Sei in Solignano

solignano

Fiamme in un bosco a Tramonte: allerta per le case vicine - Foto - Video

17 aprile 2020, 16:12

Chiudi
PrevNext
1 di 11

Due squadre di vigili del fuoco di Parma e Borgotaro in azione a Tramonte, nel comune di Solignano. Le fiamme si sono levate nel primo pomeriggio in un bosco che si trova a poca distanza da alcune abitazioni, con la necessità di circoscrivere rapidamente l'incendio. 

 

 

I carabinieri forestali della stazione di Solignano hanno indagato per incendio boschivo colposo un boscaiolo che nel tagliare alcuni alberi ne ha fatto cadere uno sulla linea elettrica, dalla rottura dei cavi si è generato un incendio di problematico spegnimento. In località Tramonte del comune di Solignano l'uomo stava lavorando in un bosco quando, per cause da chiarire, un albero è stato fatto cadere su una linea elettrica aerea, tranciando così il cavo elettrico. Questo ha generato un cortocircuito, con conseguente innesco di un pericoloso incendio boschivo. I carabinieri, dopo aver raccolto preziose indicazioni , hanno indagato per incendio boschivo colposo il soggetto, presente sul luogo, che stava tagliando le piante. La pena prevista per questo reato è la reclusione da uno a cinque anni. Sono in corso approfondimenti per verificare se, alla luce della recentissima normativa sull’emergenza coronavirus, il bosco potesse essere tagliato da chi stava operando. Infatti dal 14 aprile gli operatori del settore forestale (imprese forestali iscritte all’albo regionale e aziende agricole inserite in apposito elenco) possono riprendere le attività, ma ad esempio i tagli boschivi per autoconsumo da parte di privati cittadini possono essere eseguiti solo in presenza di una effettiva situazione di necessità.