Sei in Langhirano

Mascotte del Festival del Prosciutto, i finalisti

03 settembre 2017, 17:47

Chiudi
PrevNext
1 di 15

Da Jam-BonBomben a Mastro Cosciotto, da Super Pig a “Utto” il prosciutto, sono 14 i finalisti del concorso indetto per trovare la mascotte del Festival del Prosciutto. La premiazione l'idea vincente avverrà oggi, domenica 3 settembre, a Langhirano
Il concorso è promosso dal Comune di Langhirano, l'obiettivo è “di creare una mascotte rappresentativa del Festival del Prosciutto che si richiami al mondo del prosciutto, riconoscibile e riproducibile sia in grandi che piccoli formati e che possa essere parte integrante degli eventi del Festival attraverso la sua presenza ai momenti più significativi della manifestazione”.
“La mascotte – comunica il regolamento - dovrà avere un proprio nome originale e si dovrà rivolgere principalmente al pubblico dei bambini e delle famiglie. Si richiede che la mascotte sia: - legata al mondo del Prosciutto di Parma; - dotata di forza comunicativa; - distintiva e originale nella forma e nel nome”. Il premio è a tema: al vincitore sarà consegnato un Prosciutto di Parma.