Sei in Provincia

WEEKEND

Bis di Halloween nei castelli, November Porc e... Carosello: l'agenda del sabato

01 novembre 2019, 09:23

Bis di Halloween nei castelli, November Porc e... Carosello: l'agenda del sabato

 

BARDI
L'HALLOWEEN  DEI MORTI VIVENTI AL CASTELLO
L'«Halloween dei morti viventi», la più terrificante notte dei castelli del Parmense, è pronta a far registrare il tutto esaurito al castello di Bardi. 
L’accattivante trama di «Walking Dead», il game active proposto dagli organizzatori della Diaspro Rosso, si replica sabato per un Halloween indimenticabile: «Il mondo come lo conoscevamo noi, non esiste più: un terribile virus ha colpito il genere umano, tramutando gli esseri viventi in mostri, il cui unico scopo è nutrirsi dei pochi superstiti.  Un morso, un graffio possono rivelarsi fatali. I pochi, che ancora non hanno subito il contagio, vivono scappando e nascondendosi dai pericoli che questa nuova vita gli riserva. In radio, un messaggio invita i pochi umani ancora vivi, a cercar rifugio al Castello di Bardi, un tempo roccaforte contro le invasioni ungare, ora riparo contro gli attacchi zombie.». 
Una notte al cardiopalma, insomma, sotto forma di gioco di squadra - con ogni gruppo composto da 20 partecipanti-, che dovrà trovare la salvezza con velocità e scaltrezza. Al termine dolci e bevande per tutti all’interno della taverna dei soldati. Turni dalle 20 a mezzanotte e mezza.  Prenotazione obbligatoria compilando il modulo di richiesta on line (sito: www.castellodibardi.info o scrivendo a: info@castellodibardi. info; 0525.733021 - 380.1088315. 

BORGOTARO
ESCURSIONI TRA CASTAGNE E COLORI DELL'AUTUNNO
Un weekend di festa all’insegna della regina dell’autunno, la castagna, e dei colori dell’autunno. 
Si partirà sabato, quando il «gruppo guide ambientali escursionistiche delle valli del Taro e del Ceno» organizzerà una facile escursione nella frazione di Tiedoli, a pochi chilometri dal centro abitato di Borgotaro, tra storia e leggende.
 La camminata proseguirà scendendo tra i boschi ed i castagni secolari fino ad ammirare due essicatoi ristrutturati ed una vecchia torbiera, oggi ospitale luogo che presenta ancora evidenti segni dell’economia della castagna in Appennino. Da qui si farà infine ritorno al punto di partenza percorrendo un sentiero in leggera salita. 
Ritrovo puntuale per la partenza alle8,30 a Ostia Parmense di Borgotaro (prenotazione obbligatoria: cell. 340.3892488 oppure 335.6272521 - e-mail: davide.costa@trekkingtaroceno.it). 

 BUSSETO
Le celebrazioni per Santi e defunti
Diverse le celebrazioni in programma nel bussetano per la solennità di Tutti i Santi e per la memoria dei defunti. A Busseto, Roncole Verdi, San Rocco e Samboseto, oggi, messe nelle chiese parrocchiali secondo l’orario festivo. Nel pomeriggio, alle 15, messa al cimitero di Busseto. Domani, alle 9 messa al cimitero di Busseto; alle 15.30 messa nel cimitero di Roncole Verdi e benedizione del cimitero stesso. A Semoriva, San Rocco e Samboseto, alle 14.30, messa e benedizione del cimitero. Infine, dal 4 al 9 novembre, Ottavario dei morti a Roncole Verdi (con messe alle 17) e Semoriva (con messa alle 9). 



 CASALMAGGIORE
In tavola i sapori dell'autunno 
Sapori dell’autunno in tavola, nel weekend, alla fiera di San Carlo a Casalmaggiore con la sagra del cotechino e del blisgòn, i caratteristici tortelli di zucca casalaschi. Tra le iniziative mostre, mercato e 
luna park in piazza. 

CASTELLI DEL DUCATO
GHOST TOUR, FESTE IN COSTUME CENE CON DELITTO E ANIMAZIONI
Ghost tour, feste in costume a tema, disco noir in castello, visite notturne a caccia di fantasmi, cene con delitto, animazioni e iniziative divertenti per i più piccoli: tante opportunità, in questo fine settimana, per scoprire il circuito dei «Castelli del Ducato» di Parma, Piacenza e Pontremoli con il format «Halloween Experience Castle». 
Sabato  - dalle 18 alle 23, con partenza ogni sessanta minuti - il castello di Scipione dei Marchesi Pallavicino ospiterà l’evento «Halloween nel castello millenario: a lume di candela nella notte magica», un tour suggestivo tra i personaggi misteriosi che animano il castello con l’apertura straordinaria della prigione Quattrocentesca e del passaggio segreto. La manifestazione si svolgerà anche in caso di maltempo. 
Sabato alle 17, «Halloween per i bambini. Caccia al tesoro nell’Inferno di Dante» nel castello di Contignatico. Al termine del gioco, chi lo desidera potrà effettuare una visita guidata completa degli interni del Castello, beneficiando di una riduzione del biglietto. Domenica, alle 15.30, sempre nel castello di Contignatico nuovo appuntamento con «Vola il Medioevo»: lo staff della società agricola «Il falco pellegrino» proporrà affascinanti dimostrazioni di volo libero di falconeria, coinvolgendo varie specie di rapaci. 

COLORNO
Ballo liscio al Cral Farnese
Sabato dalle 21,30, al Cral Farnese di via Roma tradizionale serata di ballo liscio del sabato sera con l’orchestra Rosella & Marco. Per info e prenotazioni  0521815468.

FIDENZA
TEATRO MAGNANI, CONCERTO DI ROSSANA CASALE
Sabato alle 21, sul palco del teatro Magnani, salirà Rossana Casale, accompagnata al pianoforte da Emiliano Begni, per il concerto «Jazz Trent’anni da Brividi-Acustica Duo»: è il secondo appuntamento della rassegna «Mangiamusica-Note pop, cibo rock», un format creato e diretto dal giornalista Gianluigi Negri. 
La Casale si racconterà attraverso le canzoni che hanno segnato la sua carriera: da quelle composte da lei e per lei da grandi autori della musica pop fino a quelle di repertorio jazz e musical che riflettono i ricordi della sua infanzia e dei suoi primi maestri di musica; senza dimenticare i cantautori che ha interpretato nel corso della sua carriera artistica.
 Ingresso libero.

FELEGARA
 LISCIO ALLA LOCOMOTIVA
Sabato sera con il liscio domani alla Locomotiva del Centro sociale Bruno Molinari a Felegara. Dalle 21 musica con l’Orchestra I Giramondo.
 

MONTICELLI
STAGE DI DANZA CON IL «THERMAL DANCE CONGRESS»
Show di milonga, balli caraibici, liscio, boogie, tango argentino - con la partecipazione di oltre trenta artisti - ma ci sarà la possibilità di rilassarsi usufruendo delle piscine termali e dello spazio benessere. Fino a domenica sera, il «Salotto del Lallo», l’hotel Delle Terme, di via Marconi, e l’hotel Delle Rose ospiteranno la dodicesima edizione del «Thermal dance congress», un evento consolidato all’insegna del divertimento e dell’aggregazione culturale - promosso da «Vacanze ballo», dall’associazione «Danza libre» asd di Luigi e Paola Minoli in collaborazione con Lallo Contardi - che ogni anno riesce ad attirare tanti provetti ballerini da ogni parte d’Italia.
Per informazioni: 331/1596803 oppure xdancecongress@gmail.com.

NOCETO
SERATA DANZANTE AL CIRCOLO AVIS
L’Orchestra Athos Bassissi sarà protagonista della serata danzante al Circolo Avis di Noceto Sabato a partire dalle ore 21.

______________________________

PARMA

SAN FRANCESCO DEL PRATO - ULTIMO FINE SETTIMANA PER AMMIRARE IL ROSONE
Ultimo fine settimana per ammirare la chiesa San Francesco del Prato e il suo rosone a sedici raggi creato da Alberto da Verona nel 1462. 
Oltre a Sabato e domenica  si potrà eccezionalmente accedere in quota anche oggi, sempre con una donazione che può avvenire direttamente al box informazioni di fronte alla chiesa. Le visite guidate avverranno su più turni (il primo alle 8.45 e l’ultimo alle 18) a gruppi di 10 persone, attraverso un ponteggio dotato di ascensore e passerella. Oggi, domani e domenica (e fino al 17 novembre) in piazzale San Francesco si potrà conoscere «Biosphera Equilibrium Office 3.0», l’avveniristico luogo di lavoro firmato Aktivhaus e improntato alla sostenibilità e al benessere della persona.

IL RUMORE DEL LUTTO - TRE GIORNI DI APPUNTAMENTI E SPETTACOLI DA NON PERDERE
Proseguono gli appuntamenti della rassegna «Il Rumore del Lutto». 
Sabato alle 16, nel Castello dei Burattini, «Di scena in scena. Le avventure di Pulcinella», spettacolo di burattini di e con Luca Ronga con le scene e i burattini di Brina Babini; alle 18, nella libreria «Diari di Bordo» «Perché comincio dalla fine», presentazione del libro di Ginevra Lamberti pubblicato da Marsilio editore con la partecipazione dell’autrice e di Laura Liberale; alle 21, al Teatro Farnese, verrà presentata una versione site-specific di «Iphigenia in Aulide-Oratorio» di Lenz Fondazione, prima parte di un dittico scenico musicale sul sacrificio delle innocenti di Maria Federica Maestri e Francesco Pititto e, a seguire, «In the Nursery in concerto, unica data italiana in esclusiva per «Il Rumore del Lutto». 

MUSEI CIVICI - VISITE GUIDATE,  MOSTRE E LABORATORI DA VEDERE NEL PONTE DI OGNISSANTI
Anche nel ponte di Ognissanti i parmigiani e i turisti potranno scoprire il patrimonio dei musei e degli spazi espositivi del Comune. 
Sabato alle 11, visita ai burattini e alle marionette del Castello dei Burattini; alle 15.30 la Pinacoteca Stuard ospiterà il laboratorio «Ad ognuno il suo…simbolo!» per bambini dai 4 ai 10 anni con la prenotazione richiesta (0521.508184) mentre alle 16.30, visita guidata alla Collezione senza l’obbligo di prenotazione. Dalle 10 alle 19, al Palazzo del Governatore - si potrà assistere alla mostra «Costellazioni familiari. Dialoghi sulla libertà» curata da Arturo Carlo Quintavalle che proporrà un viaggio inedito all’interno della ricerca di Gianluigi Colin. 
Dalle 10 alle 18 - alla Casa della Musica della Musica, Museo dell’Opera e Casa del Suono sarà visitabile, con ingresso libero, la mostra «Boito librettista e compositore-il Nerone nell’archivio storico Ricordi». 
Ecco infine gli orari di apertura dei musei civici: Pinacoteca Stuard e Castello dei Burattini  dalle 10.30 alle 18.30 Museo dell’Opera e Casa del Suono  dalle 10 alle 18; Casa natale Arturo Toscanini  dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18.
 

 IL CASTELLETTO - SERATA DANZANTE CON LA BAND ITALIANA
Serata danzante con l’orchestra La band italiana, Sabato dalle 21.30, al circolo Il Castelletto di via Zarotto.
 

 VETERANI DELLO SPORT - COMMEMORAZIONE ALLA VILLETTA
Sabato alle 11, nella galleria del reparto B del cimitero monumentale della Villetta, la sezione di Parma dell’Unione nazionale veterani dello sport ricorderà, con una commemorazione, gli amici sportivi deceduti.

CAMPUS INDUSTRY  - TARO TARO STORY
Al Campus Industry di Largo Simonini alle 22, si rinnova l’appuntamento con i deejay del Taro Taro Story.

 SOUND CAFÈ -SERATE DA VIVERE CON LA MUSICA
 serate di divertimento al risto-disco «Sound Cafè» di via Spezia a Baccanelli. Sabato sera, dopo la cena spazio alle sonorità salsa, bachata e reggaeton con dj Elvis e suggestiva animazione.

OSTERIA SALAMINI - GLI ANTONIO BENASSI E DJ FRAMBO
Sabato sera alle 20, l’Osteria Salamini, di via Meazza (zona Ex Salamini) ospiterà il concerto dal vivo della band rock «Gli Antonio Benassi» e, a seguire, dj set di Enrico «Frambo» Frambati. Possibilità di cenare.

DIARI DI BORDO  BORGO S.BRIGIDA  "PERCHÈ COMINCIO DALLA FINE"
Accorgendosi di non avere un posto né in questa vita né nell’altra – nessuno, in famiglia, ha pensato di prenotarle un loculo – Ginevra racconta le storie di personaggi accomunati dall’esperienza della morte (degli altri). «Perché comincio dalla fine» (Marsilio) è il nuovo romanzo di Ginevra Lamberti. Il libro sarà presentato alla libreria Diari di Bordo Sabato​​​​​​​ alle 18.


 PASSEGGIATA - «PARMA DOLCE SWEET TOUR»
Un pomeriggio in compagnia di Maria Luigia per conoscere i «suoi» luoghi e assaporare l’atmosfera dei suoi tempi.Sabato ci sarà la possibilità di regalarsi una suggestiva passeggiata tra le strade del centro con la visita guidata «Parma dolce sweet tour»: sono previste delle tappe golose che saranno intervallate da un racconto affascinante. Il ritrovo è fissato per le 14.30 al museo Lombardi, per poi dirigersi all’interno della chiesa della Steccata, il teatro Regio (dall’esterno), piazza Duomo e la Casa della Musica. Prenotazione obbligatoria (328/2250714 oppure info@assaporaparma.it).


 TEATRO DUE - «MISERY» IN SCENA FINO A DOMENICA
Sabato alle 20.30, e domenica alle 16, nello Spazio Grande di Teatro Due andrà in scena «Misery» di William Goldman dal romanzo di Stephen King e con la traduzione di Francesco Bianchi; sul palco si esibiranno Arianna Scommegna, Filippo Dini, Carlo Orlando mentre la regia è curata da Filippo Dini.

____________________________


 PIEVEOTOVILLE
Rosari, messe  e benedizioni 
Al cimitero di Pieveottoville, Sabato alle 15.10 rosario e  messa e benedizione nella parte nuova alle 15.30. 

RIANA DI MONCHIO
IL BORGO SI PREPARA A FESTEGGIARE IL SUO PATRONO
Il piccolo borgo di Riana si prepara a festeggiare il suo Patrono, San Carlo. Il programma della manifestazione è ricco di eventi. Si parte sabato, con un’apericena in compagnia e, a seguire, una grande festa in musica alla Cascina Cavalli a cura del Poison Staff, con balli al ritmo di liscio, latino e rock and roll.​​​​​​​​​​​​​​

SISSA
NOVEMBER PORC:  18 ANNI NEL SEGNO DEL MAIALE
l November Porc compie 18 anni e riparte da Sissa, dove tutto ebbe inizio 25 anni fa con la pioneristica festa «I sapori del maiale», per celebrare i salumi della Bassa con un inchino, nella terra dei Terzi, alla spalla cruda di Palasone e soprattutto al maxi mariolone che l’anno scorso raggiunse i 139,7 kg. 
Le novità
Tra le novità di quest’anno spicca il «November wine-festa del vino» con degustazioni negli stand delle cantine in arrivo da tutt’Italia: all’infopoint sarà possibile acquistare il bicchiere dell’evento, munito di una comoda tasca per essere appeso al collo, per poter effettuare 5 assaggi di vino al costo di 7 euro. 
Sabato alle 9 apertura degli stand della mostra mercato «Antichi sapori e tradizioni». Dalle 10 alle 24 festa del vino in piazza Picelli. Nel programma anche le prove di motocross per bimbi dai 4 anni in via Costituzione: dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14 alle 18.30 (si replica anche domenica). Alle 12 apertura degli stand gastronomici; alle 15 street magic itinerante con «Le magie del maialino Rosa» insieme ad Agide Cervi e, sempre dalle 15, in piazza Roma l’associazione Onas (Organizzazione nazionale assaggiatori salumi) presenta «Alla scoperta della mariola: degustazione guidata da assaggiatori Onas» (in programma anche domenica alle 10) a cura del professor Alberto Spisni. Alle 17.30 aperitivo in musica allo stand giovani di piazza Roma e alle 18 cerimonia di inaugurazione ufficiale alla presenza delle autorità e dei Five bros. Alle 19.30 serata gastronomica con intrattenimento musicale a cura di Radio Bruno. Alle 21.30 ancora musica dal vivo con il gruppo «Le cotiche», a seguire si ballo con il dj. 
Nei ristoranti della zona (Osteria Antica Rocca; Osteria del calderone; bar ristorante Tornado e Laghi Verdi) ci saranno menu a base di maiale.  ​​​​​​​

TRAVERSETOLO
CONTINUA LA  GRANDE MOSTRA SUL CAROSELLO   TUFFO NELLA NOSTRA STORIA ALLA MAGNANI-ROCCA
Alla Fondazione Magnani-Rocca la mostra “Carosello. Pubblicità e Televisione 1957-1977“, sta riscontrando grandissimo interesse da parte del pubblico. 
Sono oltre diecimila i visitatori che fino ad ora hanno voluto scoprire o riscoprire una storia ormai mitica «stabilendo - dice Stefano Roffi, direttore scientifico della Fondazione - un successo che va oltre le aspettative, testimoniato anche dall’attenzione che la Rai ha dedicato alla mostra, con ampi servizi al Tg1, Tg2, Tg3». 
Nei tre giorni del ponte di Ognissanti, la mostra resterà aperta con orario continuato dalle 10 alle 19 e una serie di iniziative.  
Sabato alle 16, si potrà seguire il percorso espositivo con le guide della Fondazione, al costo di 5 euro più il biglietto d’ingresso. 
Inoltre. con un unico biglietto si potranno ammirare anche i tesori della Villa, la Collezione permanente e i suoi capolavori e il Parco romantico. 
Tra gli archivi che hanno collaborato alla realizzazione della mostra lo Csac e l’Archivio Storico Barilla che ha messo a disposizione alcuni spettacolari caroselli con Mina (seconda metà anni Sessanta) con gli abiti disegnati da Piero Gherardi, costumista di Fellini. 
«Oltre ai visitatori più vicini anagraficamente a quegli anni e che ricordano Carosello in Tv, quando i bambini andavano a letto al termine del programma - prosegue Roffi - numerosi sono i più giovani che scoprono un periodo di grandissima creatività pubblicitaria e ne restano affascinati». 
IN VIDEO
Tanto affascinati che in molti hanno voluto seguire senza interruzioni le quattro ore di Caroselli in video, scelti tra i trentamila girati nei vent’anni del programma, così da poter ripercorre l’unicità e l’innovazione di quegli inserti pubblicitari. Amatissimo ancor oggi secondo le indicazioni del pubblico Calimero, il pulcino tutto nero che rese celebre la pubblicità del detersivo AVA. Accanto tantissimi, coloratissimi, celeberrimi manifesti pubblicitari d’epoca. 
Per informazioni e prenotazioni via mail a segreteria@magnanirocca.it. 
La mostra è realizzata grazie al contributo di Fondazione Cariparma, Crédit Agricole Italia. Media partner Gazzetta di Parma.