Sei in Salsomaggiore

MUSICA

Caristo concede il bis: è in finale a «Sanremo rock»

Il cantautore è ormai salsese d'adozione

21 giugno 2020, 12:51

Caristo concede il bis:  è in finale a «Sanremo rock»

Anche Salso sarà protagonista al concorso «Sanremo rock» grazie alla partecipazione alle finali, in programma nella città ligure dal 6 al 12 settembre, ancora una volta di Maurizio Caristo. 
Musicista e cantautore, Caristo, 35 anni, originario di Reggio Calabria, da circa due anni abita a Salso e lavora all’istituto alberghiero Magnaghi come collaboratore scolastico. E ormai si considera un salsese d’adozione: «È una città molto accogliente e una scuola all’avanguardia con tanti colleghi con cui mi trovo benissimo», spiega. 
Partecipa per il secondo anno consecutivo alle finali: «L’essere arrivato l’anno scorso alla finalissima mi ha dato l’accesso diretto anche alle finali del 2020 - racconta - e per me è una grandissima soddisfazione poter portare ancora una volta le mie canzoni su un palco prestigioso come l’Ariston di Sanremo. Un’emozione sempre più intensa che si rinnova». 
I prossimi mesi saranno impegnativi per Maurizio Caristo: «Uscirà il mio secondo singolo dal titolo “Oltre”, dopo il primo “Non te ne andare” mentre sto lavorando all’uscita del mio primo album. È un momento molto importante e devo ringraziare il mio produttore Ettore Diliberto e l’organizzatore di Saremo Rock Leo Giunta».
Caristo è anche poeta: nel 2012 ha pubblicato il volume «Fiamma». Ma la musica è la sua grande passione, fin da quando era adolescente ed ha impugnato la prima chitarra. Adesso tutto il suo impegno è rivolto a Sanremo, dove porterà il nome di Salso e della sua Reggio Calabria, dove torna appena può.  A.S.