Sei in Collecchio

SAN MARTINO SINZANO

Degrado dell'area verde: molte proteste

15 luglio 2019, 10:59

Degrado dell'area verde: molte proteste

I residenti della frazione di San Martino Sinzano segnalano lo stato di abbandono in cui si trova l’area verde compresa tra via San Martino e via Castellina, di fianco alla chiesa e vicino al cimitero. 
Erba alta, piante secche e, in certi casi, spezzate, cespugli troppo rigogliosi: chiedono un intervento di manutenzione che ponga rimedio alla situazione. Il quadrante verde fu realizzato, alcuni anni fa, dalla Provincia, in accordo con il Comune, nell’ambito del progetto «Città delle acque», per sottolineare la presenza di fontanili proprio nella zona di San Martino Sinzano e valorizzare la biodiversità. 
Si trova a qualche centinaia di metri dal centro della frazione e non è mai stata particolarmente utilizzata dai residenti perché manca un collegamento sicuro con il centro stesso: per raggiungerla, infatti, bisogna percorrere via San Martino, strada stretta e trafficata, ma i marciapiedi arrivano fino allla ex scuola, ma non proseguono fino all’area verde. La stessa area verde, in passato, fu oggetto di interventi, con la rimozione della vecchia staccionata di legno, di un vecchio gioco bimbi e la sua pulizia, ma, oggi, il problema si ripresenta. Altre richieste dei residenti riguardano l’area verde di via Collodi per cui si chiede l’installazione di un nuovo scivolo e la sistemazione dei marciapiedi della stessa via. Il Comune, nel corso degli ultimi anni, ha, infatti provveduto alla sistemazione di alcuni giochi bimbi sia nell’area di via Collodi che in quella di via Guido Rossa e la situazione è migliorata, ma lo scivolo non è stato rimpiazzato. 
Precaria, poi, è la situazione del fondo stradale di via Valli, nel tratto compreso tra la strada Provinciale di Sala – Calestano e via San Martino, dove si auspica il rifacimento dell’asfalto, così come in via Zunti. 
Per strada Farnese, poi, come sollecitato anche dalla minoranza in consiglio comunale, la richiesta è quella di realizzare piccole piazzole per le auto lungo la via: la strada è stretta e quando i mezzi si incrociano il transito è difficoltoso. Un intervento analogo è stato fatto, in passato, dal Comune su strada San Martino ed ha riscosso l’apprezzamento della popolazione.  G.C.Z.