Sei in Soragna

carabinieri

In trasferta anche a Soragna la banda "affezionata" alle aziende: e dalle indagini comuni arrivano gli arresti

11 dicembre 2020, 10:29

In trasferta anche a Soragna la banda "affezionata" alle aziende: e dalle indagini comuni arrivano gli arresti

Avevano fatto bottino di abiti griffati il 30 novembre scorso, quando durante la notte, a Soragna, erano riusciti ad entrare all’interno della “Fabbrica Sartoriale Italiana”, fuggendo con un furgone rubato poco prima.

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Fidenza e della Stazione di Soragna erano giunti in poco tempo sul posto grazie a una segnalazione , ma senza riuscire a bloccare la banda.

Nel corso dell’indagine, grazie agli elementi raccolti, hanno appurato che gli autori provenivano da fuori provincia. E’ stato avviato uno scambio info-investigativo con diversi comandi dell’Arma. Uno scambio proficuo che ha consentito, la notte dell'8 dicembre, ai Carabinieri di Verona di disarticolare un sodalizio criminale che si dedicava a furti in aziende nel Nord Italia. Sono stati eseguiti tre fermi di indiziato  per furto ed altrettante denunce per ricettazione.

I tre arrestati, tutti cittadini stranieri, sono gli autori del furto alla ditta di Soragna. Il materiale trafugato è stato riconsegnato al titolare della ditta.