Sei in Fidenza

CARABINIERI

San Secondo, organizzano una festa (senza mascherine) poi se la prendono con le donne militari intervenute: 4.000 euro di multa a 10 maggiorenni

22 marzo 2021, 10:05

San Secondo,  organizzano una festa (senza mascherine) poi se la prendono con  le donne militari intervenute: 4.000 euro di multa a  10 maggiorenni

A San Secondo Parmense, la notte tra sabato e domenica, nel corso del servizio perlustrativo, i militari della stazione di Fontanellato sono stati attirati da musica alta proveniente da un’abitazione. Entrati si sono trovati nel bel mezzo di una festa organizzata da una decina di ragazzi tutti maggiorenni. Poiché gli stessi non erano molto collaborativi la Centrale Operativa ha inviato sul posto un’ulteriore pattuglia dell’Arma e chiesto il supporto della Polizia Locale del paese.

Nel corso dell’identificazione, necessaria per elevare le sanzioni amministrative previste in quanto vi era in atto un assembramento e nessuno indossava i previsti dispositivi di protezione individuale, i giovani, forti della superiorità numerica, hanno iniziato a proferire apprezzamenti nei confronti dei militari di sesso femminile. Sono state elevate sanzioni per un importo di 4 mila euro e sono in corso ulteriori accertamenti per riferire all’autorità giudiziaria.


A Fidenza, sabato sera, i carabinieri di Fidenza  hanno denunciato un 52enne del paese sorpreso fuori dalla propria abitazione benché positivo al virus.


I militari del Nucleo Radiomobile della Compagnia hanno denunciato per resistenza a pubblico ufficiale, un 36enne residente in paese. Lo stesso, nelle vicinanze di un locale pubblico prossimo alla chiusura ha iniziato ad inveire contro il proprietario. La pattuglia giunta sul posto per identificare il soggetto è stata aggredita e minacciata. L’uomo accompagnato in caserma è stato denunciato.