×
×
☰ MENU

rassegna

Bazzano torna ad essere il paese dei Presepi: sono 200

Bambine e bambini hanno acceso le luci delle Natività

Bimbi come angeli accendono le luci ai presepi

16 Dicembre 2021,07:05

Neviano Sono stati i bambini della scuola elementare di Bazzano ad accendere le luci della sedicesima edizione di «Bazzano paese dei presepi».
Le voci dei più piccoli, tra canti e poesie per augurare a tutti buon Natale, hanno scaldato l’atmosfera della fredda serata che ha accompagnato l’inizio della manifestazione. Fino al 6 gennaio la frazione di Neviano degli Arduini sarà ancora una volta la cornice dei 200 presepi che la comunità ha creato, allestendoli lungo strade, nei posti più inusuali, per condividere la propria originale rappresentazione della Natività.
Presenti nella Pieve di Bazzano, l’amministrazione comunale con il sindaco Raffaella Devincenzi, l’assessore Alessia Bernini e il capogruppo Emmanuel Zanni, il Gruppo culturale «Il Camino» e la Pro loco di Bazzano, promotori della manifestazione, rappresentati da Desolina Ghirardi e Erio Grasselli, e il parroco don Giandomenico Ferraglia. Presenti anche le insegnanti, le famiglie e lo zampognaro, che ha suonato nenie e musiche natalizie.
Tutti si sono congratulati con i bambini per la loro esibizione e hanno espresso il loro ringraziamento per una comunità che ogni anno si mette in gioco per la realizzazione della manifestazione, che di anno in anno è cresciuta, con grande risposta di visitatori anche dai territori limitrofi.
I presepi saranno visitabili tutti i giorni e in qualsiasi orario, ma particolarmente suggestivi quando cala il buio e le luci delle natività illuminano il paesaggio.
M.C.P.

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI