Sei in Busseto

cerimonia

Busseto ha celebrato le vittime del coronavirus - Le foto

28 maggio 2020, 09:41

Chiudi
PrevNext
1 di 6

di Paolo Panni
Con una toccante e significativa cerimonia pubblica Busseto ha fatto memoria di tutti i defunti venuti a mancare durante il periodo del lockdown dovuto al coronavirus. Grazie alla collabora zio ne tra Parrocchia e Comune, la splendida piazza Verdi, "cuore" di Busseto, ha ospitato la solenne concelebrazione eucaristica presieduta da don Matteo Piazzalunga, affiancato da monsignor Piergiacomo Bolzoni e dal diacono Sebastiano Scalzo. Tante le persone presenti, compresi i particolare familiari di persone decedute a causa del coronavirus, ma anche persone che sono state colpite dal covid-19 e sono guarite. Tra i partecipanti anche il sindaco Giancarlo Contini con il vicesindaco Gianarturo Leoni e diversi assessori e consiglieri comunali, i rappresentanti dell’arma dei carabinieri e della polizia locale, i militi della Pubblica assistenza Croce bianca e quelli del gruppo di protezione civile Maestro Verdi, la banda “Verdi”, il coro della collegiata di San Bartolomeo e le rappresentanze del mondo del volontariato locale. Tra i defunti, un ricordo particolare è andato a monsignor Stefano Bolzoni, per cinquant’anni parroco di Busseto, scomparso poche settimane fa, che il 27 maggio avrebbe compiuto 81 anni. Tutti i presenti hanno regolarmente indossato le mascherine e si sono tenuti a distanza l’uno dall’altro.