Sei in Felino

elezioni

Felino, il centrosinistra ha scelto il suo candidato: è Guido Campanini

di Massimo Morelli -

04 giugno 2021, 13:23

Felino, il centrosinistra ha scelto il suo candidato: è Guido Campanini

E’ ufficiale, il centro sinistra ha sciolto le riserve e ha presentato nel giorno della Festa delle Repubblica il proprio candidato sindaco. 
Si tratta di Guido Campanini, che alla guida della coalizione del centro sinistra (con l’esclusione al momento del Psi) e di un gruppo civico cercherà di conquistare il municipio di Felino. 
Alla presenza dei membri della coalizione Riccardo Torelli del gruppo civico, Umberto Bacchini di Liberi e Uguali, Giacomo Vescovini di Italia Viva, Rossana Vecchi segretaria del Pci e Concetta Cacciani segretaria del Pd, Campanini ha rilasciato le prime dichiarazioni da candidato.  


«Dopo 40 anni nella scuola ed alla vigilia della pensione non avrei mai pensato di poter correre come sindaco – ha affermato – sarà una gara impegnativa che condurremo grazie all’accordo con le forze del centrosinistra e con l’apertura ai cittadini ai quali mandiamo segnali di apertura. La porta per il Psi è sempre aperta, c’è ancora tempo per recuperare. Abbiamo scelto il 2 giugno perché ci riconosciamo nei valori della Repubblica ed in particolare nella Costituzione – ha proseguito Campanini –. In passato ho lavorato nella giunta Tanzi vivendo una bella esperienza che mi ha consentito di imparare tanto. Per quanto riguarda il programma è ancora in fase di studio, ma grazie ai tavoli di lavoro stanno uscendo tante idee. Per Felino – ha concluso Campanini – vedo le prime quattro lettere dell’alfabeto: A come accogliente, B come bello, C come coeso e D come dinamico». 


Concetta Cacciani ha parlato di «attenzione al mondo giovanile con spazi verdi arricchiti da attrezzature per i giovani», Andrea Rizzi del Pci riferendosi a Campanini ha detto che «la scelta è caduta su di lui in quanto candidato onesto e competente che in caso di vittoria aiuterà a sistemare le diseguaglianze», mentre Giacomo Vescovini ha affermato che «ci siamo trovati d’accordo su tutta la linea e lavoreremo insieme per raggiungere l’obiettivo».