×
×
☰ MENU

SORBOLO MEZZANI

Sere d'Estate a Coenzo: stasera "I violini di Santa Vittoria"

EVENTO: SERE D'ESTATE STASERA A COENZO DI SORBOLO MEZZANI

21 Luglio 2022,11:37

Dopo il successo della serata con i Popinga, dedicata al cantautorato italiano, prosegue la rassegna di concerti e spettacoli «Sere d’estate» che giovedì 21 luglio alle 21,15, sul sagrato parrocchiale di Coenzo, vedrà esibirsi «I violini di Santa Vittoria», per una serata all’insegna della musica popolare. Infatti, nei primi decenni dell'Ottocento si diffusero nelle campagne emiliane nuovi balli di origine popolare. Furono il valzer, la mazurca, la polca. Musiche che arrivarono da lontano e che subito innestarono le loro melodie, i ritmi e soprattutto un nuovo modo di fare musica, ancorato alla cultura arcaica e contadina. Nacque il liscio e a Santa Vittoria di Gualtieri, in provincia di Reggio Emilia, questa nuova tradizione musicale prese la forma di un fenomeno unico nel suo genere. Si suonava con gli strumenti ad arco, in piccoli gruppi orchestrali di cinque elementi che presero vita quasi in ogni famiglia. Sul finire del secolo questo piccolo borgo aveva già assunto i contorni della leggenda, diventando nella grassa immaginazione degli uomini della bassa il Paese dei Cento Violini. «I violini di Santa Vittoria» sono gli unici rappresentanti di questa memoria musicale. Sono nati nel 2001, come parte musicale di un più ampio progetto di recupero storico del ballo liscio reggiano.

Christian Marchi

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI