Sei in Polesine

incidente

Tragedia a Polesine: muore motociclista di 36 anni

Michele Cassoni abitava a Roccabianca dove era molto conosciuto

02 maggio 2019, 10:14

Tragedia a Polesine: muore motociclista di 36 anni

Una seconda tragedia della strada ha insanguinato il 1° maggio nel parmense. A poche ore dal drammatico incidente che sulla Cisa è costato la vita a un motociclista di 39 anni, un altro motociclista è rimasto vittima di un terribile incidente in località La Motta, nel comune di Polesine Zibello. Anche in questo caso pare non ci siano altri veicoli coinvolti. 

La vittima è Michele Cassoni, 36 anni, residente a Roccabianca, molto conosciuto e molto attivo in paese: era sempre in prima linea nell'aiutare con passione e entusiasmo durante il November porc. Grandissimo cordoglio ieri nella Bassa.

La richiesta di soccorsi è arrivata al 118 poco dopo le 19. Il motociclista stava percorrendo in sella alla sua Yamaha R1 strada Motta Nuova tra Polesine Parmense e la frazione di Santa Croce, quando - per cause ancora in via d'accertamento - è finito fuori strada, è caduto a terra ed è successivamente andato ad urtare un pilone a lato della carreggiata.

Troppo gravi le ferite riportate: all'arrivo dell'elisoccorso e dei miltii dell'Assistenza Pubblica di Busseto, ai sanitari non è rimasto che constatarne il decesso. 

Sul posto la polizia Stradale di Parma, che - in collaborazione con i carabinieri di Polesine-Zibello - dovrà ricostruire la dinamica dell'accaduto.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA