Sei in Lesignano

LESIGNANO

Lavori pubblici, si dimette l'assessore Rosselli

17 gennaio 2021, 09:48

Lavori pubblici,  si dimette l'assessore Rosselli

Filippo Rosselli ha annunciato nei giorni scorsi le proprie dimissioni da assessore del comune di Lesignano  Bagni, con delega, tra le altre, ai lavori pubblici, urbanistica, trasporti e viabilità. 

Una decisione formalizzata con una lettera inviata al sindaco Sabrina Alberini, alla Giunta e al Consiglio comunale lo scorso 11 gennaio e presa a seguito di impegni professionali sempre maggiori, che hanno portato Rosselli a rinunciare all’incarico. «L’intensificarsi nelle ultime settimane – o mesi – degli impegni professionali precedentemente assunti, non mi consentono di proseguire nell’espletamento delle funzioni presso il Comune di Lesignano, con l’impegno e la dedizione che esse richiedono e meritano – spiega Rosselli -. Si è resa così inevitabile la ragionata e sofferta decisione di fare un passo di lato, per permettere a chi vorrà dedicarsi ai medesimi compiti, di poterli assolvere con ancora più disponibilità ed abnegazione». Dopo poco più di un anno e mezzo, l’assessore esterno, a cui il sindaco Alberini aveva affidato l’incarico nel giugno del 2019, si congeda dai colleghi della Giunta. 

«Ringrazio ancora una volta per la fiducia che mi è stata accordata e per l’opportunità, che mi ha consentito di vivere un’esperienza senza dubbio impegnativa ma altrettanto formativa – conclude -; Rinnovo la stima che nutro nei confronti della Giunta tutta e del Consiglio comunale, cui rivolgo il mio migliore augurio per il raggiungimento degli ambiziosi obbiettivi posti». 

«Consapevole della decisione sofferta e delle mutate e maggiori esigenze lavoratrice, ringrazio l’assessore Rosselli per l’ottimo lavoro svolto – spiega il sindaco Alberini –. Faremo in modo che gli sforzi e il lavoro intellettivo profuso nei progetti continui con la stessa vivacità e lungimiranza».