Sei in Corniglio

SOCCORSO ALPINO

Graiana Castello, i due dispersi erano cercatori di funghi. Tratti in salvo

Altro intervento in corso in Val Tarodine, persona in difficoltà in un canalone

17 settembre 2020, 16:59

Graiana Castello, i due dispersi erano cercatori di funghi. Tratti in salvo

Erano partiti dal territorio del comune di Berceto, dove avevano lasciato l'auto, ma dopo essersi inoltrati nel bosco hanno perso l'orientamento. È l'avventura, fortunatamente a lieto fine, di due cercatori di funghi. I due, un uomo di 83 anni e una donna di 64 entrambi residenti in provincia di Parma, accortisi di avere perso l'orientamento, hanno chiesto aiuto telefonicamente, facendo partire la macchina dei soccorsi. I due fungaioli sono stati ritrovati da una squadra di Carabinieri Forestali, che insieme ai Carabinieri e ai tecnici del Soccorso Alpino avevano iniziato a scandagliare boschi e sentieri nel vicino comune di Corniglio. I due sono stati riaccompagnati dagli uomini dell'Arma fino alle proprie autovetture, senza nessun problema di tipo sanitario.

Nel tardo pomeriggio era  arrivata una seconda segnalazione dal Soccorso alpino, attivato per una persona in difficoltà in un canalone in alta val Tarodine (Borgotaro).