Sei in Roccabianca

ROCCABIANCA

Rapinatore latitante incappa nel controllo: arrestato e portato in carcere

19 febbraio 2021, 11:15

Rapinatore latitante incappa nel controllo: arrestato e portato in carcere

 Nella giornata di ieri i Carabinieri della Stazione di Roccabianca, nel corso di un controllo alla circolazione stradale, hanno fermato un’auto con a bordo tre persone di origine rumena che si aggirava per le vie del paese in modo sospetto.

A seguito dell’identificazione degli occupanti, i militari hanno arrestato un 28enne residente a Bologna ma di fatto senza fissa dimora, con diversi precedenti e latitante rispetto all’esecuzione di ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Rimini.

L’uomo, a fine anno a Riccione, insieme ad una complice attualmente ricercata, si è reso responsabile di una rapina. Con la consolidata tecnica dell’”abbraccio” avevano avvicinato la vittima per sottrarle un costosissimo Rolex. Il furto con destrezza si è poi trasformato in rapina quando, per assicurarsi la fuga ed il “bottino”, hanno usato violenza sull'uomo. L’arrestato è stato portato nel carcere di Parma.