA PORCHETTA»
Organizzata dai volontari Avis e da una nutrita schiera di collaboratori torna a Medesano la tradizionale «Festa della Porchetta». sabato dalle 19 e domenica tutto il giorno, al campo sportivo «Ivo Maniforti» si svolgerà la 28ª edizione della festa che mancava dal calendario medesanese da oltre venti anni. La festa era nata nel 1971 per promuovere le attività dell’Avis ed era sostenuta dalle donazioni dei caseifici e degli allevamenti del territorio. Nonostante il grande successo con le porchette arrostite direttamente e in modo coreografico e spettacolare dai volontari durante le feste, a causa delle più stringenti norme igienico sanitarie e del maltempo che ha colpito diverse edizioni, nel 1998 arrivò la decisione di sospenderla. Molte persone tra chi aveva organizzato o partecipato a quella «due giorni» di festa e condivisione hanno chiesto la riproposizione della storica kermesse ricreativo-culinaria e tale desiderio ha spinto un numeroso gruppo di collaboratori, volontari e amici a mobilitarsi per organizzarla e riportare la festa agli antichi splendori. Non sarà però solo un evento gastronomico con la porchetta regina del menù, perché è prevista anche un’area informativa con la presenza degli stand delle associazioni del dono, tra cui Avis e Aido, un’area bimbi, l’attrazione per i più giovani del toro meccanico e naturalmente la musica con l’omaggio a Lucio Battisti sabato alle 20 e l’Orchestra di ballo Marco e Alice domenica alle 21 oltre al dj-set con sound anni ‘80 e ‘90 in entrambe le serate. 

 

MONTICELLI TERME
TERME APERTE PER LA GRANDE «NOTTE CELESTE»
sabato le «porte» delle Terme di Monticelli resteranno aperte, a partire dalle 19, in occasione dell’evento «La Notte celeste», giunto all’ottava edizione, che coinvolge le Terme dell’Emilia Romagna.

PRESENTAZIONE DEL LIBRO DI RICCARDO ZINELLI
sabato  alle 17, al Punto Blu si terrà la presentazione del libro «Passato prossimo» di Riccardo Zinelli, 19enne studente universitario e promettente scrittore del paese termale. L’incontro sarà moderato da Giovanna Piazza.

PARMA
 «GOLESE A TUTTA BIRRA» TRA MUSICA, SPORT E CENE
 giorni… a tutta birra. Dopo le tre serate della scorsa settimana scorsa ed il BagaRock contest di ieri sera, si rinnova l’appuntamento con «Golese a tutta birra», giunta quest’anno all’undicesima edizione, organizzata dall’Arci Golese con il patrocinio del Comune. La festa si terrà, come da tradizione, nel campo sportivo «Mordacci» di Baganzola, con la serata finale di domenica che è stata aggiunta come «bonus» soltanto negli ultimi giorni. sabato alle 18, si terrà il tradizionale torneo di pugilato «Ermes Zerbini» nel ring allestito all’interno del campo davanti alla tribuna: pugili italiani ed internazionali si contenderanno l’undicesima edizione di questa competizione organizzata dalla Boxe Parma. La serata musicale sarà dedicata alla musica dei «Muse» e si esibiranno sul palco i «Muses»; a seguire i mixaggi del dj El Loco. Grazie ai tanti volontari dell’Arci Golese tutte le sere, dalle 19.30, si cenerà al coperto, con i tortelli d’erbetta, grigliate, contorni, dolci e, naturalmente… tanta birra. Presenti anche un servizio bar con caffè, liquori e cocktails, e un’area riservata ai bimbi con i giochi gonfiabili di Gommaland a cura dell’Avis-Aido di Baganzola, il cui ricavato andrà in beneficenza. Saranno presenti anche diversi stand di artigianato locale e associazioni di volontariato. Ingresso gratuito. Per informazioni sull’evento, consultare la pagina Facebook «Golese a tutta birra!».

MUSEI CIVICI MOSTRE D'ARTE, DI FOTOGRAFIE E VISITE GUIDATE
Nuove possibilità per ammirare i musei e gli spazi espositivi civici grazie a diverse iniziative e visite guidate gratuite per adulti e bambini, realizzati da personale specializzato dei musei e promossi dall’assessorato alla Cultura del Comune.  sabato  alle 11 al Castello dei Burattini, visita guidata a burattini e marionette, senza l’obbligo di prenotazione. Sempre sabato alle 15.30, alla Pinacoteca Stuard divertimento assicurato con il laboratorio «Paesaggi dipinti» con la prenotazione gradita mentre alle 16.30 visita guidata alla Collezione privata, senza l’obbligo di prenotazione.. Al Palazzo del Governatore -  dalle 10 alle 19.30, - si potrà ammirare la mostra «La forma dell’ideologia-Praga: 1948-1989». Alla Galleria San Ludovico  la terza parte della mostra dal titolo «Abecedario d’Artista»: è un’esposizione collettiva di artisti, attorno alla presenza del popolare street artist «NemO’s», dove si articoleranno i lavori di altri sette giovani artisti emiliano-romagnoli dai linguaggi e dalle tecniche differenti; si potrà visitare  dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19. Dalle 10.30 alle 13 e dalle 16.30 alle 19.30 - a Palazzo Pigorini si potrà visitare «Marina Burani-Nero 2019|1969», la prima personale di Marina Burani a Parma, sua città d’adozione: una mostra realizzata dall’associazione Alphacentauri e curata da Didi Bozzini.  sabato alle 11.30, all’Oratorio di San Quirino è prevista l’inaugurazione della mostra fotografica «L’effimero e l’eterno, a casa del vate», dedicata alla vita di Gabriele D’Annunzio; sarà aperta al pubblico, con ingresso libero, dalle 15.30 alle 19. Questi, infine,  gli orari di apertura dei musei civici di Parma in questo fine settimana: Pinacoteca Stuard e Castello dei Burattini (dalle 10.30 alle 18.30); Museo dell’Opera e Casa del Suono (dalle 10 alle 18); Casa natale Arturo Toscanini dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18).

