Sei in Medesano

Collecchio, per il Vesparaduno sono arrivati anche da Aosta

05 ottobre 2017, 20:00

Chiudi
PrevNext
1 di 1

Tutti on the road con la quindicesima edizione del vesparaduno (sesto Memorial Giulio Bernini) organizzato dal Vespa Club Collecchio, che ha radunato a Collecchio 324 vespisti da tutta la provincia e da altre regioni italiane. Dopo la consueta partenza dal Bar Stazione di Collecchio i vespisti hanno percorso 45 chilometri tra le colline del territorio, con sosta al Caseificio Montecoppe. La giornata si è conclusa con le premiazioni di Edesio Ghillani, vespista più anziano con i suoi 82 anni, di Lorenzo Donnicola, il più giovane con i suoi 14 anni, di Paride Bandini arrivato da Amantea e di Vittorio Vauthier arrivato da Aosta, e per questo premiati perché erano quelli arrivati da più lontano. Il gruppo più numeroso è risultato quello dei Monkey, da Traversetolo, con 12 partecipanti, mentre il club più numeroso è risultato quello di Piacenza con ben 63 vespisti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA