×
×
☰ MENU

fontanellato

La sorella scopre la droga in garage e scoppia la lite in famiglia: minorenne denunciato per spaccio

Il ragazzo ha aggredito anche la madre e distrutto casa

Giovane denunciato per spaccio di sostanze stupefacenti

20 Settembre 2022,11:39

Ha aggredito la sorella e la madre, distrutto la casa e alla fine è stato denunciato per detenzione di droga ai fini di spaccio.

Ad intervenire nell'abitazione sono stati i Carabinieri della Stazione di Fontanellato, alla quale era arrivata una chiamata per una lite in famiglia. Una volta sul posto la padrona di casa ha raccontato che poco prima i due figli - un maschio e una femmina-  avevano iniziato a litigare, dopo che la ragazza era scesa in garage. Da li è nata una violenta lite che ha coinvolto anche la madre, che per difendersi ha colpito il figlio. Subito dopo il ragazzo si è chiuso in garage urlando contro i familiari.

I militari hanno tentato di instaurare un dialogo con il giovane, con l’obiettivo di far aprire la porta. Incurante della richiesta, si è allontanato da casa attraverso una porta interna, ma venendo bloccato poco dopo. In stato confusionale ed agitato, è stato trasportato al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Fidenza.

Successivamente, la pattuglia procedeva a un sopraluogo nell’immobile per verificare i danni provocati dal giovane, minorenne, e giunti nel seminterrato - la zona in cui aveva avuto origine la lite -  hanno sentito un forte odore acre riconducibile a marijuana. La perquisizione del garage ha consentito di sequestrare quasi un etto e mezzo di stupefacente, tre bilancini di precisione, il materiale per il confezionamento e la somma di oltre 1500 euro. Il giovane è stato denunciato alla Procura dei Minori di Bologna per detenzione ai fini di spaccio.

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI