×
×
☰ MENU

Rural Festival, , cavalli e lumache: l'agenda del sabato

Rural Festival, , cavalli e lumache: l'agenda del sabato

07 Settembre 2019,08:21

ALBARETO
MOTORADUNO «MEMORIAL MOLINARI»
Sabato i motociclisti dell’Alta Valtaro ricorderanno  un amico scomparso  con il 10° Motoraduno “Memorial Damiano Molinari”.

A BOSCHETTO LA FESTA DELLA PATATA
Sabato, organizzata dalla Proloco della Valgotra si svolgerà a Boschetto a partire dalle 20, la festa della patata nella piazzetta del circolo culturale Don Bosco.  A seguire per i nottambuli, una serata stravagante e del tutto inedita: la  sfilata della patata nostrana e O.G.M e si disputerà il simpatico torneo della Patata Sportiva con musica e una passerella di bellissime ragazze, di soggetti stravaganti e goliardici.



BERCETO
UN CONCERTO PER RICORDARE  MONS. DELLAPINA
A 40 anni dalla scomparsa di Monsignor Mario Dellapina, che oltre che sacerdote fu anche maestro di musica, le parrocchie di Berceto e Castellonchio hanno organizzato un concerto per ricordarlo con la corale «Mario Dellapina» e il Colliculum Coro A.n.a degli alpini .


BUSSETO
CONCERTO DELLA RASSEGNA VERDI TALENTI
Nell’ambito della rassegna musicale «Verdi Talenti»,sabato alle 18, il salone del Museo di Casa Barezzi ospiterà un concerto che vedrà protagonisti Sofia Manvati al violino e Maria Grazia Bellocchio al pianoforte.  Ingresso libero.


CASALMAGGIORE
IL PONTE CHIUSO RACCONTATO IN UN LIBRO
I 637 giorni di disagi visti dagli occhi di chi ha vissuto da vicino la chiusura del ponte di Casalmaggiore-Colorno sono diventati un libro scritto «a sei mani» da Giovanni Gardani,  Nazzareno Condina e Cristian Calestani. «637 - La vita al tempo del ponte» sarà presentato sabato, al Bar Centrale di Casalmaggiore in piazza Garibaldi alle 17.30.

FELINO

ESIBIZIONE DELLA BANDA DI FELINO
In occasione del concerto «Bande Insieme», si esibirà il Gruppo Strumentale Bandistico di Felino domani  alle 21 in piazza Europa.

COLLECCHIO
SPORT IN FESTA AL NEVICATI
Festa dello Sport: a fianco delle premiazioni e dei riconoscimenti ad atleti e squadre che si sono distinti per meriti sportivi nel corso del 2018, è organizzato per sabato  un intenso pomeriggio di divertimento per domani per  bambini e famiglie. Un’occasione di festa, ma anche di conoscenza da vicino delle diverse discipline sportive proposte e dimostrate dai nostri bambini. L’edizione 2019 si svolgerà per la prima volta nel verde del parco Nevicati: l’apertura della manifestazione è fissata per le 14.30 in piazza Repubblica e affidata al Complesso Musicale «Città di Collecchio» che accompagnerà con le cheerleader la sfilata degli atleti lungo via Galaverna fino al parco comunale. Dalle 15, il via alle esibizioni e alle prove aperte: dal baseball al calcio, dal basket al volley, cheerleader, danza e ginnastica, e ancora bocce, tennis e judo. Durante la manifestazione è prevista anche la partecipazione di una rappresentanza del Parma Calcio. A seguire, intorno alle 17, è prevista la premiazione degli atleti e delle squadre collecchiesi che si sono distinti con un titolo provinciale, regionale o nazionale, oltre allo speciale riconoscimento di benemerito per lo Sport a Mauro Bersanelli per il suo impegno in ambito sportivo. Via Galaverna resterà chiusa al traffico durante la sfilata del corteo.

COLORNO
FESTA DELLO SPORT E FONTANE DANZANTI IN REGGIA
Un sabato sera tra festa dello sport e fontane danzanti con giochi d’acqua e di luci a tempo di musica. Si conclude così, domani, la fiera settembrina di Colorno. «Lo sport in piazza» inizierà alle 18 in piazza Garibaldi. Alle 22.30 spazio allo spettacolo delle fontane danzanti, nel giardino della Reggia. Il gran finale sarà, in piazza, con la musica dell’associazione culturale Vinylistic.

COLTARO
QUATTRO GIORNI CON LA FIERA SETTEMBRINA
Fiera settembrina a Coltaro di Sissa Trecasali. Sabato il  memorial Juri Rossi, poi grigliata benefica con la partecipazione del barzellettiere Gianpaolo Cantoni (prenotazione obbligatoria al numero 338 3069761). Domenica dalle 18 snack and music, revival musicale con «I profani», buffet (prenotazione al numero 335 353836). La fiera proseguirà lunedì alle 21 con la commedia «La Grämla» della Compagnia dialettale sissese e martedì con la serata musicale, dalle 21  con l’orchestra Luca Canali.

FELINO
SAN MICHELE TIORRE IN FESTA PER SANT'ODILIA
San Michele Tiorre in festa per la tradizionale Sagra di Sant’Odilia. La sagra per tre fine settimana permetterà di celebrare Sant’Odilia con musica, buon cibo e divertimento. I festeggiamenti prenderanno il via sabato con la cena a base di pesce di mare e il ballo liscio con la musica dal vivo dell’orchestra Fantasy Group. Domenica  dalle 15 spettacolo per i bambini con «il Bollaio matto»; dalle 19 musica dal vivo con i «Filoconduttore», tribute band dei Led Zeppelin e  cena

FIDENZA
SALTA LO «SBARAZZO» MA CI SARÀ LA NOTTE BIANCA
Il fine settimana ricco di iniziative per il primo week end di settembre ha subito variazioni per le previste condizioni meteo avverse. E’ stato così rinviato a domenica 15 settembre Lo Sbarazzo, che doveva tenersi nel centro storico questa domenica. Restano invariati invece gli appuntamenti in programma oggi e domani.Sabato «Notte di note», la notte bianca di Fidenza che quest’anno propone un appuntamento davvero imperdibile. Dalle 21.45 all'1 andrà infatti in scena Jumbo Story, uno spettacolo dedicato alla mitica Discoteca di Sanguinaro che per decenni ha fatto divertire migliaia di giovani. Saliranno in consolle i mitici dj Carlo Maffini e Mario Trivey che, ripercorrendo la storia della disco degli anni ‘70/’80, faranno ballare per tutta la notte.
Aprirà la serata, dalle 19.30 alle 21.30, il karaoke e inoltre sarà possibile fare shopping nei negozi del centro con i salotti di prossimità. I commercianti infatti terranno aperti i loro negozi no stop, sino a sera tarda.

FONTANELLATO

GRANDE FESTA DELLA BIRRA TEDESCA
Torna a Fontanellato l’allegria della «Festa della birra tedesca» organizzata dal Comitato Gemellaggi insieme ai «gemelli» tedeschi di Kisslegg.Sabato e domenica piazza Pincolini si trasformerà ancora una volta in un angolo di Germania con specialità gastronomiche e birra in arrivo direttamente dal Baden-Württemberg. E, per animare il dopo cena, non mancherà nemmeno quest’anno la musica «live»: sul palco, sabato sera, gli Stiron River.

PRESENTAZIONE DELL'ULTIMO LIBRO DI PIOVANI
Sabato alle 17.30 nella Sala del Consiglio Comunale in Rocca a Fontanellato sarà presentato il volume «Fontanellato, frammenti di storia. Vicende , luoghi e personaggi», ultimo lavoro di Adelelmo Piovani.

FONTEVIVO
FESTA DELLO SPORT  CON LEZIONI DI PROVA PER TUTTI
Sabato  dalle 16 alle 19, al parco di Pontetaro va in scena la Festa dello Sport. Dal basket all’hip hop, dalla pallavolo al pilates, dalla danza al karate passando per calcio, judo e ginnastica dolce, tutti potranno trovare lo sport «giusto» nella vetrina realizzata dalle associazioni sportive . Le lezioni di prova sono gratuite.


LESIGNANO
RURAL FESTIVAL: BIODIVERSITÀ AGRICOLA A RIVALTA
Due giorni per scoprire da vicino e toccare con mano la biodiversità agricola. In mostra il lavoro paziente e silenzioso degli allevatori e agricoltori di Emilia, Liguria e Toscana, custodi di un metodo antico di fare agricoltura, nella tutela delle varietà antiche cerealicole, fruttifere e delle razze di animali, in passato molto diffuse e soppiantate dalla logica della produzione moderna.
Sabato e domenica dalle 10 alle 21 all’Agricola Rosa dell’Angelo, a Rivalta di Lesignano De’ Bagni, torna per il sesto anno consecutivo il Rural Festival, la grande festa nel cuore della food valley, che si trasforma in un’occasione imperdibile per grandi e piccini, per conoscere i volti, le storie e i prodotti degli operatori del progetto «Rural», piccole realtà che hanno scelto di produrre meno e meglio, rispettando i ritmi della natura, per salvare e valorizzare le identità territoriali, secondo il motto «tornare indietro per andare avanti e guardare al futuro».
Il Festival ospiterà la quarta edizione della mostra-mercato del pomodoro Riccio di Parma, antica varietà coltivata fino agli anni Cinquanta nelle terre rosse della Pedemontana parmense. I produttori presenti al Festival sono una quarantina e negli stand gastronomici presenteranno materie prime e prodotti di biodiversità. Non mancheranno gli animali di antiche razze, tanto amate dai bambini. Tutt’attorno cultivar di varietà rare, come gli ulivi, “figli” di quello secolare di Mulazzano, o la vigna-catalogo. E poi l’esposizione di frutti antichi realizzata dall’esperto di biodiversità Enzo Melegari, una mostra dedicata al baco da seta, il canapaio di canapa Sativa e la novità del labirinto dedicato al mais, frutto di un progetto con l’Università Cattolica di Piacenza. Spazio infine ai trattori d’epoca per la gioia dei più piccoli ma anche di adulti appassionati. «Sono molto felice di questo appuntamento con la biodiversità che rappresenta una vera opportunità per tutti noi di apprezzare direttamente un mondo che vuole preservare le nostre radici – sottolinea il sindaco di Lesignano Sabrina Alberini -. Un particolare ringraziamento va rivolto, oltre che agli organizzatori della manifestazione, anche ai numerosi coltivatori e allevatori che, nonostante le indiscutibili difficoltà, prendono parte al festival sempre con entusiasmo e spirito propositivo. E a sottolineare l’importanza a livello nazionale dell’evento sarà presente domani alle 18 il senatore Gian Marco Centinaio, ministro uscente delle politiche agricole alimentari, forestali e del Turismo».

MEZZANI
FIERA SETTEMBRINA TRA BARZELLETTE E CORSE COLORATE
Barzellette, corse colorate e gran finale con un film tutto curato dai mezzanesi. È il programma dell’edizione 2019 della fiera settembrina di Mezzano Inferiore.

MONCHIO 
A PIANADETTO C'È LA STORICA  «FIERA CAVALLI»
Prenderà il via, sbato  mattina a Pianadetto, la quarantaquattresima edizione della «Fiera cavalli», organizzata dal Comune di Monchio e Associazione Cavalieri delle Corti con il sostegno di alcuni sponsor.
A partire dalle 9,30 la piccola frazione delle corti di Monchio sarà invasa da cavalli e cavalieri che partiranno per una suggestiva passeggiata a cavallo aperta a tutti alla scoperta del «crinale cavalcante» - come lo ha chiamato il cantautore Giovanni Lindo Ferretti - per fare nuovamente ritorno alle 15 in fiera, dove chi non ha partecipato alla passeggiata potrà gustare un ottimo pranzo a partire dalle 12.
Dopo la «cena del cavaliere», che sarà servita dalle 19 - menù a base di culaccia e cipolline, lasagne alla bolognese, arrosto con patate e ottime torte - la serata continuerà in musica con il cocktail bar e Dj Pier in consolle. La fiera entrerà nel vivo domenica mattina, a partire dalle 9, e il campo sportivo di Pianadetto sarà invaso dalle bancarelle, mentre i più piccoli potranno fare (per tutto il giorno) il battesimo della sella con gli istruttori de Il Cinghio Equitazione. Alle 11 prenderanno il via i balli country mentre dalle 12 sarà servito il pranzo in fiera, con menù a base di tortelli, penne all’arrabbiata, salamini con polenta, arrosto con patate, fagioli e cipolle. Dalle 14,30 ancora musica, con i balli country e musica per tutti con Dj Pier.
Dalle 15,30 i più piccoli potranno partecipare a divertenti attività organizzate dall’Us Valcedra, mentre al tondino si terranno una dimostrazione di monta e attacchi da lavoro di una volta e, a seguire, lo spettacolo equestre a cura di Pedro Ranch. Dalle 16 le cucine inizieranno a sfornare della golosa torta fritta, mentre per tutto il weekend sarà attivo il servizio bar.

MONTICELLI TERME
TRE GIORNATE DI DANZE E CURE TERMALI
Due giornate di ballo liscio, balli da sala e caraibici, boogie, danze standard ma ci sarà anche la possibilità di rilassarsi usufruendo delle piscine termali e dello spazio benessere. Sabato  e domenica  all’hotel Delle Terme ritorna il «Ballo e Terme congress».

NOCETO
DIVERTIMENTO PER I BAMBINI IN PIAZZA LUNARDI
Sabato i in piazza Lunardi a Noceto, dalle 12 fino a sera i bambini potranno divertirsi gratuitamente con i “grilli” e con l’animazione colorata di palloncini e trucchi; per tutti musica dal vivo a partire dalle 17 con brani pop, rock, italiana e jazz. L’associazione Non solo legno di Medesano  porterà in mostra strumenti musicali realizzati artigianalmente in legno dagli associati, violini e chitarre che verranno suonati da piccoli musicisti.

___________________________
PARMA


BORGOSOUND - IL CONCORSO TORNA DOMANI SERA
Sabato sera  il concorso musicale a premi «BorgoSound Festival» andrà in scena  sul palco di pietra in piazzale Salvo D’Acquisto. A partire dalle 21.30, Martin Landau, Historia, Go Away, Rotten Syntropy e Francesco Venturini si affronteranno per aggiudicarsi la partecipazione alla finalissima.


SANTA FELICITA - DOMANI SERA IL «MEMORIAL PER CRISTINA»
Sabato sera  alle 20.30, l’agriturismo «Santa Felicita», di via Buratti 44, ospiterà il «Memorial per Cristina», una serata benefica per ricordare Maria Cristina Rappisi, scomparsa il 7 settembre del 2012 dopo una malattia, a soli 39 anni. Una parte del ricavato sarà destinato a raccogliere fondi per il nuovo Centro oncologico di Parma. Per le prenotazioni, contattare il 333/2413238.

PORPORANO - APPUNTAMENTO CON LA FESTA  DI FINE ESTATE
Si rinnova l’appuntamento con la festa di fine estate, nel campo parrocchiale a Porporano. La manifestazione  ha preso il via ieri sera  e sabato  sera sarà la volta del dj Robby Castellano.

SAN MARTINO - DUE GIORNI CON SETTEMBRE IN QUARTIERE
Sabato dalle 13 alle 24  e domenica dalle 10 alle 24 nel parcheggio adiacente allo stradello Barbara Sanseverino di fianco allo Skatepark Paradigna - andrà in scena la festa di quartiere «Settembre in quartiere San Martino».

BAGANZOLA - TRE GIORNATE CON LA FESTA DI LIBERAZIONE
Per tre giorni il campo sportivo Mordacci di Baganzola sarà animato da dibattiti, bancarelle, cucina popolare e concerti con la festa di Liberazione di Rifondazione comunista di Parma.


SABATO A PALAZZO - VISITA GUIDATA  IN DUE STORICI EDIFICI
Sabato appuntamento con la visita guidata «Sabato a Palazzo con la guida»: il ritrovo è fissato alle 9.30 davanti allo Iat di piazza Garibaldi. L’itinerario prevede la visita ai palazzi Rangone Farnese e Ducale. Prenotazione obbligatoria entro oggi alle 12 (333/3722729).

CHAOS ART GALLERY  - APRE LA MOSTRA DI SELEZIONE PER LA BIENNALE
 Inaugura sabato  alle 18 alla Chaos Art Gallery di Vicolo Al Leon d’oro 8 la Mostra di Selezione per la XIII edizione della Biennale d’arte di Roma.

PARMA MEZZA MARATONA   - DUE GIORNI A TUTTO SPORT
Il primo è un talento del nuoto dalla faccia pulita e una forza d’animo che pare sovrumana. Vittima di una sparatoria dopo uno scambio di persona è finito in sedia a rotelle, ma non si è mai perso d’animo. Il secondo un veterano del volley che ha inanellato titoli e vittorie.
Entrambi sono due calibri da novanta, ospiti d’eccezione della Parma Mezza Maratona by Reale Mutua, la corsa senza confini che prenderà il via questa domenica alle 9,30.
Manuel Bortuzzo e Lorenzo Bernardi sono i big dell’edizione 2019, protagonisti del talk show che si terrà questo sabato in piazza Garibaldi, a partire dalle 16. Per la prima volta Manuel approderà in Emilia Romagna, accompagnato da papà Franco e mamma Rossella. Grazie al sostegno della Concessionaria Fratelli Lombatti e della ditta parmigiana Faccincani&Gandolfi, storici partner del Cus Parma, il giovane, che ha compiuto da poco 20 anni, si racconterà alla città nell’ambito del talkshow “Lo sport senza barriere: la storia di Manuel Bortuzzo”, condotto dal vice caporedattore della Gazzetta di Parma, Francesco Monaco. A seguire, grazie alla collaborazione con Fipav Parma, salirà sul palco Lorenzo Bernardi, giocatore di punta di quella “generazione di fenomeni” allenata da Julio Velasco che ha fatto splendere al massimo la stella del volley maschile italiano. Bernardi, presenterà il suo libro “La regola del 9” a partire dalle 17,30 intervistato dal giornalista e scrittore Lorenzo Dallari.
Ma sono tanti gli eventi spalmati in questa due giorni di sport cultura e benessere. L’expo di piazza Garibaldi aprirà alle 10 e alle 10,30 via col Pizzabimbi, gustoso laboratorio per i piccoli curato da Rodolfi Mansueto in collaborazione con Forma Futuro. Alle 11,30 tutti alla scoperta di Re Parmigiano: con l’apertura della forma e assaggi alla città offerti da Montanari&Gruzza. Dopo il talkshow, alle 18,30, torna il tradizionale show cooking con assaggi di pasta gratuiti nell’ambito dell’Ortolina Party. Alle 21 si chiude in bellezza con la sfilata di moda by Cus Parma Shop ed Erreà realizzata in collaborazione con Pieghe Perfette, gruppo di professionisti della bellezza nato all’interno di Cna Parma e Morgan Visioli Fashion. Sempre nella giornata di sabato, ma questa volta al Campus universitario, da non perdere è l’Erreà Parma Kids. La manifestazione che prende il via alle ore 15, (inizio gare ore 16.45 ) è riservata ai bimbi dai 5 ai 13 anni, con la partecipazione anche degli under 5 che correranno con i genitori. Sempre sabato, dalle 8,30 alle ore 13, a Palazzo Soragna si svolgerà un convegno correlato alla Parma Mezza Maratona dal nome “Il cuore dell’atleta”. Mentre la Sala Ipogea dell’Auditorium Paganini, sarà la cornice de “La cultura si fa sport”: l’evento annuale, organizzato dall’agenzia di comunicazione di Parma Net Project.  Il clou della manifestazione rimane ovviamente domenica mattina: quando i runner diventeranno i padroni della città. Alle 7 aprirà la segreteria operativa per le ultime iscrizioni e lo start per tutte le gare scatterà alle 9,30.

GAIONE  -  TORNA  LA SAGRA SETTEMBRINA UN FESTIVAL DI TRADIZIONI, SAPORI E DANZE
Si chiude l’estate, ma a Gaione si aprono le danze. Torna anche quest’anno la Sagra Settembrina, festival di tradizioni e sapori che ogni anno va in scena ai piedi della suggestiva pieve dedicata ai santi Ippolito e Cassiano. L’appuntamento con musica e prelibatezze è fissato nei prossimi due fine settimana con il gran finale domenica 29 settembre.
La manifestazione, organizzata dal Gruppo amici di Gaione, guidato dalla presidente Anna Bandini, è ormai un appuntamento fisso nel calendario di molti parmigiani che partecipano con entusiasmo.
Si parte sabato con la musica de “I profani”. Domenica sarà invece la volta dell’orchestra “Serena Nitti band”.
Ad accompagnare le serate, come sempre, il servizio di cucina e bar con un ricco menu per tutti i gusti. A solleticare anche i palati più fini saranno i classici salumi con  torta fritta. Oltre a musica, balli e cucina, la Sagra Settembrina riserva un posto d’onore anche a cultura, tesori locali  e beneficenza. Quest’anno la tradizionale mostra sarà dedicata alla fotografia e sarà intitolata “Scrivere con la luce”. L’inaugurazione ufficiale dell’esposizione è in programma per questo sabato  alle 19. Sarà possibile ammirare le opere per tutto il periodo dell’evento. Lo stesso vale per la riffa, il cui ricavato verrà devoluto in beneficenza.

SAN PROSPERO -  BICICLETTATE CENE E MUSICA PER TUTTI

 

Torna la sagra settembrina di San Prospero. Si parte sabato sera alle 20, al circolo «Il Castello», con la cena tipica e il ballo liscio con l’orchestra «Luca Bergamini». Domenica alle 9 biciclettata per bambini e genitori   e al termine, nutella party al parco di San Donato. Lunedì  dalle 20.15, torta fritta e salume al circolo Frontiera 70 espettacolo di cabaret con Antonio Guidetti.

MOLETOLO  - TORNA LA PARMA CUP TORNEO DI HOCKEY SUBACQUEO

 

 

Sabato la piscina comunale «Giulio Onesti» di Moletolo ospiterà la 12ª edizione della «Parma Cup», il torneo internazionale di hockey subacqueo. Il fischio d’inizio è fissato per le 8.30 e in acqua si sfideranno ben 20 squadre provenienti da tutta Europa. L’evento è organizzato dalla squadra parmigiana «Hsd-Hockey subacqueo ducale» che fa parte della polisportiva circolo Inzani Asd Isomec. Il torneo è per squadre di club a composizione mista (femminile e maschile). La competizione si svolgerà durante tutta la giornata e terminerà alle 19.30 con la cerimonia di premiazioneL’ingresso all’evento è libero e per i più curiosi, è consigliato di portare costume ed occhialini per poter apprezzare lo svolgimento del gioco sott’acqua.

 

COLOMBO - DUE GRANDI SERATE TRA GASTRONOMIA E MUSICA
Serata dove il divertimento e la buona tavola andranno «a braccetto» con la solidarietà. Torna anche quest’anno la tradizionale festa del quartiere Colombo, organizzata dall’associazione «Cristo Colombo odv», dal circolo culturale «Avis Cristo» e dal gruppo «Avis Cristo» con il patrocinio del Comune. L’appuntamento è fissato per sabato nell’area Cortopasso, tra strada Benedetta e via Colombo.  Nelle due serate, a partire dalle 19.30, aprirà i battenti lo stand gastronomico con primi e secondi di mare e di terra. Stasera, a partire dalle 21.30, divertimento assicurato con il concerto del gruppo «Electric chickens band» mentre s domani  tutti i provetti ballerini si potranno scatenare sulla pista in acciaio grazie all’orchestra di Luca Canali.

MUSEI CIVICI - VISITE GUIDATE, MOSTRE E LABORATORIO PER BAMBINI IN PINACOTECA
Tre giornate per andare alla scoperta del patrimonio dei musei e degli spazi espositivi civici grazie ad iniziative, mostre e visite guidate gratuite per grandi e bambini, realizzati da personale specializzato dei musei e promossi dall’assessorato alla Cultura del Comune.
Sabato  alle 11 visita a burattini e marionette del Castello dei Burattini senza l’obbligo di prenotazione mentre, alle 15.30, nella Pinacoteca Stuard, andrà in scena il laboratorio «Esploriamo insieme la Pinacoteca» (con la prenotazione richiesta): l’attività, dedicata ai bimbi dai 4 ai 10 anni, consentirà giocare insieme alla caccia al tesoro e, con indovinelli e piccoli indizi, si andrà alla scoperta delle opere esposte; a tutti i partecipanti verrà consegnato un attestato «speciale» di esperto conoscitore della Pinacoteca.
Sempre sabato, alle 16.30, visita guidata alla Collezione di Giuseppe Stuard e della Congregazione di San Filippo Neri che, unite ad opere del patrimonio comunale, verranno illustrate in un percorso attraverso sei secoli di storia dell’arte (non è necessaria la prenotazione).
Domenica  alle 11, nuova visita al Castello dei Burattini senza l’obbligo di prenotazione mentre alle 16.30, visita guidata alla Collezione della Pinacoteca Stuard, senza l’obbligo della prenotazione. Negli spazi della Galleria San Ludovico - oggi e domani  dalle 10 alle 21, e domenica dalle 10 alle 19.30 - si potrà visitare la «La lettera in corpo», esposizione dell’artista Francesca Dosi che, a partire dall’analisi del film «Dangerous Liaisons» di Frears, tratto dal romanzo di Choderlos de Laclos, ha realizzato un progetto pittorico di rielaborazione del carteggio tardo settecententesco; ingresso libero.
Questi gli orari di apertura dei musei civici: Pinacoteca Stuard e Castello dei Burattini (domani e domenica, dalle 10.30 alle 18.30); Museo dell’Opera e Casa del Suono (domani e domenica dalle 10 alle 18); Casa natale Arturo Toscanini (domani - dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18 - e domenica dalle 10 alle 18.
 
 ___________________________

POLESINE ZIBELLO 
A PIEVEOTTOVILLE TRE GIORNI NEL SEGNO DELLA LUMACA
Tutto pronto, a Pieveottoville per un lungo weekend di grande festa all’insegna dei sapori, della tradizione e della buona musica. Nella suggestiva cornice del parco della casa del donatore, da sabato a lunedì, torna il classico appuntamento di fine estate con la Festa della Lumaca.
L’evento è promosso ancora una volta dal locale Circolo Avis. Sotto la grande tensostruttura (che garantirà quindi il regolare svolgimento della manifestazione anche in caso di maltempo), tutte le sere, si potranno gustare specialità a base di lumache. Per chi non ama le lumache c'è comunque la possibilità  di gustare tagliatelle al ragù di salamino, salamini con polenta ed ottimi vini.
In più tanta musica, a cominciare sabato con il gruppo «I Panda» per proseguire domenica con l’orchestra Annalisa D’Aloia e, infine, lunedì  con l’orchestra spettacolo Rossella Ferrari.
Per chi volesse cogliere l’occasione per trascorrere il weekend sulle rive del Po, nella terra del culatello, ecco che domani e domenica, a Zibello, nell’ex convento dei Padri Domenicani, dalle 10 alle 12.30 e dalle 15 alle 18.30, sarà possibile visitare «Il Cinematografo – Museo del cinema Amedeo Narducci» (info al 3474065078). Nello stesso ex convento, domenica, dalle 15 alle 18, sarà aperto anche il museo della civiltà contadina «Giuseppe Riccardi» mentre con partenze dal porto fluviale di Polesine, domenica, nel pomeriggio, itinerari in barca sul Po (info e prenotazioni al 3385951432).

SALSOMAGGIORE
FESTA DEL LUPPOLO E DELLA PIGIATURA A CASE PASSERI
Si terrà sabato e domenica nel campo degli spaventapasseri a Scipione Case Passeri la Festa del luppolo e della pigiatura

 


LIRICA D'AUTORE  E MELODIE DI NAPOLI
Sabato  sera  alle 21, la sala delle Cariatidi del Palazzo dei Congressi ospiterà il concerto «La lirica d’autore incontra le Melodie di Napoli». Della direzione artistica si occuperà Loretta Ghizzoni mentre la serata sarà presentata da Katia Lanzi. Ingresso ad offerta.

SORAGNA
DANZA CON NOI SABATO SERA IN PIAZZA  GARIBALDI
Sabato sera alle 21, in piazza Garibaldi a Soragna si terrà la seconda edizione di «Danza... con noi». Si esibiranno diversi gruppi e scuole del territorio: in caso di maltempo, lo spettacolo – ad ingresso gratuito - si terrà nel teatro comunale.

 

TORRILE
DIVERTIMENTO E SOLIDARIETÀ AL LAMBRUSCO
Tortelli di erbetta, pollo country, costine, pancetta con polenta fritta, condiglione, salumi e torta fritta gluten free, ma anche Disco Inferno, Dj Randagio, Paolo Bertoli e Franco Bagutti, il mercatino dell’artigianato e, naturalmente, ettolitri di Lambrusco in arrivo da ben 109 cantine da bere a tavola o da degustare allo stand allestito all’ingresso del campo sportivo di Torrile e curato dagli esperti dell’Osservatorio del Lambrusco. Saranno questi gli ingredienti dell’edizione 2019 della Festa del Lambrusco, sabato e  domenica, ogni sera a partire dalle 19.
Anche quest’anno il motto dei volontari dell’associazione Amici di Torrile, da giorni al lavoro per allestire l’area e accogliere al meglio chi arriverà in paese per godersi la festa, sarà «donare con gusto» perché ai piatti cucinati con il supporto degli chef dell’Hostaria Tre Ville e alle bottiglie di lambrusco proposte in degustazione da esperti e sommelier dell’Osservatorio del Lambrusco, si affiancherà la solidarietà: il ricavato della tre giorni più «frizzante» dell’estate sarà infatti utilizzato per contribuire alle attività delle associazioni di volontariato del territorio.

TRAVERSETOLO

 

MERCATO, GIOCHI MUSICA E CIBO CON LA SAGRA
La sagra di settembre colora le strade di Traversetolo.Sabato  in Corte Agresti tornano il “Brick Fest” con il Lego e “Giochi in fiera” con i giochi di società per tutte le età, aperti al mattino e al pomeriggio; anche il Museo Brozzi è aperto alle visite mentre alla Magnani Rocca apre la mostra “Carosello pubblicità e televisione”. Alle 17 aperitivo alla cantina Oinoe dalle 17 con la possibilità di conversare in inglese con madrelingua; dalle 19 street food e musica latina al Lido con “Carret-tolo”, mentre in piazza Fanfulla il circolo “La Rondine” propone i canti popolari delle “Mondine” dalle 21,15.
Domenica mercatone al gran completo per tutto il giorno, con mercatini tematici, mercato contadino e punti degustazione “Peccati di gola”. In piazzale della solidarietà esposizione di ambulanze storiche organizzata dalla Croce Azzurra; in Corte sono ancora creazioni con i Lego e giochi di società; nel pomeriggio è aperto il museo Brozzi e alla sera dalle 19 al Lido street food e musica dal vivo con gli “Hotel Monroe”. Il luna park è aperto per tutta la durata della sagra che chiuderà lunedì  con i fuochi d’artificio alle 22,30.

 

VARANO MELEGARI
SABATO IL CASTELLO DIVENTA UN SALOTTO DI FINE OTTOCENTO
Sabato alle  21,15 l’Associazione culturale Q-base, con il patrocinio del comune di Varano Melegari, presenta, nella cornice del Castello Pallavicino, lo spettacolo di teatro musicale «Diamoci delle Arie - Ovverosia come sopravvivere in un salotto musicale di fine ‘800» che vede protagonista la compagnia di spettacolo «Il Sogno», diretto e interpretato (fra gli altri) dai fratelli Gabriele e Gianluca Campanini, Lo spettacolo raccontano le avventure e disavventure di sei musici  invitati ad esibirsi ad una festa sontuosa per ospiti di mezza Europa nel salotto di una contessa.
________________________

FUORI PORTA   APPUNTAMENTI A PIACENZA E REGGIO EMILIA
Se la Beata Vergine della Ghiara viene festeggiata a Reggio Emilia con la famosa Sagra della Giarèda, una delle manifestazioni più care e sentite dalla città, a Piacenza è il tripudio del gusto nell’evento “Un mare di sapori”, dedicato alla migliore cultura gastronomica piacentina.
La Beata Vergine della Ghiara è celebrata con grande partecipazione a Reggio Emilia nella Sagra della Giarèda, appuntamento che affonda le sue radici nella storia, nella fede e nella cultura di questa terra emiliana e che proprio domani e domenica toccherà l’apice del clima di festa.
Anche in questa  quarantesima edizione si renderà omaggio al profondo legame tra la città e la Basilica della Beata Vergine della Ghiara, quest’ultima valorizzata dal nuovo impianto di illuminazione, richiamando alla memoria il miracolo di Marchino un giovane muto che ritrovò la parola grazie alla sua devozione all’immagine della Vergine, divenuta poi Vergine della Ghiara.
Un ricco programma che comprende solenni funzioni liturgiche e suggestivi allestimenti floreali degli altari, ma anche una mostra mercato dell’artigianato artistico, dei mestieri tradizionali e delle eccellenze enogastronomiche del territorio reggiano con la Festa del “Pan de Re”, oltre a una proposta variegata di iniziative che spaziano dalle visite guidate al Museo della Basilica della Ghiara ai concerti di cori polifonici e di campane, da momenti di coinvolgente poesia dialettale fino ad escursioni lungo la via matildica del Volto Santo.
La Sagra offre anche l’occasione ideale per inaugurare il restauro dell’affresco raffigurante la Beata Vergine della Ghiara, ritrovato nei locali dell’ex Palazzo Ducale di Reggio Emilia.
Passando nel territorio di Piacenza, altra realtà di Destinazione Turistica Emilia, l’attenzione si sposta sulle specialità culinarie di questi luoghi. Domani e domenica è “Un mare di sapori” ad aprirsi in piazza Cavalli e nei portici del Gotico della città.
Un’occasione festosa per fare una vera e propria full immersion nella cultura gastronomica piacentina, tra le sue prelibatezze e i prodotti tipici, anche quest’anno promossa dal Consorzio Salumi Dop Piacentini.
Ad accogliere, nella piazza centrale, si troveranno laboratori organizzati allo scopo di far meglio conoscere l’arte della “buona tavola”, cooking show, stand con degustazioni dei prodotti Dop, Doc e Igp dell’Emilia Romagna e appuntamenti musicali a rappresentarne la gioiosa colonna sonora. Per ulteriori informazioni www.visitemilia.com

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI