Sei in Sorbolo

regione

Finanziamento di 5,2 milioni per la messa in sicurezza di Bocca D'Enza

16 settembre 2019, 18:59

Finanziamento di 5,2 milioni  per la messa in sicurezza di Bocca D'Enza

Un maxifinanziamento da 5 milioni 200 mila euro per la sicurezza idraulica di Bocca d’Enza, nel territorio di Sorbolo Mezzani (Pr). Fondi che permetteranno di completare gli interventi giù svolti con l’adeguamento del Collettore Parmetta fra la chiavica "Balano" e quella allo sbocco nel torrente Enza, seguiti all’innalzamento degli argini golenali. La conferma della disponibilità delle risorse e della volontà di appaltare al più presto le opere è arrivata stamattina dall’assessore regionale alla difesa del suolo dell’Emilia-Romagna, Paola Gazzolo, nel corso di un sopralluogo nell’area che sarà interessata dai lavori. Presenti anche Nicola Cesari, sindaco di Sorbolo Mezzani (Pr); Luigi Spinazzi e Fabrizio Useri, presidente e direttore del Consorzio della Bonifica Parmense, che curerà il cantiere; Luigi Mille, direttore di Aipo, e Meuccio Berselli, segretario dell’Autorità di bacino distrettuale del fiume Po.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA