Sei in Soragna

verso il voto

Soragna, Silvia Paroni prima candidata a presentarsi ufficialmente alle elezioni

di Michele Deroma -

17 agosto 2020, 12:06

Soragna, Silvia Paroni prima candidata a presentarsi ufficialmente alle elezioni

Si comincia a delineare il quadro degli schieramenti che, il 20 e 21 settembre prossimi, si contenderanno il prossimo quinquennio di amministrazione comunale a Soragna, dopo i due mandati consecutivi guidati da Salvatore Iaconi Farina. 
Nella giornata di ieri il gruppo civico Soragna Borgo Attivo, presentato nello scorso dicembre, ha infatti ufficializzato la partecipazione con una propria lista alle elezioni comunali, candidando alla carica di sindaco Silvia Paroni, già esponente di minoranza negli ultimi cinque anni nelle file del Pd. «Questo progetto affonda le radici nella mia esperienza come consigliere comunale», ha spiegato la Paroni: «Ho conosciuto il funzionamento della macchina comunale e ho formato la mia idea su come vorrei amministrare questo bellissimo paese, dalle potenzialità enormi visti i suoi patrimoni storici e artistici, le infrastrutture e i servizi che tuttavia non sono stati valorizzati appieno, anzi trascurati, nel corso degli ultimi dieci anni».
 L’obiettivo di Silvia Paroni è quello di «restituire slancio a questo paese, portando idee nuove attraverso una programmazione di investimenti a lungo termine per la manutenzione di strade, infrastrutture e impianti sportivi, e un atteggiamento diverso da quello del passato, che possa essere basato sul dialogo e l’ascolto costante con i cittadini e i sindaci del territorio». La Paroni non ha ufficializzato la squadra che la accompagnerà, annunciando comunque che «la compagine di Soragna Borgo Attivo sarà composta da persone giovani e preparate, entusiaste e con la voglia di mettere le proprie competenze al servizio della comunità. Crediamo che vedere una Soragna diversa da quella del recente passato sia possibile». Nelle prossime ore si completerà il quadro degli schieramenti in lizza per le amministrative di Soragna: sono in corso le ultime valutazioni da parte del gruppo civico guidato da Federico Giordani, ex vicesindaco dimessosi nello scorso gennaio in contrasto con il sindaco Salvatore Iaconi Farina e già assessore dal 2010 al 2015. Giordani potrebbe sciogliere già nelle prossime ore le ultime riserve in vista della presentazione della propria lista alle elezioni, così come la squadra composta in gran parte dai membri dell’amministrazione uscente, dove il candidato sindaco non potrà tuttavia essere l’attuale primo cittadino Iaconi Farina. Riserbo dagli altri gruppi di minoranza Soragna Bene Comune e Lega, ma servirà ancora qualche giorno di attesa prima dello scioglimento degli ultimi dubbi: il termine per la presentazione delle liste elettorali è infatti fissato per le 12 di sabato 22 agosto.