Sei in Fidenza

FIDENZA

Virus, il vescovo di Fidenza sospende le attività di catechismo

22 febbraio 2020, 15:30

Virus, il vescovo di Fidenza sospende le attività di catechismo

In seguito all’allerta Coronavirus, il vescovo di Fidenza Monsignor Ovidio Vezzoli ha disposto,, da subito, la sospensione delle attività di catechismo, gruppo e altre occasioni aggregative (attività di oratorio e feste). Inoltre, per quanto riguarda le celebrazioni delle messe (che restano tutte confermate) ha disposto che la Comunione sia distribuita sulla mano e non in bocca. Per quanto riguarda lo scambio del gesto di pace, qualche settimana fa, era salito alla ribalta delle cronache locali il nuovo parroco di Castelvetro Piacentino (diocesi di Fidenza) don Massimiliano Camporese (fino a poche settimane fa viceparroco di San Vitale a Salsomaggiore) che aveva invitato i fedeli ad evitare lo scambio della pace  al fine di evitare contagi. Su questo il vescovo Vezzoli, in una sua nota, ha ricordato che, come da disposizioni liturgiche, lo scambio della pace resta facoltativo. p.p.

(foto d'archivio)