Sei in Tizzano

TIZZANO

Lagrimone, inaugurata la casa della Salute dell'Appennino est

03 agosto 2019, 15:14

Chiudi
PrevNext
1 di 4

 Ha sede in un edificio di proprietà comunale ristrutturato, la nuova Casa della salute “LAgrisalute” di Lagrimone, frazione di Tizzano. Inaugurata oggi, è una struttura di 800 metri quadrati che va ad arricchire l’offerta di servizi del distretto Sud-Est dell’Azienda Usl di Parma. In questo nuovo centro convergeranno servizi socio-sanitari per un bacino di quasi ottomila utenti dei Comuni di Tizzano,Palanzano, Monchio e Neviano.

È stata realizzata grazie a un investimento di 860 mila euro, finanziato con 500mila euro dalla Regione  e grazie all’impegno di enti locali, Fondazione Cariparma e associazioni di volontariato. Ospita la guardia medica, gli ambulatori di medicina generale e per gli specialisti, lo sportello sociale e il servizio di assistenza domiciliare sociale e integrata.

Alcuni locali sono poi a disposizione delle associazioni di volontariato e di soggetti del terzo settore. In particolare, la nuova Casa della Salute ospiterà la sede dell’Avis e il Centro prelievi accreditato per tutto il comprensorio dell’area montana est.

Oggi l’inaugurazione ufficiale dei nuovi spazi con Stefano Bonaccini, presidente della Regione; Amilcare Bodria, sindaco di Tizzano Val Parma; Elena Saccenti, direttore generale dell’Ausl di Parma; Paolo Andrei, Rettore dell’Università di Parma; Gino Gandolfi, presidente della Fondazione Cariparma. Presenti anche Valerio Giannattasio, direttore Distretto Sud-Est Ausl Parma; Matteo Manici, assessore al Welfare del Comune di Tizzano Val Parma; Roberto Pasini, presidente Avis provinciale Parma, e Massimo Fabi, direttore generale dell’Azienda ospedaliera universitaria di Parma.