Sei in Fidenza

CARABINIERI

Fontevivo, scoperti di notte con la droga mentre fumano al parco

In tre del paese nei guai: un arresto (ai domiciliari) e due denunce

24 marzo 2021, 11:01

Fontevivo, scoperti di notte con la droga mentre fumano al parco

I carabinieri della Stazione di Soragna in servizio la notte scorsa hanno notato  movimenti sospetti all’interno del parco di via Don Minzoni di Fontevivo. Atteso il momento giusto sono giunti alle spalle di tre soggetti: un 40enne, un 36enne gravati da precedenti di polizia e un 24enne tutti residenti in paese e li hanno fermati per un controllo. I tre, decisamente non a loro agio, sono stati traditi dall’acreo odere di marijuana che aleggiava e su richiesta dei militari, il 40enne ha estratto dai pantaloni un involucro con decine di dosi di hashish, per un peso totale di quasi 50 grammi. Gli altri due, al contrario, sono stati trovai in possesso, rispettivamente, di un coltello a serramanico, una dose di ketamina e una di hashish.

La successiva perquisizione domiciliare ha permesso di sequestrare, a carico del 40enne, un vero e proprio campionario di sostanze stupefacente di ogni tipo (ketamina, hashish, marijuana, ecstasy) per un peso totale che sfiora il mezzo chilo e la somma di circa duemila euro in contanti, considerati provento di spaccio.

L’uomo dichiarato in arresto per detenzione ai fini di spaccio è stato posto agli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Gli altri due sono stati segnalati alla Prefettura come assuntori di stupefacenti, il 36enne a cui è stato sequestrato il coltello è stato denunciato per porto abusivo di arma bianca.