Sei in Il mio comune

carabinieri

Ordinavano vino (con utenze false) e lo pagavano con assegni falsi: denunciati due sessantenni residenti nel Parmense

25 dicembre 2020, 13:08

Ordinavano vino (con utenze false) e lo pagavano con assegni falsi: denunciati due sessantenni residenti nel Parmense

Avevano pagato 45 cartoni di vino prodotti da un'azienda di Polesine di Zibello con un assegno risultato falso di circa 2 mila euro. Da qui la denuncia del giovane proprietario. I truffatori non erano nuovi a "imprese" di questo genere. Sono state usate utenze cellulari e indirizzi di posta intestati a persone estranee. Denunciati i responsabili: due sessantenni residenti nella provincia di Parma.