Sorbolo

La cantina come laboratorio di falsi: arrestato

03 giugno 2016, 15:23

Chiudi
PrevNext
1 di 2

Aveva attrezzato la sua cantina come un laboratorio. Un senegalese pregiudicato residente a Sorbolo è stato arrestato dai carabinieri con l'accusa di produzione e commercializzazione di oggetti con marchi contraffatti. L'uomo è stato fermato durante un controllo e nella perquisizione della sua casa sono spuntate centinaio di capi di abbigliamento falsificati con marchi di stilisti famosi.