×
×
☰ MENU

carabinieri

17enne aggredito in classe, poi picchiato all'uscita da scuola e mentre cammina in via Toscana: denunciati 5 giovani

Comunicato stampa

18 Maggio 2022,10:01

Cinque amici tra i 16 e i 17 anni denunciati per lesioni ai danni di un compagno di scuola dai Carabinieri della Stazione di Busseto.

L'inizio della vicenda all’interno della classe di un istituto scolastico di Parma, dove un 17enne, per futili motivi, viene afferrato al collo da un compagno. All’uscita da scuola, lo studente si accorge che fuori dal cancello ci sono due coetani, tra cui quello con cui ha avuto lo screzio, che lo aspettano. I due lo raggiungono ed iniziano a picchiarlo, fino a quando un professore, attirato dalle grida, allontana gli aggressori e calma l’alunno spaventato ed agitato.

Dopo essersi ripresa, la vittima si dirige verso casa. Nelle vicinanze di un locale in Via Toscana viene nuovamente aggredito con calci e pugni dai due ,a cui si aggiungono altri tre ragazzi. L'aggressione è interrotta dalla barista che, uscendo dal locale, riesce a mettere in fuga il gruppo e prendersi cura del 17enne che aveva evidenti escoriazioni alle mani ed una ferita lacero contusa all’orecchio: durante lo scontro, infatti. gli era stato strappato l’orecchino. Dal Pronto Soccorso viene dimesso con una prognosi di 10 giorni. Poi, accompagnato dalla mamma, è andato a presentare denuncia ai Carabinieri di Busseto. Dopo una meticolosa attività d’indagine, con l’acquisizione di alcune testimonianze, i militari hanno denunciato per lesioni alla Procura dei Minori di Bologna i cinque giovani, residenti in diverse località della provincia.

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI