Sei in Calestano

viabilità

Sarà necessario l'esplosivo per riaprire la provinciale di Calestano. Contattato Coppe

06 dicembre 2019, 12:17

Sarà necessario l'esplosivo per riaprire la provinciale di Calestano. Contattato Coppe

Sarà necessario utilizzare l’esplosivo per rendere nuovamente percorribile in sicurezza la Strada Provinciale n. 15 “di Calestano” tra Ravarano e località Chiastre, ostruita da massi e detriti abbattuti sulla carreggiata a causa di una frana e che è pertanto chiusa al traffico dalla prima mattina di ieri.
Lo rende noto la Provincia di Parma – Servizio Viabilità.

L’intervento è necessario per provocare il disgaggio dei massi pericolosi che sono rimasti appesi sul versante e vanno fatti scendere perché minacciano la carreggiata.

Il Servizio Viabilità della Provincia ha già attivato le procedure necessarie per richiedere le autorizzazioni ed entro la fine della settimana prossima si prevede che saranno effettuate le operazioni di brillamento.
Allo scopo sono stati presi contatti con Danilo Coppe, il noto esperto che già ha demolito il Ponte Morandi.

Il transito resta deviato sulla strada Statale SS 62 della Cisa, come già segnalato.