Sei in Fontevivo

POLIZIA LOCALE

Fontevivo, ritrovato lungo la ferrovia un armadietto blindato forzato e pieno di armi

13 dicembre 2019, 11:57

Fontevivo, ritrovato lungo la ferrovia un armadietto blindato forzato e pieno di armi

Stavano facendo un servizio di controllo del territorio, quando sulla massicciata della linea ferroviaria in zona Castelguelfo hanno trovato un armadio blindato forzato, dal quale fuoriusciva, visibile dall’esterno, un’arma da fuoco. E' accaduto lunedì e la pattuglia della Polizia Locale di Fontevivo ha provveduto immediatamente a circoscrivere l’area per preservare eventuali tracce che potessero essere utili alle indagini.

Nel frattempo hanno verificato il contenuto dell’armadietto, nel quale erano presenti un fucile Beretta calibro 12, una carabina Diana calibro 4,5/177 con rispettiva ottica, il relativo munizionamento delle armi da fuoco, 58 coltelli di cui 2 ad arma lunga oltre ad orologi da polso.  

L'armadietto e le armi erano stati rubati a novembre in provincia di Pistoia.

Tutta la refurtiva è stata sottoposta a sequestro e messa a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA