Sei in Provincia

Dopo la neve nella notte, a Parma torna il sereno: disagi limitati alla circolazione - Manda le tue foto

Sono state sparse circa 70 tonnellate di sale in città

24 gennaio 2019, 09:16

Chiudi
PrevNext
-La Neve Concede Una Pausa Ma Da Domenica È Previsto Un Nuovo Peggioramento Salsomaggiore (24 Gennaio)
La Neve Concede Una Pausa Ma Da Domenica È Previsto Un Nuovo Peggioramento Salsomaggiore (24 Gennaio)
1 di 9

Neve nella notte ma al mattino è tornato il sereno.
La nevicata a quote basse è iniziata ieri sera ed è proseguita nella notte. Sono entrati in azione i mezzi del Comune. Questa mattina è tornato il sereno e i disagi alla circolazione sono limitati. 

In A1 sono segnalati rallentamenti fra Reggio Emilia e il bivio A1/A22 a causa di un veicolo in avaria. 

E' SCATTATO IL PIANO NEVE A PARMA: SPARSE 70 TONNELLATE DI SALE. Piano Neve operativo questa notte, per far fronte alla caduta dei primi fiocchi sono entrati in azione, a partire delle 20 e per tutta la notte, cinque mezzi per lospargimento del sale sulle principali arterie urbane ed extraurbane e nei punti sensibili come rotatorie, ponti, svincoli, in prossimità dei plessi scolastici, edifici pubblici e zone mercatali. 

Sono state sparse circa 70 tonnellate di sale.

Sono entrati in azione anche 3 mezzi spartineve. Gli spazzaneve sono stati attivati in modo scaglionato in quanto fino alle ore 3,30 apporti significativi di neve si sono rilevati solo da Panocchia a Vigatto; Successivamente, verso le 5, per l’intensificarsi della precipitazione nevosa anche nelle località Corcagnano, gli spazzaneve sono entrati in azione a Carignano e nelle strade extraurbane della zona Sud Ovest della città, dal confine comunale fino alla Tangenziale; anche nella zona Sud Est l’accumulo significativo di circa 5 centimetri si è rilevato nelle strade a sud a partire dalle ore 6 per l’intensificarsi delle precipitazioni e per questo sono intervenuti alcuni spazzaneve.

Sono 241 i mezzi pronti ad entrare in azione in caso di nevicate per far fronte elle gelate, sono coinvolti 105 tra tecnici e operai spalatori: per la precisione 79 operai spalatori e 26 tecnici. I mezzi comprendono 158 spartineve, 10 pale per caricamento e spalatura, 51 autocarri, 22 mezzi spargisale e spargi cloruro. Per fare questo, l'Amministrazione ha stanziato 1 milione e 200 mila euro.

La città è stata divisa in cinque zone per rendere organico e efficace l’operatività del Piano stesso: la Zona 1 comprende gli svincoli delle tangenziali, la Zona 2 la grande viabilità, la Zona 3 il Centro Storico, la Zona 4 la parte Sud della città e la Zona 5 la parte Nord della città.

NUMERO VERDE: 800484896 per segnalazioni e info.

La cronaca di ieri 
La nevicata annunciata dalle previsioni sta arrivando nel Parmense. A metà pomeriggio ha iniziato a nevicare a Salsomaggiore (il video di un lettore) e a Medesano (video), come mostrano le foto inviate dai nostri lettori. In serata i primi fiocchi sono arrivati anche a Parma. Neve anche nella zona di Langhirano (foto da Tordenaso). 

In Appennino sono caduti 5 centimetri di neve in Valceno, a Berceto e a Borgotaro. 

"Allerta" in A1 e A15. In Autocisa (A15) fra Berceto e Pontremoli è segnalata nebbia a banchi e neve tra Parma Ovest e Pontremoli. In A1 alle 19,30 era segnalato nevischio nel tratto parmense e fino a Bologna. 

Scarica l'app Gazzareporter per inviarci foto e video! (disponibile su App Store e Google Play): clicca qui