Sei in Provincia

WEEKEND

Musica, dolcezza e il Carnevale che entra nel vivo: l'agenda del sabato

21 febbraio 2020, 08:55

Musica, dolcezza e il Carnevale che entra nel vivo: l'agenda del sabato

LE FESTE DI CARNEVALE

BERCETO
Canti e sfilata per le vie del centro

Festa di Carnevale sabato  dalle 16.30: la Pro Loco ha organizzato la sfilata di carri allegorici e maschere con la partenza  dal piazzale degli Alpini: attraverso viale Monsignor Lucchi poi i partecipanti raggiungeranno il centro di Berceto dove tra canti, coriandoli e stelle filanti tutti potranno ballare e scherzare. In contemporanea, al Bar Centrale ci sarà un colorato aperitivo di carnevale rallegrato dalla musica di Dj Maverick. m.m.

BORE
Divertimento con il concorso al «Maxi bar»

Grande weekend di divertimento, in Valcenedola, in occasione del carnevale. sabato  lo «sballo» in maschera farà scatenare l’intero paese. Ad organizzare la festa sarà il locale centrale del paese, il «Maxi bar», che per il quarto anno  darà vita, nel corso della serata, ad un imperdibile carnevale. All’interno del «Maxi», si sfideranno maschere di ogni genere che saranno valutate da una giuria popolare. La festa, a cominciare dalle 22,30, sarà accompagnata dalla musica del dj Roma.  e.m.

BUSSETO
Musica e beneficenza per aprire le danze

Entrano nel vivo, a Busseto, gli eventi di Carnevale organizzati dalla Pro loco insieme a Comune, Parrocchia e associazioni locali. 
Nella tensostruttura di piazza Verdi, sabato «Cena per Amatrice», in memoria di Maria Teresa Carloni Catelli, la musicista che viveva da tempo a Busseto (insieme al marito) deceduta, insieme alla madre, in occasione del terremoto dell’estate 2016. Ad organizzarla il gruppo di protezione civile «Maestro Verdi» di Busseto, il gruppo di protezione civile di Salsomaggiore, e la Pro loco col patrocinio del Comune. Il ricavato sarà consegnato al sindaco di Amatrice in favore della popolazione colpita dal terremoto. Necessaria la prenotazione alla tabaccheria 43zero11 di via Roma, tel. 3455073025. 

CALESTANO

Veglione mascherato al «Val Baganza»
sabato  si balla al circolo ricreativo Calestanese «Val Baganza» per il tradizionale veglione di Carnevale mascherato. Alle 21,30 è fissato il ritrovo in Sala Borri, è gradita la partecipazione in maschera, e la musica sarà garantita dal complesso «Antonio e Silvia».  a.r.

COMPIANO
Visite alle altre frazioni e festa della polenta

sabato  e domenica Compiano festeggia il carnevale 2020 con un programma importante: la festa inizierà sabato  a mezzogiorno nel piazzale del centro commerciale di Sugremaro cui  seguirà la “visita” alle altre frazione per poi concludersi il giorno dopo con la mega festa della polenta in piazza Scopesi. Ad organizzare tutto l’associazione culturale “La Gondola” di Sugremaro e l’amministrazione comunale di Compiano. 
Sarà un Carnevale itinerante con carri e gruppi organizzati che arriveranno anche da altri comuni come Bardi, Bedonia, Borgotaro, Albareto e qualcuno anche dal piacentino. La colonna sonora dell’evento sarà affidata alla Banda Musicale di Bedonia «Glenn Miller» ed al gruppo dei fisarmonicisti della vallata. 
Sabato grasso con ritrovo nella piazza del centro commerciale di Sugremaro per l’appuntamento di mezzogiorno per i carri e per i gruppi mascherati, un rinfresco per tutti e poi alle 14,30 la partenza della sfilata sulla via Provinciale Bedonia- Borgotaro, alle 16 sosta e premiazione dei partecipanti nella terrazza del Bar Milan e allegra chiusura con canti e balli animati da personaggi goliardici e simpaticissimi. 

FONTANELLATO
Sabato il ritrovo al Santuario

Arriva il Gran Carnevale di Fontanellato, organizzato dal Circolo Sant’Anna. L’atteso appuntamento è per sabato  alle 14 nel piazzale del Santuario dove tutte le mascherine che vorranno partecipare alla manifestazione potranno scegliere su quale dei carri allegorici preparati dalle associazioni di volontariato vorranno salire, per il primo «giro» del paese, o se preferiranno sfilare in corteo lungo le strade del borgo. 
E tra coriandoli, stelle filanti, scherzi, musica e giochi si arriverà all’appuntamento delle 16 con la merenda preparata dal gruppo Alpini del paese. c.d.c.

MAMIANO
Tradizionale falò e fuochi d'artificio

sabato  alle 19.45 appuntamento con il tradizionale Falò di Carnevale organizzato da Associazione Mamiano Insieme. Alle 20 è prevista l’accensione del falò, a seguire fuochi d’artificio. Durante la serata sarà possibile cenare. Il falò sarà allestito in via Aldo Moro a fianco del campo da minigolf. m.c.p.

NOCETO
Si mangia e si balla al circolo Avis

Per festeggiare il Carnevale si mangia e si balla al circolo Avis di Noceto sabato .  Dalle 19 cena con torta fritta, salumi e primo piatto e dalle 21.30 musica dal vivo con l’Orchestra Roberta e danze con Fabrizio e Daniela di Parmadanza. Omaggio speciale per le signore presenti. m.m.

PARMA
Gli appuntamenti in tutta la città

Carnevarte
sabato  e domenica si svolgerà invece la seconda edizione di «CarnevArte», promosso dall’assessorato alla Cultura del Comune: sabato  dalle 15.30 alle 18.30, il Circolo di Lettura sarà la cornice ideale di una grande festa in maschera, realizzata in collaborazione con l’associazione culturale «Circolarmente»: personaggi stravaganti, cantastorie, musica e danze accoglieranno il pubblico con gli animatori di «Spiazza la piazza». Alle 16 e alle 17.30 si terrà, inoltre, una speciale animazione letteraria, interpretata da Martina Vissani e Francesco Pelosi rivolta ai bambini dai 5 anni in su, cantata e suonata dal vivo, liberamente tratta da «La bambina con il lupo dentro». A tutti i partecipanti sarà offerta la merenda. Ingresso libero.
Altre feste
Festa di Carnevale anche al risto-disco «Sound Cafè» di via Spezia: sabato  sera, cena con la maestra di danze caraibiche Isabel e «Latin Carnival» con dj Elvis. 
sabato alle 14 sfilate in maschera a tema libero a Vigatto mentre alle 15.30 si proseguirà anche ad Alberi con merenda, balli e falò. 
Alle 20.30, Nel piazzale della parrocchia di San Pancrazio, alle 14.45, prenderà il via la prima edizione del «Carnevale Anspi San Pancrazio»: alle 15 sfilata con carro e, a seguire, giochi per tutti e apertura del punto ristoro e alle 18, il falò con chiacchiere e vin brulè offerto dall’Avis San Pancrazio. 
Grigliata di Carnevale al circolo Arci Golese di Baganzola: durante la serata si potrà ballare in maschera, con le sonorità del dj Uccio, e si potrà partecipare alla settima edizione di «Tutti a mascherArci». 
Alle 15.30, nel salone parrocchiale di Carignano festa di Carnevale, giochi e sfilata delle maschere mentre alle 17.30, nel campo di fronte a Villa Malenchini, salsicce alla griglia, musica, birra e vin brulè; alle 18 verrà acceso il falò. 
A Corcagnano, sfilata della mascherine con partenza alle 14.30 dal parco di via Ventura per arrivare al teatro Magliani con balli, esibizioni e merenda.
In piazza Italia ‘61 a Panocchia, alle 15.30, si terrà una divertente festa di Carnevale per bambini e poi verrà bruciato il falò. 
Alle 16, nel salone parrocchiale di Gaione divertimento con l’evento «Carnevale da pirati». 
Alle 15, nel cortile della parrocchia di Vicofertile «Vico Carnevale-Save The Planet» con sfilata dei carri, premio alle migliori mascherine e servizio gastronomico; accensione del falò alle 18.30.
 

RAMIOLA E SANT'ANDREA
Grandi feste con sfilate e falò negli Oratori

sabato  dalle 16 alle 19 tradizionale festa di carnevale in maschera all’oratorio a Ramiola organizzata dal circolo Anspi Madonna della Mercede con il supporto e l’animazione dei «Timbalero Group». Il pomeriggio inizierà con la raccontastorie Gabriella e proseguirà con giochi e balli di gruppo. A seguire i volontari del circolo offriranno la merenda a tutti i presenti. Saranno presenti alla manifestazione gli stand delle associazioni di volontariato che operano a sostegno di bambini con difficoltà.

SANT'ANDREA BAGNI
Inizia invece con il gran falò alle 19, nel parcheggio della ex Spumador, la festa di Carnevale organizzata a Sant’Andrea Bagni nell’Oratorio,sabato  Dalle 20 cena a buffet organizzata in collaborazione con il ristorante Giorgiones e Dal Parmigiano e lo street food di Varano de’ Melegari. Nel menù tanti saporiti piatti prima del finale con torta sbrisolona e crostate della tradizione. Per i bimbi animazione e giochi. m.m.

SELVA GROSSA
Carnevale a Corte con premi e cena

sabato , con inizio alle 20, nell’antica Corte Valenti di Selva Grossa è in programma la prima edizione del «Carnevale a Corte». La festa è organizzata dalla Comunità di Selva Grossa e dall’associazione Bontà dell’Appennino. Gli organizzatori invitano i partecipanti a presentarsi in maschera. Nel corso della serata saranno assegnati premi per la maschera più bella, più originale, più simpatica, per il gruppo mascherato più bello e la maschera più lontana. Il programma: alle 20 pizzata in maschera, seguirà alle 24 la premiazione delle maschere e un'ora dopo bomboloni caldi e cremosi. Per tutta la serata affettati e pane casereccio ruota della fortuna e sorprese, con musica del vivo con i Delta. Il guadagno sarà destinato ai progetti per il recupero dell’antico borgo di Selva Grossa. Per info 347 6922059, 338 1539333. V.Stra.

SISSA TRECASALI
Grande  concorso mascherato

Ci sarà un concorso mascherato, con sfida tra le diverse località del comune, per il carnevale di Sissa Trecasali in programma sabato  dalle 15 in piazza Roma a Sissa. Potranno partecipare sia singoli che gruppi appartenenti alla stessa frazione con o senza carri, comunque non motorizzati, a tema libero (con o senza esibizione, nel caso in cui quest’ultima preveda una base musicale, andrà consegnata su chiavetta Usb entro le 14 di domani). In palio un gioco che arricchirà una delle aree verdi della frazione vincente. Per tutti ci saranno giochi, animazioni, musica e baby dance. È vietato l’uso di bombolette spray.  c.cal.

SORAGNA
Sabato sera, alle 20.30, festa di Carnevale al circolo «Gli amici di Carzeto», nella frazione soragnese di Carzeto: al termine della cena, ci sarà la premiazione delle migliori maschere della serata. La quota di partecipazione è di 27 euro per gli adulti, con sconti per tutti i bambini e ragazzi sino ai sedici anni: per informazioni  e prenotazioni telefonare ai numeri 338-8145115 o 340-5100909. m.d.

TORRILE
Il mago Kevin a San Polo

Musica, clown, maschere, scherzi, ma anche gli immancabili carri allegorici realizzati dalle associazioni di volontariato del territorio e le spettacolari magie del mago Kevin, saranno gli ingredienti del pomeriggio di sabato   in piazza Pertini a San Polo, primo dei tre appuntamenti di carnevale a Torrile. 
La festa, per grandi e bambini, si ripeterà anche il giorno successivo nel piazzale del circolo Il Portico di Torrile mentre martedì grasso, ovvero il 25 febbraio dalle 9,30 alle 12, le mini-mascherine e gli anziani del centro diurno potranno divertirsi ancora per un giorno a «carnevalando con i nonni».  c.d.c.

___________________

Gli ALTRI APPUNTAMENTI

BUSSETO

Paola Quattrini all'avvio di «La cultura è donna»
sabato  Busseto ospita il primo appuntamento della rassegna «La Cultura è Donna» organizzata dall’associazione Avi Emilia Romagna di Salso all’interno delle iniziative di Parma 2020. 
«Margherita Barezzi e il Maestro» è il liet motiv dell’evento che avrà come madrina d’eccezione l’attrice Paola Quattrini. 
Si parte alle 15, con la visita guidata al centro storico di Busseto condotti dall’associazione Amici di Verdi; l’evento «Incontriamo Margherita e il Maestro» alla Biblioteca della Fondazione Cariparma e le visite guidate al Museo Monte di Pietà, e al tesoro della collegiata di San Bartolomeo.  Alle 18 l’incontro «Casa Barezzi: conosciamo il Giovane Verdi» col maestro Dino Rizzo e, a seguire «Ritratto di Margherita Barezzi» a cura dello stesso Rizzo con gli allievi dell’indirizzo musicale della scuola media locale. Alle 19 è invece in programma «I sapori della terra di Verdi» proposti dallo chef Massimo Spigaroli nelle aule dell’Accademia, momento enogastronomico che precederà la serata al teatro Verdi, durante il quale si potranno degustare prodotti del territorio. Anche i commercianti salsesi si uniscono sempre a sostegno di Avi. In serata, alle 20.30, nel teatro Verdi, incontro condotto dal giornalista Rai Luca Ponzi, nel corso del quale si parlerà de «L’incontinenza urinaria femminile» con il professor Paolo Di Benedetto che ha rappresentato il primo formatore di operatori per la riabilitazione del pavimento pelvico. L’introduzione sarà a cura di Luigina Baistrocchi Allodi, presidente Avi Emilia Romagna. 
Interverrà Paola Quattrini che presenterà lo spettacolo «Occupato», viaggio tragicomico nel mondo dell’incontinenza interpretato da Franca Tragni, Carlo Ferrari e Francesco Vecchi della compagnia Progetti&Teatro. La partecipazione ad ogni incontro è gratuita ma è indispensabile l’iscrizione . Il numero massimo di partecipanti per le visite guidate ad ogni evento è di 100 persone. Per prenotazioni: aviemiliaromagna.20@libero.it; tel. 329 8840668. La rappresentazione teatrale aperta ad un massimo di 250 persone richiede la prenotazione. Per prenotare al Teatro è indispensabile la conferma a: info@bussetolive.com; tel. 0524 92487. Paolo Panni

COLORNO
Ballo liscio al Cral Farnese

Serata di ballo liscio con l’orchestra Silvano & Mauro sabato, dalle 21,30, al Cral Farnese di via Roma. Per info e prenotazioni 0521 815468. r.t..

MONTICELLI TERME
Musiche latine al Salotto del Lallo

sabato sera alle 22, il «Salotto del Lallo», in via Marconi 1, sarà animato dalla «Ventura dance school asd» che farà scatenare in pista tutti i provetti ballerini e, inoltre, proporrà due show e tanto divertimento. In consolle ci sarà Lucky dj con le sonorità salsa portorico, bachata, latin hustle, kizomba, balli di gruppo e cha cha; sarà presente il Madness Staff. Pizzata di mezzanotte. Sarà l’occasione per festeggiare il compleanno del «padrone di casa» Lallo Contardi. 

PARMA
Il castelletto - Serata danzante con Battaini&Conti

Serata danzante con l’orchestra Battaini&Conti sabato  al circolo Il Castelletto di via Zarotto. c.cal.

Auditorium toscanini - Conferenza sull'antico Egitto
«I segreti dell’antico Egitto» è il titolo della terza conferenza della rassegna culturale «Viaggio nel misterioso Egitto», organizzata dall’associazione «Archeosofica» con il patrocinio del Comune di Parma e dell’Ufficio culturale dell’Ambasciata della Repubblica Araba d’Egitto a Roma. L’appuntamento è fissato per sabato   alle 17, all’Auditorium Toscanini di via Cuneo 3. Il relatore sarà Giuseppe De Martino. Ingresso libero fino ad esaurimento posti. d.f.

Circolo rapid - Concerto dei Swing Brothers Mood
«Good rock’n’swing tonight» è l’evento che si terrà sabato  alle 22, al circolo Rapid a Marore. Concerto dei «Swing Brothers Mood» mentre la selezione musicale sarà curata dal dj Ribelle. d.f.

Palazzo Bossi Bocchi
Carlo Mattioli Stendhal e la Certosa

La Certosa di Parma. La città sognata di Stendhal interpretata da Carlo Mattioli è il titolo della mostra, promossa e realizzata da Fondazione Cariparma e Fondazione Carlo Mattioli, ospitata a Palazzo Bossi Bocchi da sabato (inaugurazione alle 17) al 31 maggio 2020, incentrata sulla figura di Henry Beyle (Grenoble 1783 – Parigi 1842), meglio noto come Stendhal, che dedicò il suo più celebre romanzo, La Certosa di Parma, alla nostra città e le opere di carattere stendhaliano del pittore Carlo Mattioli.
La mostra – inserita nel programma delle mostre di Parma Capitale Italiana della Cultura 2020 - racconta dei diversi tempi del romanzo, dalla sua fulminante ideazione e stesura (fu scritto in 53 giorni, meno di due mesi, tra novembre e dicembre 1838), alla sua immediata pubblicazione e fortuna editoriale: grazie alla preziosa collaborazione del Complesso Monumentale della Pilotta - Biblioteca Palatina, saranno circa una cinquantina le edizioni, in lingua francese e italiana, che accompagneranno il visitatore lungo il percorso di mostra, dalla prima in francese dell’aprile del 1839 alle più recenti, arricchite anche dagli esemplari conservati nella Biblioteca di Busseto di Fondazione Cariparma e nella Biblioteca della Deputazione di Storia Patria.

Teatro Al Parco
«Pollicino» e il rapporto tra padre e figlio

sabato  sera alle 21, sul palco del Teatro Al Parco verrà proposta una delle fiabe più famose di sempre, «Pollicino», raccontata ponendo l’accento sul rapporto tra padre e figlio. E' l’adattamento che propone, in lingua italiana, la compagnia spagnola «Teatro Paraíso» nell’ambito di «Weekend al Parco», la rassegna per le famiglie del Teatro delle Briciole Solares Fondazione delle Arti. Rivolto ai bambini dai sei anni, «Pulgarcito», questo il titolo originale dello spettacolo, racconta la nota vicenda del bambino piccolissimo di corporatura ma grandissimo di ingegno, che riesce a salvare se stesso e i suoi fratelli dalla morte e a far uscire la famiglia dalla povertà. Info: 0521/992044 o www.solaresdelleart.it/teatrodellebriciole. d.f.

Piazza Ghiaia
Appuntamento con le delizie di «Dolcilandia»

Appuntamento imperdibile per tutti gli amanti del cioccolato e delle specialità dolciarie della tradizione italiana:sabato  dalle 17 alle 20, e domenica dalle 9 alle 20, piazza Ghiaia sarà animata da «Dolcilandia», l’evento dedicato al cioccolato e alle specialità dolciarie artigianali da tutta Italia. 
Piazza Ghiaia si riempirà, dunque, di bancarelle in cui sarà possibile gustare le infinite declinazioni del «Re dei dolci»: dalle stecche di cioccolato al latte a quello extra-fondente. Di fianco a Sua Maestà il Cioccolato non mancherà una nutrita rappresentanza dei più buoni dessert della tradizione regionale italiana: dagli strudel e i brezel dell’Alto Adige fino ai cannoli e alla pasta di mandorle siciliani.  d.f.

POLESINE ZIBELLO
«Puliamo il Po» nella golena

Prosegue a pieno ritmo l’iniziativa «Puliamo il Po e puliremo il mondo-Una fetta di culatello per un sacco di plastica» che per i prossimi quattro fine settimana interesserà la golena a ridosso di Polesine. A cominciare da sabato  (dalle 14 alle 17.30) e domenica  (dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 17.30). L’iniziativa ha un valore non solo ambientale ma anche turistico e culturale perché permette di conoscere aree suggestive e ai più poco conosciute. sabato  il tema sarà «Il mulinello. Tra storia, ricordi e leggende» mentre domenica sarà  «L’attività estrattiva della sabbia di Po. Grande opportunità e grande problema».  E' necessaria la prenotazione al 348 7497980 o scrivendo a puliamoilpoepuliremoilmondo@gmail.com. p.p.

SALSOMAGGIORE

GRAND HOTEL - Appuntamenti con gli scrittori
Nuovi appuntamenti al «Grand Hotel Salsomaggiore» con il circolo di lettura «Il Salotto illuminato». sabato  alle 16,30 è in programma l’incontro con lo scrittore Davide Pellegrini che presenta: «La quintessenza della sensibilità» . Domenica, invece, alle 17 Mirella Capretti racconta la vicenda umana dell’abate fidentino don Pietro Antonio Maria Zani. Ingresso libero per entrambi gli appuntamenti. a.s.

SORAGNA
Serata dagli Alpini con il culatello

Cena tutta dedicata al culatello, sabato dalle 20, al circolo degli Alpini, con quota di partecipazione di 32 euro e prenotazione obbligatoria al numero 348-7301062. Ingresso con tessera socio. m.d.

SORBOLO
Concerto in onore dei Santi patroni

Concerto dei patroni sabato alle 21 nella chiesa parrocchiale in onore dei santi Faustino e Giovita. Si esibiranno il coro Incontro musicale di Sorbolo, diretto da Ewa Lusnia; la corale Cristo risorto di Parma, diretta da Serena Fava e la corale I cantori del volto di Ferrara, diretta da Raffale Giordani.  c.cal.

Presentazione  di «La quinta magia»
Presentazione del libro «La quinta magia» di Rosalia Zabelli sabato  alle 10.30 nella sala Clivio del Centro civico di via Gruppini a Sorbolo. Saranno presenti l’autrice e l’illustratrice Paola Garilesi. c.cal.