Sei in Provincia

WEEKEND

Dai fantasmi a castello alla festa dell'asinina: l'agenda del sabato

16 agosto 2019, 10:31

Dai fantasmi a castello alla festa dell'asinina: l'agenda del sabato

APPENNINO
CAMMINATA SOTTO LE STELLE

Camminate nella natura e relax: un connubio perfetto, ideato dalle guide ambientali escursionistiche «Valtaro e Valceno», per far trascorrere a turisti ed abitanti del territorio montano un weekend di serenità e divertimento. La prima camminata, rigorosamente sotto le stelle, prenderà il via sabato, in occasione della festa di Nostra Signora di Guadalupe, patrona di Santo Stefano d’Aveto: si terrà un’escursione notturna sulla vetta più alta della vallata, da dove, oltre al mare e alle stelle cadenti tipiche del periodo, sarà possibile ammirare lo spettacolo dei bellissimi fuochi d’artificio dal paese sottostante. Il Maggiorasca, situato tra Santo Stefano e Bedonia, è una stupenda cima ofiolitica che coi suoi 1.799 metri divide due regioni e rappresenta una meta classica dell’escursionismo parmense. Prima della cima che domina Santo Stefano si farà tappa, con la luce dell’ultimo sole, al Prato Grande, una vastissima torbiera ricchissima di flora alpina derivata dall’ultima glaciazione, con genziane, orchidee, eriofori, gigli martagoni e abeti millenari, e al Monte Bue. Il percorso, ad anello e senza particolari difficoltà, permette, nelle giornate limpide, di ammirare il mar Ligure e le isolette vicino alla costa. La partenza nel tardo pomeriggio consentirà di raggiungere le vette con la luce del sole, mentre, la discesa- dopo aver goduto del tramonto sul mare e dei fuochi d’artificio - verrà accompagnata dal chiarore della luna piena. L’escursione è all’interno del Sito d’Importanza Comunitaria “Monte Nero, Maggiorasca, La Ciapa liscia” ed è particolarmente interessante per gli aspetti paesaggistici, botanici, geologici e storico-culturali. Si rammenta di portare vestiti pesanti perché lo spettacolo pirotecnico inizierà alle 22. Rientro alle auto previsto per le ore 23,30 circa. Appuntamento alle  17 a Bedonia, nel parcheggio del Seminario Vescovile; trasferimento al cancello di Prato piccolo (strada Tomarlo-Zovallo), dal quale si partirà per l’escursione alle 18 (info e prenotazioni: 339-7843072; e-mail: antonio.mortali@trekkingtaroceno.it).  

BARDI
UNA NOTTE AL CASTELLO TRA I FANTASMI

Grande notte dedicata al mistero, sabato, al castello di Bardi, per conoscere la storia e i segreti della roccaforte. Dalle 21 avrà infatti luogo una speciale visita guidata in notturna, a cui potranno prendere parte grandi e piccini, i quali potranno così percorrere le grandiose ronde del castello ed immergersi negli ambienti oscuri e suggestivi, a lume di lanterne e di torce. La storia, ancora una volta, si intreccerà al mistero. Studiosi affermano, infatti, che più di un fantasma potrebbe abitare nella fortezza di Bardi. Anche Giulia Landi, ad esempio, moglie del Principe Agostino, potrebbe essere una possibile anima in pena che vaga per il celebre maniero. A riscuotere il maggior successo tra i visitatori e gli esperti rimane, comunque, la leggenda medioevale di Moroello e Soleste: il loro grande amore, a causa di una serie di equivoci, finì in tragedia, con il suicidio di entrambi gli innamorati. Da allora, in questi 700 anni, secondo la leggenda, l’anima di Moroello non si darebbe pace e vagherebbe nel maniero. Da anni la base del mastio è soggetta a studi e ricerche notturne. Prezzo adulti euro 10; bambini 8. Prenotazione obbligatoria ai numeri 0525.733021 - 380.1088315. 

CHIARAVALLE DELLA COLOMBA
DA SABATO A LUNEDÌ TRE GIORNI DI FESTA

Da sabato a lunedì, a Chiaravalle della Colomba, appuntamento con la festa di San Bernardo. Sabato  alle 19 apertura stand gastronomici, alle 21 musica e balli e alle 23.30 arrivo della processione da Fiorenzuola. 

COSTAMEZZANA
LA FESTA DELL'ASININA

Festa dell’asinina a Costamezzana sulle colline di Noceto fino a sabato,  a cura della Pro Loco. La festa propone buon cibo, musica, ballo, divertimento e svago al fresco: il piatto forte è lo stracotto di asinina servito con la polenta. Sabato serata danzante e gran finale con l’Orchestra Marco & Alice.

FONTANELLATO
SERATE AL LABIRINTO DELLA MASONE

 Sabato, alle 21.30, nella piazza centrale del Labirinto della Masone , sarà proiettata la versione cinematografica dell’indimenticabile sceneggiato televisivo «Ligabue». Il film è stato scritto da Cesare Zavattini, autore del testo della prima monografia sull’artista pubblicata da Franco Maria Ricci nel 1967. Durante le due serate sarà possibile passeggiare all’interno del Labirinto fino alle 23. Informazioni: 0521/827081.

OLMO DI GATTATICO
APPUNTAMENTO ALLA FESTA DEL GRANO

Si rinnova l’appuntamento con la «Festa del grano» di Olmo - giunta alla 36esima edizione - che terminerà mercoledì 29  ed è organizzata dal circolo Acli San Vitale-Olmo e dai giovani di Olmo. Sabato, alle 21.30, nello spazio Commedie, divertimento assicurato con l’esibizione di Willer Collura  che proporrà al pubblico lo spettacolo «I miei primi 296 giorni, 3 ore 15 minuti da Papa»; sempre alle 21.30, nell’Arena centrale si terrà il tradizionale «Palo della Cuccagna» con la cottura del pane della polenta all’antica. Per tutta la durata della festa funzioneranno ristorante e pizzeria (dalle 19.30), torta fritta, bar-gelateria, la fattoria degli animali, mostre, tanti stands commerciali e tanto altro ancora. Ingresso gratuito per  ragazzi al di sotto dei quattordici anni. Info: 348/8304763 oppure sito internet www.festadelgranoolmo.it per il programma dettagliato.

PALANZANO
RASSEGNA CORALE VOCI DI INCONTRO

Sabato alle 21 nella la chiesa San Martino di Palanzano, si terrà la terza edizione della Rassegna corale Voci di incontro organizzata dal Coro Le Maestà, composto da appassionati cantori palanzanesi e toanesi. Il coro locale, nato nel 2009, sarà affiancato dalla formazione trentina del Coro Nosc di Soraga di Fassa, in provincia di Trento. Nel corso della serata, organizzata in collaborazione con il gruppo Alpini di Palanzano e Sentieri d’Arte, lo scrittore Saverio Caruso proporrà il suo «Elogio della tenerezza».

PARMA
VISITE GUIDATE IN CENTRO STORICO

suggestive visite guidate in centro storico sono in programma a Parma. Sabato sarà la volta di «Parma raccontata tra arte, storia e tradizione» con il ritrovo con la guida, alle 15.30, davanti allo Iat in piazza Garibaldi. Sarà, nello specifico, un trekking urbano dedicato alle cinque piazze storiche con gli edifici che le caratterizzano: piazza Garibaldi, piazza Duomo, piazzale della Pace, piazzale Pilotta, piazza Ghiaia (il Ponte Romano). i. Prenotazione obbligatoria (333 3722729).

CENA E DANZE AL CIRCOLO IL CASTELLO 
Sabato sera al circolo Arci «Il Castello» a San Prospero, nuovo appuntamento per i buongustai e i provetti ballerini: a partire dalle 20, si potranno degustare bavette al ragù, torta fritta e salume, melone e, a seguire, tutti in pista, con l’orchestra «Iolanda Mori».

PONTETARO
 AL RIVER CON MUSICA PER TUTTI I GUSTI

serate all’insegna del divertimento e della buona tavola alla discoteca «River Disco estate» di via Emilia.  Sabato sera ci si potrà scatenare: nella pista disco, nella pista latina  e nella pista liscio. 

TERENZO
SABATO E DOMENICA AL PARCO «LO SCOIATTOLO»

Sabato e domenica dalle 9 alle 21, a Marzano di Terenzo,  sarà aperto il parco didattico «Lo Scoiattolo»: un parco giochi unico e innovativo. Le impronte e le tracce di animali nella vegetazione, i rumori del bosco, le piante autoctone saranno il contesto in cui divertirsi con giochi tra gli alberi, giochi di corde e tanto altro ancora…. Possibilità di pranzare al sacco o,  su prenotazione, al bar del parco. Per informazioni e prenotazioni: 366/5261599 oppure parcodidatticoloscoiattolo@gmail.com.

TRAVERSETOLO
SERATA ALL'INSEGNA DI MUSICA E BUONA TAVOLA

Sabato l’associazione “Mamiano Insieme” propone una serata all’insegna della musica e della buona tavola. Dopo l’aperitivo di benvenuto, la cena, servita ai tavoli nella tensostruttura accanto alla chiesa, vedrà ricchi piatti della tradizione accompagnati da vini locali e prosecco. Dopo cena i bambini potranno giocare sui gonfiabili e i più grandi balleranno sulle note dell’orchestra spettacolo Marco Gavioli.

VIGATTO
SERATE DI MUSICA BUONA TAVOLA E DIVERTIMENTO

serate di musica, buona tavola e divertimento al «Green-Food and Friends», di strada Martinella 328/a, a Vigatto. Sabato sera  il poliedrico artista parmigiano Manuel Comelli proporrà al pubblico uno show e ci sarà la possibilità di degustare un aperitivo e di cenare.