Sei in Busseto

Continua l'opera di riqualificazione dei cimiteri del capoluogo e delle frazioni

31 ottobre 2019, 09:01

Continua l'opera di riqualificazione dei cimiteri del capoluogo e delle frazioni

 Con l’avvicinarsi delle giornate dedicate al ricordo dei defunti l’amministrazione comunale ha proseguito l’opera di riqualificazione dei cimiteri, operando diversi interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria. Al cimitero di Roncole, in collaborazione con l’associazione Nicolas Comati, è stato predisposto l’allaccio per la fontanella nel nuovo campo e sistemate le aree verdi; nei cimiteri di Semoriva e di Spigarolo è stato restaurato e tinteggiato il muro di cinta, sia interno sia esterno; in quello di Frescarolo e di Sant’Andrea sono, invece, state sistemate le pavimentazioni di alcune cappelle e in quello di San Rocco sistemato le cordolature. In tutti i cimiteri del territorio, infine, gli operai comunali hanno sistemato i viali con il ricarico di ghiaia.

“Il ‘giorno dei morti' - ha dichiarato il vicesindaco Gianarturo Leoni - è un momento di preghiera, di fede, di speranza, è il giorno della visita ai cimiteri, tra lacrime e ricordi, in una dimensione di intensità che ci fa sentire più uniti. Per questo come Amministrazione in questi ultimi tre anni abbiamo messo mano con decisione a una situazione di cura insoddisfacente e, nonostante le difficoltà a garantire nel breve periodo la copertura economica per i tanti interventi che sarebbero necessari, siamo riusciti a ripristinare una situazione decorosa come meritano questi luoghi sia Busseto che nelle frazioni. Un tas-sello alla volta continuiamo l’opera di riqualificazione dei nostri cimiteri, un vero e proprio gesto di civiltà. Avere cura dei cimiteri è importante perché sono luoghi legati agli affetti di ognuno. Per questo - conclude - siamo molto attenti alle segnalazioni dei cittadini".

© RIPRODUZIONE RISERVATA