Sei in Fontevivo

Fontevivo, coi cani in piazza per ricordare Moon e Shadow Foto

17 febbraio 2019, 13:52

Chiudi
PrevNext
1 di 18

Una cinquantina di lupi cecoslovacchi, accompagnati dai loro padroni, questa mattina in piazza a Fontevivo per ricordare Moon e Shadow, i due cani uccisi a fucilate e gettati nel Recchio. Per l'episodio è stato denunciato 67enne, e oggi a Fontevivo si chiedeva anche giustizia per i due animali.

In piazza anche il loro proprietario, Alessandro Piccinini, e Cristina Baschieri, l'allevatrice che li aveva cresciuti. La prima tappa dell'iniziativa - organizzata dal club parmigiano che raduna i proprietari di lupi cecoslovacchi  - è stata davanti al municipio, dove è stato possibile accarezzare gli animali e conoscere più da vicino questa razza nata dall’incrocio tra Pastori tedeschi e Lupi dei Carpazi. Poi è partita la camminata lungo via Roma e via Marconi fino all'area cani.