×
×
☰ MENU

IL CASO «CORUZZI»

Felino, circolo anziani: rinviato lo sfratto

Un altro mese per trovare una soluzione

Felino, circolo anziani: rinviato lo sfratto

di M.Mor.

10 Luglio 2022,08:00

Felino Prosegue la querelle sul circolo anziani Coruzzi di Felino con il comune che ha concesso un mese di proroga rispetto alla data prevista.

Come noto il comune di Felino in data 9 giugno ha inviato una raccomandata ai responsabili del circolo invitandoli a lasciare liberi i locali entro la fine del mese in quanto la convenzione tra amministrazione comunale e circolo era scaduta il 31 dicembre 2019.

A questo punto sono divampate polemiche sia in paese che sui social, con diversi cittadini che si sono schierati apertamente con gli anziani e altri che invece hanno preso le difese dell’amministrazione.

Sono state organizzate conferenze stampa, sono stati indetti incontri a tutti i livelli. Il primo risultato è stato il ritiro delle deleghe da parte del sindaco all’assessore Enrico Campari che si era apertamente schierato con il circolo. A fine giugno il circolo Coruzzi era ancora occupato dagli anziani, che hanno scritto una lettera al sindaco Filippo Casolari per chiedergli più tempo allo scopo di liberare i locali e poter valutare la situazione con più calma.

Il sindaco ha accettato e ha così concesso un mese di tempo ai responsabili del circolo. Entro il prossimo 31 luglio quindi i locali del circolo Coruzzi dovranno essere liberati. Ancora da definire nel frattempo la posizione dell’ex assessore Enrico Campari, che è uscito dal gruppo consiliare Impegno e Cambiamento, ma non ha ancora deciso ufficialmente quale sarà la sua posizione in consiglio comunale.

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI