Sei in Fidenza

Sì all'unanimità: Lliliana Segre è cittadina onoraria di Fidenza

29 novembre 2019, 18:36

Sì all'unanimità: Lliliana Segre è cittadina onoraria di Fidenza

 

“Oggi è un gran bel giorno per Fidenza, che si conferma una Comunità impegnata nel contrasto all’odio ed al razzismo, generati dall’indifferenza: Liliana Segre è ufficialmente diventata cittadina onoraria di Fidenza. Ringrazio tutto il Consiglio comunale che ha votato all’unanimità la proposta dell’Amministrazione innescata dal contributo del consigliere di maggioranza Omar Spelgatti. Quando le diversità dovute alle appartenenze politiche vengono messe da parte, in nome della solidarietà e della difesa di valori democratici irrinunciabili, è sempre una conquista che rende tutti più forti”.
Così il Sindaco Andrea Massari ha annunciato  il conferimento della massima onorificenza comunale alla senatrice a vita, sopravvissuta alle persecuzioni razziali e ai lager nazisti, recentemente messa sotto scorta per essere finita nel mirino di centinaia di odiatori attivi sui social network.

Fidenza da oggi è una delle tante Città italiane che ha scelto di abbracciare e proteggere Liliana Segre “per riconoscerne il pluridecennale e quotidiano impegno di testimonianza sul dramma della Shoah, sulle ragioni che lo determinarono e per la promozione dei valori della solidarietà e dell’esercizio consapevole della memoria – come recita il testo della delibera approvata –. Un impegno che rappresenta la più straordinaria forma di contrasto all'odio ed al razzismo”.