MOLETOLO, 10 CHILOMETRI DI NUOTO CON LA 100X100
Una dieci chilometri a tappe da percorrere… in vasca. sabato pomeriggio, nella piscina olimpionica «Giulio Onesti» di via Anedda 23 a Moletolo, si terrà la settima edizione della manifestazione internazionale «100x100 No limits», promossa da Coopernuoto Parma con il patrocinio del Comune e la collaborazione di Finp (Federazione italiana nuoto paralimpico), Fisdir, (Federazione italiana sport paralimpici degli intellettivo relazionali), Cip (Comitato italiano paralimpico), Coni, Scuola Nuoto Federale e della rete «N-Dsa-N». Il ritrovo è previsto per le 16.45 con l’inizio fissato alle 17.30. Si nuoterà nella vasca olimpionica esterna da 50 metri. Sarà un tour goliardico non competitivo aperto a tutti, anche ai diversamente abili, per raggiungere idealmente alcuni luoghi simbolo di Parma: Authority Efsa, Duomo, Battistero, Cittadella, stadio Tardini e Certosa; ci sarà anche il tappone «Paltrinieri». I partecipanti, che indosseranno una cuffia nera con le scritte azzurre, si cimenteranno nel percorrere i 100 metri a stile libero, ripetuti per 100 volte, con i tempi di recupero che saranno diversificati secondo le proprie capacità. Info: 0521/776589 oppure bonomini@coopernuoto.it.

 

OLTRETORRENTE, TORTELLATA DI SAN GIOVANNI CON IL GRUPPO SCOUT DELL'ANNUNZIATA
E’ una tradizione consolidata, all’insegna della buona tavola e della convivialità, che si ripete, ormai, da più di trent’anni nel cuore dello storico quartiere «de d’la da l’acqua». sabato sera alle 20, nel cortile della Mensa di Padre Lino del complesso conventuale dell’Annunziata (ingresso da via Imbriani), si svolgerà la «Tortellata di San Giovanni» organizzata dal Gruppo scout Agesci Parma 8 dell’Annunziata e dal Comitato Genitori. Il ricavato della serata sarà utilizzato per sostenere le attività educative del Gruppo scout. Potranno partecipare tutti coloro (anche chi non fa parte della parrocchia) che desiderano trascorrere una tipica serata oltretorrentina degustando: i tipici tortelli d’erbetta (ovviamente «affogati» nel burro e «asciugati» nel Parmigiano), prosciutto e salume, patatine fritte «speciali», le ciliegie di Vignola, torte fatte in casa ed il caratteristico nocino. Prenotazioni fino ad esaurimento di posti, contattando Luigi e Milena Vignoli (0521/237889 oppure 328/9637560).

   IL FESTIVAL DEL BAR GIANNI
sabato in via Sette fratelli Cervi si terrà Il «Festival Bar Gianni». Dalle 16 sul palco si alterneranno: Boozy Wayne, Grunge Like These, Rossella Finardi e Luca Fani, The GustiBlues e, alle 20.30, «Time out-Max Pezzali & 883 Tribute Show» e, infine, dj set. Sono previste: un’area food, una per i più piccoli con i gonfiabili di Gommaland e una dove  degustare birre e cocktail.

 

POLESINE

GRANDE FESTA GASTRONOMICA DELLA SEZIONE AVIS
sabato sera, nell’area feste sul Po, festa gastronomica promossa dalla locale sezione Avis. La serata sarà animata da Jumbo Story. 

ROCCABIANCA
TORNA IL RIPARTY CON CUCINA TIPICA DI FIUME 
Torna il Riparty a Roccabianca  fino a domenica, con tanti appuntamenti tra musica, arte,  cultura e incontri. Per tutti street food con tante specialità e cucina tipica di fiume.

SAN SECONDO
THE GREATEST SHOW NEL GIARDINO DELLA ROCCA
sabato sera alle 21, nel giardino della Rocca dei Rossi va in scena «The Greatest show», spettacolo musicale dedicato alla lotta al bullismo raccontata attraverso la storia del circo. 

SORBOLO
FESTA DELLA CRI DA OGGI A DOMENICA 
Festa della Croce rossa di Sorbolo fino a domenica nel parco Avis Cri Aido.

 

VARANO MARCHESI 
FESTIVAL DEL TEATRO DIALETTALE
È la rassegna di teatro dialettale più longeva della provincia:  a Varano Marchesi si apre il sipario sul «Festival del Teatro Dialettale»: sabato  la 42ª edizione inaugura con un “Carosello dialettale” che vedrà in scena le 6 compagnie protagoniste della stagione: un assaggio di scenette e sketch con la Dialettale Sissese del maestro Adorni, i Guitti di Veneri, la Nuova Corrente di Aldo Pesce, la storica Famija Pramzana e il gruppo locale El Ravisi. Lo spettacolo andrà in scena nel Foro civico alle 21.

ZIBELLO

MOSTRA DI FOTO «I SILENZI DEL PO» AL TEATRO 
All’ingresso del teatro Pallavicino  dalle 10 alle 18 è possibile visitare la mostra fotografica «I silenzi del Po» di Paolo Panni.