×
×
☰ MENU

12tgparma

Salso, avviato il restauro conservativo della stazione ferroviaria

01 Agosto 2022,20:08

Proseguono i lavori di Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) nella stazione di Salsomaggiore Terme (PR), dove sono in corso interventi di manutenzione e altri di vero e proprio restauro conservativo degli elementi architettonici e decorativi di uno dei più singolari terminal ferroviari del Paese.

Dopo l’impermeabilizzazione delle due terrazze piane dell’edificio, già ultimate, sono state avviate le attività propedeutiche al restauro dei dipinti murali, delle porte lignee e dei paramenti murari dell’atrio.

 

Il restauro, concordato con la Soprintendenza avverrà con l’impiego di restauratori professionisti, che hanno già iniziato i rilievi funzionali ad individuare la migliore tecnica da utilizzare.

Oltre al recupero dei dipinti a smalto del pittore romano Giulio Rufa nelle due camerette degli ascensori (piano terra e piano stradale), si interverrà sulle pitture delle quattro lunette presenti al centro dell’ingresso principale.

Saranno poi restaurate anche le porte lignee dell’atrio e i paramenti lapidei murari in marmo bianco, in tutta la loro estensione verticale, che ritroveranno la loro naturale originaria lucentezza.

 

L’investimento complessivo di RFI è di 226 mila euro.

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI