Sei in Bardi

BARDI

Rio Chiastroni, aperto il ponte della Via degli Abati

E' stato ristrutturato di recente: collega Bardi e Farini, nel Piacentino

22 luglio 2020, 09:53

Rio Chiastroni, aperto il ponte della Via degli Abati

 A Monticelli di Grezzo, nel comune di Bardi, è stato inaugurato il ponte, da poco ristrutturato, che «taglia» Rio Chiastroni sulla Via degli Abati. Il presidente dell’Associazione della Via degli Abati Emilio Ferrara spiega come i lavori di ristrutturazione siano stati possibili grazie alla collaborazione con l’Ufficio tecnico del Comune di Bardi.
«La Via degli Abati è stata scoperta circa 35 anni fa da Giovanni Magistretti - racconta Ferrara -. Il percorso parte da Pavia per arrivare fino a Pontremoli». Il taglio del nastro è stato eseguito dal sindaco di Bardi Giancarlo Mandelli con il vicesindaco del Comune piacentino di Farini, Giorgio Delmolino. «In molti durante l’estate percorrono i nostri sentieri e la Via degli Abati - commenta Mandelli -. Questo ponte unisce il comune di Bardi al comune di Farini». «Un collegamento simbolo di collaborazione tra comuni», aggiunge Delmolino. 
A fare da sfondo all’evento vi era una «colonna sonora» con Carlo Gandolfi alla piva emiliana, una variante della cornamusa scozzese originaria della zona compresa tra Bardi e Farini, e Franco Guglielmetti alla fisarmonica. È seguito un intrattenimento musicale con Maddalena Scagnelli e il suo salterio nella chiesa di San Siro. Hanno partecipato all'evento anche il presidente del Cai di Parma Gianluca Giovanardi e Manuela Catarsi, presidente dell’associazione internazionale Festa della Storia di Parma.