×
×
☰ MENU

COLLECCHIO

Confermati i bus in più: il 6 ferma ogni mezz'ora

Il Comune ha stanziato quasi 90mila euro

Confermati i bus in più: il 6 ferma ogni mezz'ora

05 Gennaio 2022,09:39

Quasi 90 mila euro dal Comune per garantire i servizi integrativi di trasporto pubblico locale: tra questi la corsa ogni mezz’ora del bus della linea 6 tra Collecchio e Parma nei giorni feriali ed i collegamenti con le frazioni. Il consiglio comunale ha dato il via libera alla convenzione con Smtp – Società per la mobilità ed il trasporto pubblico di Parma – per garantire diversi servizi di bus e corriere che servono il territorio del Comune di Collecchio. Anche per il 2022, quindi, i collecchiesi potranno contare sul collegamento ogni 30 minuti con Parma, garantito dalla linea di bus 6 e prolungato fino ad Ozzano.


A questo si aggiungono due coppie di corse straordinarie sempre della linea 6, sulla tratta Parma Stazione Fs - Collecchio, nei giorni scolastici. Confermati anche i collegamenti ad uso principalmente degli studenti delle frazioni con una coppia di corse scolastiche a servizio della frazione di Lemignano: si tratta della diramazione della linea di corriere della tratta Cafragna-Collecchio-Vicofertile-Parma.


Confermati infine anche il prolungamento a Madregolo della linea extraurbana Parma-Vicofertile e il prolungamento dell’ultima corsa serale della linea 6 da Collecchio a Ozzano per il periodo feriale invernale.
«Anche quest’anno – ha sottolineato l’assessore alla mobilità Roberto Dallavalle – l’Amministrazione garantisce fondi straordinari per bus e corriere in favore di cittadini e studenti. Si tratta di servizi ancor più importanti soprattutto nel tempo contrassegnato dalla pandemia. Viene così confermato lo sforzo economico del Comune nell’ottica di favorire la sostenibilità ambientale con l’utilizzo di mezzi pubblici negli spostamenti casa – scuola e casa – lavoro, con risvolti positivi per i fruitori e la comunità».


La minoranza di Cambiamo Collecchio con Patrizia Caselli ha auspicato il miglioramento dei servizi erogati, in particolare che siano garantite le misure anticontagio come il rispetto del distanziamento, anche negli orari di punta, e la messa in sicurezza di alcune fermate come quella di fronte al museo Guatelli ad Ozzano. G.C.Z.

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI