Sei in Provincia

FERROVIA

Sorbolo: il passaggio a livello sarà eliminato

L'intervento fa parte di un articolato programma di interventi annunciato da Regione e Ferrovie 

19 aprile 2021, 20:53

Sorbolo: il passaggio a livello sarà eliminato

Partiranno entro quest’anno, per chiudersi nel 2022, i lavori per la soppressione del passaggio a livello di Sorbolo. Un intervento da 4,2 milioni di euro, che fa parte di un articolato piano di investimenti sulle infrastrutture ferroviarie presentato dalla Regione Emilia-Romagna e dalle Ferrovie. Un piano da 325 milioni, con interventi da realizzare dal 2021 al 2025. Un disegno che ruota su tre assi: sicurezza, transizione ecologica e ricucitura urbana.

Quanto alla transizione ecologica, sono oltre 81 i milioni di euro destinati all’

Partiranno entro quest’anno, per chiudersi nel 2022, i lavori per la soppressione del passaggio a livello di Sorbolo. Un intervento da 4,2 milioni di euro, che fa parte di un articolato piano di investimenti sulle infrastrutture ferroviarie presentato dalla Regione Emilia-Romagna e dalle Ferrovie. Un piano da 325 milioni, con interventi da realizzare dal 2021 al 2025. Un disegno che ruota su tre assi: sicurezza, transizione ecologica e ricucitura urbana.

Quanto alla transizione ecologica, sono oltre 81 i milioni di euro destinati all’elettrificazione di diverse tratte, a partire dalle tre reggiane, per 32 milioni di euro complessivi, i cui lavori termineranno nel 2022 e, a seguire, nella zona di Sorbolo.

Sul fronte della sicurezza tutta la rete regionale sarà dotata del sistema controllo marcia treno, che permette di prevenire gli incidenti dovuti a errore umano, con un finanziamento statale di 50 milioni di cui 30 sono già stati impiegati e verranno soppressi passaggi a livello, con un investimento di oltre 30 milioni.

Altri dettagli sugli interventi a Sorbolo sulla Gazzetta di Parma in edicola martedì 20 aprile

di diverse tratte, a partire dalle tre reggiane, per 32 milioni di euro complessivi, i cui lavori termineranno nel 2022 e, a seguire, nella zona di Sorbolo.

Sul fronte della sicurezza tutta la rete regionale sarà dotata del sistema controllo marcia treno, che permette di prevenire gli incidenti dovuti a errore umano, con un finanziamento statale di 50 milioni di cui 30 sono già stati impiegati e verranno soppressi passaggi a livello, con un investimento di oltre 30 milioni.

Altri dettagli sugli interventi a Sorbolo sulla Gazzetta di Parma in edicola martedì 20 aprile