Sei in Langhirano

langhirano

Addio a Enore Paoletti, il mister che seminava nei più giovani passione e rispetto

31 dicembre 2020, 15:07

Addio a Enore Paoletti, il mister che seminava nei più giovani passione e rispetto

(C.C.) L'anno di Langhirano, della Valparma e del mondo calcistico parmense si congeda con una notizia che porta con sè profondissima tristezza, sconcerto anche, ma pure si confronta con l'eredità immensa dell'affetto donato,

E' morto a 52 anni Enore Paoletti, uno dei mister simbolo della Langhiranese e della passione per il calcio insegnato ai ragazzi. Portato via da una forma rara di tumore, si è spento tra le braccia della sua famiglia grande, costruita coi mattoni solidissimi  di un amore rinnovato giorno per giorno per la moglie Giorgia e per le tre figlie.

Un passato da ex calciatore nel Vigatto, era stato un infortunio a fargli decidere di indossare l'altra divisa, quella dell'allenatore. E così come viveva con serietà ed entusiasmo il mondo del pallone, così era il suo impegno nel lavoro da capo-operaio nel prosciuttificio Pio Tosini.

Oltre alla Langhiranese, aveva allenato anche a Traversetolo e Vigatto.

L'ultimo saluto a Enore è previsto per sabato alle 10 a Langhirano.