×
×
☰ MENU

carabinieri

Stessa scena a Costamezzana e Felino: sorpresi pusher e cliente in auto con l'hashish

Ritirata la patente all'assuntrice di droga che era al volante

Controlli: persone denunciate e sequestro stupefacente

13 Maggio 2022,10:44

Ieri la Compagnia di Salsomaggiore ha effettuato dei servizi coordinati di controllo del territorio nei comuni di Noceto, Felino e Sala Baganza, integrando le pattuglie delle Stazioni con le “gazzelle” del Radiomobile e personale in borghese dell’Aliquota operativa. Oltre 80 le persone identificate e poco più di 60 i mezzi controllati che hanno portato a diverse denunce, segnalazioni alla Prefettura e sequestro di stupefacente.

In serata una pattuglia della Stazione di Noceto, nei pressi della frazione di Costamezzana ha notato due giovani in atteggiamento sospetto a bordo di un’auto parcheggiata in una zona buia. Al momento del controllo, i due sono subito apparsi nervosi ed evasivi sui motivi della loro presenza in quel posto. A quel punto è scattata la perquisizione e uno dei ragazzi è stato trovato oltre 5 grammi di hashish e un coltellino a serramanico e denunciato. La ragazza in sua compagnia è stata invece trovata con una piccola quantità di hashish, segnalata alla Prefettura di Parma e, essendo alla guida del mezzo, si è vista ritirata la patente.
A Ponte Taro una pattuglia del Radiomobile è intervenuta in un bar dove una persona, sotto l’effetto dell’alcool, stava creando problemi. L’uomo, in evidente stato di alterazione, alla vista dei militari ha iniziato ad insultarli e minacciarli pesantemente, finchè non è sgtato bloccato e accompagnato in caserma dove è stato denunciato per minaccia, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale


Nel comune di Felino, i Carabinieri della Stazione di Sala Baganza, avendo notato dei movimenti sospetti tra due persone a bordo di un’auto hanno eseguito un controllo, trovando al conducente oltre 20 grammi di hashish, verosimilmente destinato alla vendita, ed un coltellino a serramanico con residui della stessa sostanza sulla lama, evidentemente utilizzato per tagliare le dosi. E' scattata una denuncia per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e per porto abusivo di arma da taglio. Il secondo giovane, invece, avendo con se’ circa mezzo grammo di hashish appena acquistato e destinato all’uso personale, è stato segnalato alla Prefettura di Parma.

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI