×
×
☰ MENU

Da Ortocolto alla festa della malvasia (indoor): l'agenda di oggi

Da Ortocolto alla festa della malvasia (indoor): l'agenda di oggi

19 Maggio 2019,09:25

 

BARDI
VISITE GUIDATE E MOSTRA MUSEO AL CASTELLO

Domenica il castello sarà aperto dalle 10 alle 19, (con visite guidate solo su richiesta). Tra le altre cose, sarà possibile ammirare la mostra museo permanente “Novecento: arti e mestieri dell’Est europeo”. Per informazioni: Info@castellodibardi. info 380 1088315  o  0525 733021).
e.m.

BERCETO
IN DUOMO IL CORO «MONSIGNOR COSIMO BALDUCCI»

Domenica in Duomo alle 16 e 30 si esibirà il coro «Monsignor Cosimo Balducci» di San Miniato. A fare apprezzare il loro talento saranno il soprano Elisa Prosperi e l’organista Matteo Venturini, diretti dal maestro Auro Maggini. Ingresso libero. 
m.m.

.

BORGOTARO
PORGICATONE APRE L'OASI DEI GHIRARDI

Ritorna domenica l’attesa Giornata delle Oasi WWF, una manifestazione nazionale che vede protagoniste le riserve e il loro patrimonio. 
Dalle 9,30 alle 18 anche l’Oasi dei Ghirardi, in località Predelle di Porcigatone a Borgotaro, aprirà le proprie porte in un open day dedicato quest’anno alla biodiversità delle piccole zone umide, tema proposto in molte delle oltre cento zone protette italiane. 
«La giornata avrà come filo conduttore l’importanza e la preservazione delle aree umide, a cui il WWF dedica l’iniziativa “One Million Pond”, che nel 2018 ha censito centinaia di siti fondamentali per il mantenimento della biodiversità – spiega il responsabile Guido Sardella –: la manifestazione è anche l’occasione per rilanciare progetti nuovi dedicati alla salvaguardia e al recupero ambientale». Alle 9:30 è previsto il Percorso Natura, mentre alle 10 si terrà il laboratorio pratico per la realizzazione di un piccolo stagno. Alle 14 sarà inoltre possibile partecipare al Pond-dipping, laboratorio naturalistico per bambini alla scoperta degli animali degli stagni, mentre dalle 15 alle 18 è in programma un’escursione alla scoperta delle piccole zone umide della Riserva. 
Tutte le attività sono gratuite; per informazioni contattare il 349-7736093.
l.b.

RITORNA  BORGO IN FIORE
Un weekend all’insegna della bellezza e della convivialità a Borgotaro, con «Borgo in Fiore». Per tutta la giornata sarà infatti allestito su viale Bottego  il mercato dei fiori e delle piante aromatiche.  Cifra dell’evento all’aria aperta, patrocinato dall’Amministrazione comunale, sarà il colore azzurro. Per informazioni e prenotazioni l numero 328-5413634. 
l.b.
   
BUSSETO

ORTOCOLTO, LA FESTA DI GIARDINI, CIBO E MUSICA 
Domenica, a Busseto, nella suggestiva area di Villa Pallavicino (e delle annesse scuderie) torna l’appuntamento con «Ortocolto», festa dei giardini, degli orti, dei frutti, della musica, delle arti e del buon cibo organizzata dall’associazione Ortocolto col patrocinio del Comune. Dalle 9  fino al tramonto l’evento sarà arricchito anche da una serie di appuntamenti. Dalle 11.30, allo Spazio Humus, conferenza «La casa delle meraviglie», Feng Shui e bioarchitettura per il benessere, a cura di Barbara Ghidini, architetto, master Feng Shui. Alle 15.45, all’area conferenze «Erbe e fiori nel piatto – La lezione di Libereso», a cura di Claudio Porchia. Alle 16.15, conferenza su «Maga, Medichessa, Strega: la raccolta e l’utilizzo di piante spontanee e l’importanza della figura femminile come custode dei segreti di natura», un excursus per scoprire insieme come le piante officinali siano legate a doppio filo alla donna e ai miti femminili, condotto da Fabio Bortesi, «Il Tarassaco». Alle 16.30, nel piazzale delle scuderie, «Road to Jersey», da Bob Dylan a Eddie Vedder, da Neil Young a Bruce Springsteen passando per R.E.M., Johnny Cash e tanti altri; un trio semi-acustico tutto da ascoltare. Alle 17.15, nell’area lavoratori, Daf (Diritto Alla Favola) presenta «Il Topo Adelmo e altre storie», con Topo Adelmo, Teresa Giulietti, Iolanda Caroli, improvvisazioni musicali di Gennaro Splenito, scene a cura di Maria Giovanna Marsili . Infine alle 17.30, conferenza «I giardini invisibili», le mezze guide di Clark nei giardini segreti del centro storico di Mantova, condotto da Clark Anthony Lawrence. Al termine scambio semi amatoriale. In entrambe le giornate, nel salone delle Carrozze, «Laboratorio di origami» con Elisa Cosma; aree ombreggiate per ristorazione e degustazione «per tutti i gusti», collocate in punti diversi del giardino, tutte dotate di tavoli e posti a sedere; area ristorazione biologica e naturale a cura di «Humus Bio Bakery & Bistrot», pause relax accompagnate da tisane e libri; area benessere, massaggi e pratiche per l’equilibrio del corpo e della mente; attività di laboratori manuali e creativi e per bambini con le Associazioni «Un Villaggio per crescere» di Parma e «SOS Angels» di Parma e mostra didattica «La vita delle api» con Paolo Guidotti. Info su ortocolto.it; e-mail: info@ortocolto.it - tel. 3471510556.
Paolo Panni
 

COMPIANO
MOSTRA SULLA PRIMA GUERRA MONDIALE

In occasione del Centenario della Grande Guerra (14-18) e della Vittoria, nelle sale del primo piano del Castello di Compiano, è stata organizzata una mostra promossa dall’Istituto Nazionale per d’Onore alle Reali Tombe del Pantheon per commemorare i tragici e gloriosi avvenimenti che la caratterizzarono. La mostra è aperta al pubblico per tutto il weekend dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 18.
g.c.

 

FORNOVO-VARSI
ESCURSIONI  TRA CALANCHI  E NATURA

Domenica, viaggio  alla scoperta della valle del Ceno nel X secolo. Ritrovo ore 9,30 a Varsi, in Piazza Monumento. Da qui, trasferimento con mezzi propri in località Casanova di Bardi. Info e prenotazioni: giacomo.cella@trekkingtaroceno.it; 345.7349809 / 349.3181856). 
e.m. 

 

MEDESANO
BICICLETTATA  E PARCO  GIOCHI

Una giornata interamente dedicata ai bambini e alle famiglie, quella di domenica 19 maggio organizzata per il quinto anno consecutivo dall’amministrazione comunale in collaborazione con Uisp e Ascom. Due le iniziative che avranno come cuore e approdo la frazione di Sant’Andrea Bagni. Si parte con lo «Sciame di biciclette», la biciclettata gratuita da Medesano e Ramiola – ritrovo alle 9 - con passaggio a Felegara alle 10 per il raggruppamento e la ripartenza alla volta di Sant’Andrea. Si viaggerà su percorsi in sicurezza il primo sulla ciclabile, il secondo lungo la Via Francigena. A Sant’Andrea dalle 10 alle 20 sarà aperto il parco di Giocolandia in piazza Ponci con gonfiabili, trenini, giochi e scivoli per i piccoli e i piccolissimi. L’accesso ai giochi è libero. In piazza anche il mercatino degli hobbisti e degli artigiani dell’ingegno, oltre 30 bancarelle di originali e artistiche creazioni. Sconti speciali per il pranzo nei ristoranti pizzeria di Sant’Andrea, Andrea’s e Piccadilly. 
m.m.

MONTECHIARUGOLO
SERA NEL CASTELLO IN ATTESA DELLA FATA BEMA

Metti una visita serale al Castello di Montechiarugolo, in attesa della Fata Bema. Ovvero del fantasma «gentile» che, leggenda vuole, ricompaia nelle sale del suggestivo maniero nella notte del 19 maggio, anniversario della morte dell’amato conte Pio Torelli, risalente al 1612. Per l’appunto, per andare alla ricerca del nobile, componente della famiglia, proprietaria per alcuni secoli dell’antica dimora, attualmente della famiglia Marchi di Parma. Per questo domani alle 21.30, sarà possibile partecipare a un’insolita visita notturna delle sale, a lume di candela. Info e prenotazioni (non obbligatorie): cellulare 338 3187911.
n.f.

NOCETO
DOMENICA I SESSANT'ANNI DELLA SEZIONE AVIS

La sezione Avis  festeggerà domenica  il suo 60° anniversario. Il programma delle celebrazioni inizia alle 8.30 con il ritrovo nella sede di via Gandiolo. Alle 12.30 aperitivo e pranzo all’area feste del Pioppo.
m.m.

PARMA

REGIO CONCERTO DELLA BANDA DELLA POLIZIA DI STATO
Domenica alle 20.30 il Teatro Regio ospiterà il concerto di beneficenza della Banda Musicale della Polizia di Stato in favore degli orfani dei caduti del dovere. La Banda sarà diretta dal maestro Maurizio Billi con la partecipazione della soprano Paola Sanguinetti, del tenore Aldo Caputo e del coro «Renata Tebaldi» diretto dal maestro Gregorio Pedrini. La serata sarà presentata dalla giornalista di 12TvParma Francesca Strozzi. Ingresso ad offerta libera. Info: info@zontaparma.it.

SAN PROSPERO DOMENICA TORNA «LA CORSA DI TOMMY»
Torna domenica  «La Corsa di Tommy». Il ritrovo è fissato alle 8 a San Prospero, davanti al circolo «Il Castello» in via Aldo Capra 1: da lì partiranno tutte le competizioni: lo start della gara competitiva (inserita nel campionato provinciale della Fidal) e quello della non competitiva sarà alle 9.45 mentre la camminata libera prenderà il via alle 9.15 e le gare giovanili «Goliardi Kids» alle 11.45. Info: consultare la pagina Facebook «La Corsa di Tommy».
d.f.

PARCO DUCALE, I DIECI ANNI DI LABORATORI FAMIGLIA
I Laboratori Famiglia compiono dieci anni: un grande traguardo che verrà celebrato, in grande stile, domenica, dalle 15 alle 19, al Parco Ducale, nell’area del Teatro al Parco. Per tutto il pomeriggio ci saranno momenti di gioco e svago all’aria aperta con gli «Scout Parma 8» e l’associazione «TuttiMondi», laboratori creativi a cura dei volontari dei Laboratori Famiglia, atelier di pittura open air (a cura di Shkolla Shqipe Scanderbeg), un angolo sociale di relax per genitori a cura del progetto «Massimo Comune Genitore». Alle 16.30 è prevista la premiazione dei volontari e alle 17.30 il taglio della torta con amici del progetto e le autorità. Il Comune di Parma, Centro per le Famiglie con le associazioni LiberaMente, Compagnia In…stabile e Cultural-mente offrono, nei tre quartieri Oltretorrente, Lubiana-San Lazzaro e San Martino-San Leonardo, una «grande casa» aperta a tutti. Un progetto di comunità nato nel 2009 per attivare relazioni positive e impegno civico e vita in alcuni spazi cittadini come la Casa delle associazioni in San Leonardo, l’Ospedale Vecchio in Oltretorrente e il Portico in strada Quarta. Trenta le associazioni che accompagnano il progetto da tutti questi anni e settanta i volontari che quotidianamente offrono il loro servizio al progetto stesso.
d.f.

MEZZ'ORA D'ARTE ROGO DI EROI  DI DANIELE  DE STROBEL
Con la conferenza «Rogo di Eroi di Daniele de Strobel» si concludono gli incontri primaverili del cartellone «Mezz’ora d’arte con…», ciclo di interventi scientifici domenicali volti ad esaminare e approfondire di volta in volta le singole opere o particolari nuclei delle Collezioni d’Arte di Fondazione Cariparma, privilegiando il rapporto diretto con il manufatto artistico.
A cura di Francesca Campanini, l’appuntamento è previsto a Palazzo Bossi Bocchi (Strada al ponte Caprazucca) domenica  alle 16; ingresso gratuito.
L’incontro sarà occasione per indagare i motivi che hanno stimolato il pittore Daniele de Strobel a dipingere la grande tela Rogo di Eroi in un momento storico-politico molto particolare, quello che prepara lo scoppio della Prima Guerra Mondiale.
L’appuntamento è nell’ambito dell’attività culturale 2019 di Fondazione Cariparma, realizzata in collaborazione con Artificio Società Cooperativa.
r.w.

CITTADELLA ,   STAND GASTRONOMICI E ATTRAZIONI CON IL LUNA PARK
Ha preso il via venerdì scorso negli spazi verdi della Cittadella, il Luna Park di primavera che fino al 2 giugno farà divertire i bambini e i ragazzi di Parma. 
Il parco divertimenti è composto da ben trentotto attrazioni e da due stand gastronomici: la tradizionale autopista, le montagne russe, il castello incantato di ambientazione bavarese con i clown di «Ridono» e la giostra-nuvola che spicca voli fino ai ventiquattro metri di altezza sono pronti a regalare momenti di allegria e di spensieratezza. Come ogni anno, il comitato organizzatore dei gestori degli spettacoli viaggianti, ha previsto alcuni momenti volti alla raccolta di fondi a favore di associazioni del territorio. Per questa edizione sono state scelte diverse associazioni (Avis Cittadella, Noi per Loro, Croce Rossa e Pubblica Assistenza). A sostegno delle attività che quotidianamente si svolgono in città, saranno devoluti gli incassi tre giornate di apertura.
 Il Luna Park ha il patrocinio del Comune e offrirà tutte le sere, dopo le 20.30, lo sconto di un euro sul biglietto intero. sarà aperto dalle 10.30 fino a mezzanotte.
d.f.

MUSEI CIVICI    LE INIZIATIVE 
Tante nuove iniziative, promosse dall’assessorato alla Cultura del Comune, per riscoprire i musei civici.
Domenica alle 11, nuova visita guidata al Castello dei Burattini; non è necessaria la prenotazione. Sempre domenica, alle 16.30, negli spazi della Pinacoteca Stuard, visita guidata alla Collezione senza l’obbligo della prenotazione. 
Dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19, alla Galleria San Ludovico sarà aperta l’esposizione collettiva denominata «Abecedario d’artista», dedicata alle opere di Joan Cornellà. 
Dalle 10.30 alle 13 e dalle 16.30 alle 19.30 - a Palazzo Pigorini si potrà visitare «Marina Burani-Nero 2019|1969», la prima personale di Marina Burani a Parma, sua città d’adozione: una mostra realizzata dall’associazione Alphacentauri e curata da Didi Bozzini. 
Saranno visitabili anche le esposizioni nell’ambito di «Parma 360 festival della creatività contemporanea»: al Ponte Nord, chiesa di San Quirino, Oratorio di San Tiburzio, Antica Farmacia di San Filippo Neri, museo d’arte cinese ed etnografico, Ape Parma Museo.
 Questi gli orari di apertura dei musei civici: la Pinacoteca Stuard e il Castello dei Burattini dalle 10.30 alle 18.30; il Museo dell’Opera e Casa del Suono dalle 10 alle 18; la Casa natale Arturo Toscanini  dalle 10 alle 18.
Damiano Ferretti

AGORA EUROPA DIBATTITI SPETTACOLI E MUSICA
Ultima giornata del progetto «Agora Europa». Sarà sempre la musica ad aprirla giornata: alle 11.30 al Palazzo del Governatore andrà in scena il concerto per voce e chitarra «Canzoni dall’esilio The divan of Moses-Ibn-Ezra». Alle 14 saranno presentate le attività laboratoriali e alle 15 dibattito «Culture cosmopolite. Migrazioni e itinerari transnazionali». Gli eventi sono a ingresso libero.
d.f.

 

TEATRO REGIO VISITE GUIDATE DI TRENTA MINUTI
Domenica  con orario continuato dalle 10 alle 16 (con le visite che si effettueranno ad ogni ora), il Teatro Regio aprirà le porte ai visitatori con visite guidate (disponibili in italiano, inglese e francese) ed con un percorso privo di barriere architettoniche e della durata di circa trenta minuti. I biglietti sono disponibili al Teatro Regio allo sportello per le visite guidate. Le visite sono gratuite per bambini fino a cinque anni e persone con disabilità. Prenotazione consigliata (0521/203995 oppure visitareilregio@teatroregioparma.it).
r.w.

 

PASSEGGIATA VISITA GUIDATA AL BUNKER DI SAN PAOLO
La possibilità di riscoprire Parma nelle sue radici. Domenica  si potrà visitare il «bunker di San Paolo» con il ritrovo previsto alle 15 in piazzale Rondani, dal monumento alle Barricate.  I partecipanti, che saranno guidati dall’esperto archivista Andrea Di Betta, potranno intraprendere una suggestiva passeggiata che toccherà alcuni dei punti più significativi della nostra città. Trenta i posti a disposizione. Prenotazione obbligatoria via mail (ancfargl.parma@gmail.com) o contattare Andrea Di Betta (349 2548731).
d.f.

EUROPA TEATRI APPUNTAMENTO FINALE DELLA STAGIONE SERALE
Domenica alle 21.15, al «Teatro Europa», di via Oradour 14, andrà in scena l’ultimo appuntamento della stagione serale di «Europa Teatri», che è stata realizzata con il sostegno del Comune di Parma e della RegioneEmilia-Romagna. Sul palco in questa occasione verrà rappresentato lo spettacolo dal titolo «Essere unico», di Federica Fornari (che sarà anche la regista), che vedrà protagonisti Mike Putintsev e Gilberto Da Cruz Sanches.
d.f.

MARIA AUSILIATRICE DOMENICA CONCERTO «CORDE ARMONICHE»
Domenica sera  alle 21, l’istituto «Maria Ausiliatrice», di piazzale San Benedetto 1, ospiterà il concerto dal titolo «Corde armoniche» con Carla They all’arpa, William Tedeschi all’armonica, Marina Mammarella al violino e Agide Bandini al contrabbasso. L’evento è promosso nell’ambito della rassegna «Serate musicali» organizzata dall’Ensemble Gulli. Il programma prevede  brani tratti da capolavori di grandi autori  che vanno da Riz Ortolani a Bach, da Morricone a Piazzolla. Ingresso libero.
d.f.

POLESINE ZIBELLO
TANTE INIZIATIVE SULLE RIVE DEL GRANDE FIUME
Domenica sono diverse le iniziative sulle rive del Grande  fiume. A Polesine itinerari in barca Po, con partenze dal porto fluviale alle 15 e alle 16.30.  Sempre a Polesine, dalle 10 alle 18 (ultimo ingresso alle 17.30) è possibile visitare il Museo del Culatello e del Masalèn. A Zibello, invece, visite a «Il Cinematografo - Museo del Cinema dalle 10 alle 12.30 e dalle 15 alle 18.30  e al Museo della civiltà contadina .
p.p.

SALA BAGANZA
FESTIVAL DELLA MALVASIA

Il weekend più frizzante dell’anno è quelloche vede la XXIV edizione del Festival della Malvasia-premio Coséta d’or, che non si fa certo fermare dal maltempo: gli organizzatori hanno infatti messo in pista il «Piano B», con il trasferimento di tutti gli eventi al coperto, visto che le piogge dei giorni scorsi hanno reso inagibile il giardino farnesiano. 

Il XXIV° Festival della Malvasia – Premio Coséta d’Or sarà un viaggio tra emozioni e sapori alla scoperta dei cambiamenti climatici, insieme a Luca Lombroso, e del cosmo, con i racconti di Umberto Guidoni, primo astronauta europeo salito a bordo della Stazione Spaziale, e del fisico Davide Delmonte. 
Un viaggio per tutta la famiglia, con il planetario e i laboratori di Googol per i più piccoli dedicati alla dea Selene. Al centro ci sarà sempre la Malvasia di Candia delle cantine del Consorzio Vini dei Colli di Parma insieme alle sue “sorelle” italiane e straniere, come quella che arriva dal lontano borgo greco di Monemvasia, il luogo dove «tutto ebbe inizio». Perché è proprio lì che nel XIII secolo i veneziani importarono in Italia l’antico vitigno. La Malvasia sarà la protagonista di degustazioni guidate dai sommelier dell’AIS Parma-Emilia, che per l’occasione ha organizzato due masterclass. Altra novità, il concorso per barman che avrà per tema sempre la Malvasia, organizzato dall’Istituito Alberghiero Magnaghi Solari con la partecipazione degli studenti e in collaborazione con Aibes (Associazione Italiana Barmen e sostenitori).
Grande spazio anche ai migliori piatti degli chef locali, con gli show cooking di «Parma Quality Restaurants». Nella giornata di domenica si potrà fare shopping con il Mercato delle Cinque Terree, alle 18.30, la cerimonia di consegna della “Coséta d’Or”, il premio che da 24 anni viene assegnato da una giuria formata da esperti alla miglior Malvasia dei produttori che fanno parte del Consorzio dei Vini dei Colli di Parma. Durante il Festival verranno inoltre organizzate visite guidate alla Rocca Sanvitale, dove sarà possibile ammirare in via straordinaria anche la Sala dell’Apoteosi del Galeotti, e al Museo del Vino, che nella serata di sabato resterà aperto anche dalle 21 alle 23, in occasione della «Notte Europea dei Musei».
Cristina Pelagatti

SALSOMAGGIORE
MONFERRAGLIA SPRING  SONO 1300 GLI ISCRITTI, TUTTI «CON I BAFFI»

Sono circa 1300 gli iscritti alla Monferraglia Spring, manifestazione non competitiva riservata ai soli possessori ciclomotori rigorosamente monomarcia, ed in regola con il codice della strada, che si svolgerà domenica a Salsomaggiore. 
Domenica alle 10 si terrà la Monferraglia vera e propria con un tour di 65 chilometri, tra strada asfaltata e carrabile, sulle bellissime colline con passaggio sulla pista della Predella e sosta con ristoro a Pellegrino. 
Il rientro avverrà alle 13 attraverso piste carrabili con arrivo e pranzo al paddock nel piazzale antistante l’oratorio don Bosco. Tra le caratteristiche per essere ammessi alla manifestazione, ideata da Alessandro Ansaldi, ex pilota di enduro, occorre, in puro stile goliardico, essere forniti di un bel paio di baffi, veri o finti non importa (e questo vale anche per le rappresentanti del gentil sesso presenti all’evento) ed un abbigliamento a tema (cartoni animati, contadini, pirati o kilt). Gli organizzatori invocano un po’ di pazienza e tolleranza agli abitanti più prossimi all’area del paddock, ovvero dell’oratorio, dove i partecipanti proveranno i loro ciclomotori, e per i disagi dovuti alla chiusura dal primo pomeriggio di venerdì a domenica, delle vie Pascoli (compreso il controviale), Gorizia, tra via Pola e l’area del mercato, e del parcheggio antistante l’oratorio don Bosco. E’ prevista una viabilità alternativa con segnalazioni in loco.
Manrico Lamur
 
SAN SECONDO
LA MOSTRA «I CASTELLI DEL DUCATO»

Fino al 9 giugno, la Rocca dei Rossi di San Secondo ospiterà la mostra collettiva «I castelli del Ducato», collettiva degli artisti dello studio d’arte Magnani, patrocinata dal Comune di San Secondo.   Info ai numeri 3290794112 e 3333643033. Nella stessa rocca, sia domani che domenica dalle 10 alle 19, sarà visitabile la mostra fotografica «Acqua», inserita nell’ambito de «La scuola dell’acqua – Open days». 
p.p.

SISSA
PASSEGGIATA TARO-PO NON COMPETITIVA

Terza ciclo passeggiata Taro-Po, non competitiva, domenica a Sissa. Ritrovo alle 9.30 davanti alla Rocca dei Terzi di Sissa. Iscrizione 2 euro. Partenza alle 10.
c.cal.

SORAGNA
DOMENICA IL RADUNO STORICO DELLE FIAT 500

Si terrà domenica il 12° raduno storico delle Fiat Cinquecento «500 Day».
m.d

TRECASALI
SERATA DANZANTE AL CIRCOLO ARCI STELLA 

Serata danzante con l'orchestra di Francesca Mazzuccato domenica, dalle 21.30, al circolo Arci Stella di piazza Fontana. 
c.cal.
 

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI