Sei in Salsomaggiore

carabinieri

Sentono rumori sospetti: e la segnalazione permette di sventare il furto a Fornovo

13 novembre 2020, 11:06

Sentono rumori sospetti: e la segnalazione permette di sventare il furto a Fornovo

I Carabinieri della Compagnia di Salsomaggiore hanno effettuato numerosi controlli stradali, ai locali pubblici e alle persone, sia in città che nei comuni di Medesano, Fornovo, Noceto e Sala Baganza. Non sono mancati i controlli per il rispetto delle norme previste per il contenimento del virus Covid-19.

Due le persone, una a Noceto ed una a Salso, sanzionate con 400 euro entrambe per il mancato utilizzo delle mascherine.

Hanno inoltre identificato e segnalato alla Prefettura un cittadino rumeno quale assuntore di sostanza stupefacente, trovato in possesso di circa 1,5 grammi di hashish.

A Fornovo  una pattuglia della Stazione, è intervenuta per una segnalazione per rumori sospetti nei pressi di alcune abitazioni. L'arrivo tempestivo dei militari ha costretto alla fuga i malintenzionati senza che riuscissero ad appropriarsi di nulla.

Durante il sopralluogo sono stati individuati sugli infissi di un’abitazione vicina i segni di un tentativo di effrazione, che fanno ritenere che i ladri avessero preso di mira la zona, poi abbandonata grazie al pronto intervento dei militari favorito dalla proficua collaborazione tra cittadini e forze dell’ordine.

L’Arma dei Carabinieri raccomanda sempre, in caso si notino persone, veicoli o circostanze sospette, di chiamare il numero di emergenza 112, per poter consentire, come in questo caso, un’efficace azione.